Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Lo spadaccino

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Turgenev, Ivan - Lo spadaccino

  1. #1
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14603
    Thanks Thanks Given 
    1169
    Thanks Thanks Received 
    940
    Thanked in
    654 Posts

    Predefinito Turgenev, Ivan - Lo spadaccino

    Questo racconto è stato scritto tra il 1846 e il 1847 ed è la storia della nascita di un'amicizia tra due uomini, entrambi militari (alfieri/spadaccini), uno dei quali però è troppo buono, ingenuo e sensibile, e a causa della sua troppa fiducia nel genere umano finisce per restare deluso di aver investito troppo in questa amicizia che all'inizio sembrava essere destinata al successo.
    Tra i due amici ad un certo punto si intromette una donna, ma non sono rivali, anzi uno dei due spinge l'amico nelle braccia della donna amata convinto di agire bene... per questo motivo forse nella mia quarta di copertina viene definito un "micidiale imbecille".
    Io però non sono d'accordo, per me è stato l'altro amico ad essersi comportato male e non meritava affatto tale sacrificio anche se in un primo momento sembrava essere diverso.
    La sua irruenza e il suo iniziale modo di fare infatti non aveva dato adito a pregiudizi, invece avrebbe dovuto mettere in guardia l'altro militare.
    Anche se le cose poi si ribaltano nuovamente e fanno presagire ad un miglioramento per il presunto imbecille.
    Non aggiungo altro solo: leggetelo, e forse ne avrete un'idea diversa... sempre nella mia edizione si dice che questa storia è l'esempio di ciò che diceva Ortega, cioè che un'opera letteraria o artistica è data dalla somma dei punti di vista di coloro che ne hanno fruito.

    Lo stile è fluido ed avvincente, lascia appassionare alla storia il lettore e lo spinge a prendere le parti ora di uno, ora dell'altro amico.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Turgenev, Ivan - Terre vergini
    Da Minerva6 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 06-05-2017, 04:51 PM
  2. Turgenev, Ivan - Padri e figli
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 04-20-2017, 04:05 PM
  3. Turgenev, Ivan
    Da Minerva6 nel forum Autori
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 08-07-2016, 07:55 PM
  4. Turgenev, Ivan - L'orologio
    Da Minerva6 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-23-2014, 03:49 PM
  5. Turgenev, Ivan - Memorie di un cacciatore
    Da Handreaar nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 05-03-2014, 03:45 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •