Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 31 a 41 di 41

Discussione: Fumetti

  1. #31
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2844
    Thanks Thanks Given 
    399
    Thanks Thanks Received 
    334
    Thanked in
    179 Posts

    Predefinito assassin's creed prima parte extra

    dato che hanno aggiunto una nuova storia vi scrivo due righe sulla prima parte:la prova del fuoco 1e2…l’extra ci porta a conoscere la ex-impiegata di banca charlotte de la cruz ed il suo antenato tom stoddard e siamo nel periodo più nero per il genere femminile….il periodo è il 1692 e siamo a salem(avete già capito)….siamo durante la caccia alle streghe e stoddard aiutato dall’infermiera ed assassina (novellina) jennifer querry sta cercando un frutto dell’eden che prevede il futuro.nel mondo reale il tutto si svolge a san diego negli stati uniti d’america ed è il 2015,la california è esattamente come noi la conosciamo e anche la storia del fumetto riprende fedelmente quella vera, numerosi sono i riferimenti reali anche per la salem di stoddard…in questo caso non si sono risparmiati nella riproduzione alquanto più fedele possibile al nostro mondo,diversamente dalle precedenti …seppur mostravano un mondo a noi simile variava in dettagli alquanto importanti che potevano portarci a pensare ad una parallelitudine al nostro mondo.charlotte viene reclutata da una squadra di tre assassini alle prese con un traditore che il suo antenato conosceva…loro ed i templari sono alla ricerca del frutto dell’eden nascosto a salem,chi prima lo troverà potrà conoscere il futuro di questo ed altri mondi.interessanti ai riferimenti alla divina commedia di dante alighieri anche se viene menzionata come aiuto ad andare avanti per l’assassino tom stoddard…i disegni sono sempre ben realizzati e non si notano nemmeno determinati errori(voluti o no) sullo spessore di determinate figure(troppo marcate e spesse)che potrebbero apparire come irreali.interessante che da questo momento gli antenati possono essere di sesso opposto a quella del protagonista,mentre prima avevamo l’antenato sempre dello stesso sesso qui invece può essere l’opposto,ma non solo …anche il suo carattere e modo di pensare varia entrando anche in conflitto con l’anima odierna del suo discendente che prova più volte a cambiare il passato già svoltosi.se proprio c’è bisogno di una pecca e lo dico a titolo personale…lo spirito di sacrificio è troppo marcato…nei precedenti volumi alcuni personaggi morivano,tuttavia avevano tentato di tutto per sopravvivere,mentre nell’extra sono loro stessi spinti a morire per salvare gli altri e senza nemmeno tentare di salvarsi.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #32
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2844
    Thanks Thanks Given 
    399
    Thanks Thanks Received 
    334
    Thanked in
    179 Posts

    Predefinito priest

    è un manhwa coreano di Hyung Min Woo.La storia si svolge in tre periodi storici ben precisi la conquista dell’oro del Selvaggio West, gli anni della prima Crociata e un periodo diciamo un po’ più moderno,anche se per noi potremmo definirlo un passato recente siamo tra gli anni 50-90.i disegni sono molto oscuri e tenebrosi con numerosi morte,i sentimenti predominanti sono rabbia e frustrazione e vengono sottolineate dai vari personaggi con i loro cupi atteggiamenti che risultano bruschi e molto molto discutibili ad incominciare dal protagonista che è per l’appunto un ex-sacerdote o prete come preferite che libera un demone dopo avergli venduto metà della sua anima…tuttavia con oltre il demone viene liberata l’anima di colui che combatte quel mostro da tempi immemori…un uomo morto da secoli e che apparteneva alla prima santa inquisizione e sarà il maestro del nostro protagonista. La storia drammatica viene accentuata dall’utilizzo accanito del nero e dai dettagli spigolosi. Un manga o meglio un manhwa molto horror che non è adatto all’animo dei sensibili….quindi chi non è dotato di forza evitatelo perché c’è una parte con l’omicidio di matteo(9anni) che potrebbe sconvolgervi.

  • #33
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2844
    Thanks Thanks Given 
    399
    Thanks Thanks Received 
    334
    Thanked in
    179 Posts

    Predefinito tokyo magnitude 8.0

    Tokyo Magnitude 8.0 è una serie anime giapponese del2009. Una storia angosciante e commovente allo stesso tempo che si basa su una possibilità vera, l’anime è nato prima del manga che è stato realizzato molto tempo dopo (2013)…ma entrambi di grande impatto.la storia prevede qualcosa che a noi italiani è capitato e che ancora adesso non trova modo di risolversi….ma andiamo per ordine…il luogo ovviamente come da titolo è tokyo e sembra apparentemente una giornata come le altre quando un terremoto di magnitudine 8.0 della scala richter la sconvolge ed il simbolo di tokyo la torre viene raso al suolo. Vedremo e vivremo tutta questa storia attraverso attraverso una coppia di fratelli Mirai (prima media)e Yuki(terza elementare)…sorella e fratello erano ad una mostra di robot a odaiba senza i genitori quando avviene il terremoto,da questo momento conosceremo ogni aspetto umano con loro e con Mari (28-30anni)che si prenderà cura di loro e tutti insieme tenteranno di tornare dalle proprie famiglie.saranno innumerevoli l’emozioni che ci accompagnano nella visione di questo anime,iniziate a tirare fuori i fazzoletti dal momento che mirai abbandonerà di nascosto mari per proseguire il viaggio verso casa(capirete quando lo vedrete).tokyo continuerà a tremare e a far cambiare gli animi dei protagonisti,fino a quando tutto sarà finito e troveranno la tranquillità ed inizieranno la ricostruzione…in particolare delle loro vite perché oltre al terremoto che di per se segna la loro vita…ci saranno tre momenti che sconvolgeranno e lasceranno segni profondi. Vedetelo!!!!!

  • #34
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2844
    Thanks Thanks Given 
    399
    Thanks Thanks Received 
    334
    Thanked in
    179 Posts

    Predefinito cowboy bebop

    Serie anime giapponese di fantascienza diretta da Shin'ichirō Watanabe e poi divenuta manga in seguito al successo riscontrato. Ambientata nel futuro...prossimo oggi,ma lontano quando uscì l'anime,....è il 2071 e la storia è incentrata sulle avventure di una ciurma di cacciatori di taglie spaziali nel vero senso della parola. la serie si basa sul risolvere il passato dei protagonisti principali...ovvero i quattro componenti della nave spaziale ed in particolare spike spiege, scoprendo nuovi concetti andando oltre gli standard…la noia e la solitudine sono il fulcro e nel protagonista per eccellenza spike ed il suo team,ma sarà l'esistenzialismo a farla da padrone rivisitato in chiave più moderna per quei anni.la storia ricorda molto quella del vecchio west con i cowboy,tuttavia rimane un viaggio nel fantasy spaziale e ci fa vivere la fantascienza esattamente come la vediamo adesso,anche se al tempo in cui uscì l’anime era tutto diverso in tv star trek la faceva da padrone,quindi come si può intuire è stato subito rivoluzione,ma non sull’aspetto visivo,quanto a livello concettuale.la frase che apre e conclude la serie sia manga che anime è: « Ma io sono già morto, e anche quella volta era una donna. » (Spike Spiege)

  • #35
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2844
    Thanks Thanks Given 
    399
    Thanks Thanks Received 
    334
    Thanked in
    179 Posts

    Predefinito assassin's creed

    seconda parte extra-tramonto1,2,3:
    siamo ancora con charlotte e questa volta ci presenta una nuova antenata Quila, siamo tra gli Inca all’inizio degli sbarchi spagnoli.nella foresta equatoriale peruviana e più precisamente nel1536 …vuol dire che siamo rimasti nel continente americano,ma ci siamo spostati più in basso…in sud america.i disegni sono molto più dettagliati vista l’ambientazione, viene mostrata la foresta in tutta la sua bellezza e conosciamo un popolo mai mostrato prima nei precedenti volumi.nel mentre Charlotte è alle prese con la sua missione e Quila, portatrice di messaggi, scopre un segreto…un complotto contro il suo imperatore, sarà in grado di sventarlo e salvare l’imperatore inca?

  • #36
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2844
    Thanks Thanks Given 
    399
    Thanks Thanks Received 
    334
    Thanked in
    179 Posts

    Predefinito demian

    Demian è il personaggio protagonista dell'omonima serie a fumetti creata da Pasquale Ruju e pubblicato dalla casa editrice sergio bonelli.la maggior parte delle copertine sono di Alessandro Poli. Nell’antichità lancillotto era un cavaliere della tavola rotonda e demian è il suo discendente diretto.la vita del protagonista viene travolta già dal primo numero con tragedie che sconvolgeranno la sua vita, quando affronta i suoi nemici cerca sempre un modo per redimere i suoi nemici e purtroppo non sempre ci riesce.Le storie di Demian sono ambientate nei vicoli della città francese Marsiglia eppure non mancano svariati viaggi all’estero per lo più viaggi in africa e per quanto riguarda i viaggi in europa è la spagna a farla da protagonista delle sue avventure, ma rimaniamo nel contemporaneo (per modo di dire)1990-2000. I disegni sono ovviamente ben fatti ed il protagonista è come dylan dog…bellissimo!ma con meno problemi e più simpatia. La realtà rappresentata è esattamente quella nostra. Ottima lettura!

  • #37
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2844
    Thanks Thanks Given 
    399
    Thanks Thanks Received 
    334
    Thanked in
    179 Posts

    Predefinito Gto

    ‘ Voglio rimanere un semplice insegnante per tutta la vita! ‘
    (Motto di Eikichi Onizuka)

    Great Teacher Onizuka abbreviato in GTO è un manga scritto e disegnato da Tōru Fujisawa.il protagonista del manga è l’insegnante che tutti nella nostra vita avremmo voluto avere,ma andiamo in ordine…. Eikichi Onizuka è il protagonista, noto già perché presente nelle opere precedenti Bad Company e Shonan Junai Gumi dell'autore e quelli rappresentano il seguito di quest'ultimo lavoro manga.il personaggio è irriverente e fuori dagli schemi,rappresenta la trasgressione che segue le regole e quindi non può essere punito.la storia dimostra i diversi problemi di studenti e famiglie legati solo dall’amicizia e dal poter contare l’uno sull’altro perché parte della stessa squadra,esaspera e porta al limite anche i problemi comuni nelle scuole: dai docenti senza alcuna passione per l'insegnamento a genitori che si attivano solo per proteggere i figli e a spronarli ad una competitività estrema con una riduzione al valore dell'amicizia.onizuka in precedenza era un teppista che si innamora di una ragazza che in realtà è fidanzata con un vecchio e brutto insegnante del liceo,fu per questo che sceglie la carriera dell’insegnamento e per ritrovare quella ragazza.la storia parte così e viviamo una continua emozionante avventura con assurde gag, momenti di vera emozione si alternano a scene da ridere con lacrime agli occhi.forse un po’ troppo esplicito,ma come sappiamo il mondo si è evoluto quindi per essere dei studenti di medie sono piuttosto avanti ed anche il professor onizuka non lascia certo all’immaginazione i suoi gusti,comunque troviamo un disegno molto semplice e basilare,quasi grezzo nella sua immagine pulita e lineare.

  • #38
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2844
    Thanks Thanks Given 
    399
    Thanks Thanks Received 
    334
    Thanked in
    179 Posts

    Predefinito brendon

    è un personaggio di una serie a fumetti con lui e creato nel 1998 da Claudio Chiaverotti ed edito dalla sergio bonelli editore. il personaggio principale è un cavaliere di ventura di nome brendon, a cui è stata dedicata anche una canzone dei dustland che vi consiglio di ascoltare, ed è innamorato di Anja O'Flanagan detta semplicemente anja. Siamo nel XXII secolo in una terra post-apocalittica facendo tornare il mondo in un medioevo passato più oscuro in quel presente.brendon potrebbe fare il nabbabbo perché nella città di nuova inghilterra vive in un castello ed il suo maggiordomo è un robot dall’aspetto umano di nome christopher,ma egli preferisce fare il cavaliere di ventura assieme a falstaff,il suo cavallo fedelissimo più di un cane.l’ambientazione sono fantasy horror, molto tetro dove si susseguono ogni genere di situazione.i disegni sono ricchi di dettagli ed i testi a volte ironici sono più profondi di quel che si crede ed il tema principale non è solo la magia nera,ma anche la follia in tutte le sue sembianze.se non lo avete mai letto non potete iniziare a metà perché non potete comprendere molto,tuttavia è comunque una bella storia soprattutto con un finale inaspettato.

  • #39
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2844
    Thanks Thanks Given 
    399
    Thanks Thanks Received 
    334
    Thanked in
    179 Posts

    Predefinito peanuts

    Chi non conosce charlie brown e snoopy? Sono letteralmente forse i due veri protagonisti di questa ‘banda’ che compone i peanuts.creati da Charles M. Schulz nel 1950 è forse la striscia di fumetti più famosa al mondo.i peantus sono le avventure di vita quotidiana che trascorro normalmente le persone …il tutto con un pizzico di visione del mondo più profonda e matura di quanto ci si possa aspettare da bambini di quarta elementare o anche meno.le tragedie di charlie brown sono una visione negativa di questo mondo? No, sono solamente il non arrendersi nonostante tutto vada storto ed un esempio palese è la scena del baseball o il pallone da football con lucy. Nonostante tutto ciò e nonostante i torti che spesso subisce, Charlie Brown ha molti amici, il migliore dei quali è Linus, il fratellino di lucy.il personaggio più odioso è sally la sorellina di charlie brown, mentre quello più misterioso è la ragazzina dai capelli rossi che il nostro protagonista ama e che appare solo in due episodi nel numero 19 e nel 33,ma credo solo di spalle… perché non mi ricordo il viso.l’eterno amore che charlie brown ha nei confronti di questa ragazzina e cerca di rivelare,ma periodicamente non c’è la fa…lo rende imbranato esattamente come potrebbe essere solo il primo amore quando inesperti ci approcciamo per la prima volta a questo nuovo sentimento.di sicuro ha un rapporto unico con il suo cane un beagle o bracchetto snoopy che lo definisce il bambino dalla testa rotonda. Ha spesso avventure tutte sue che prendono il sopravvento su tutti i presenti mettendoli in ombra,adoro invece come piperita patty non capisca che snoopy è un cane e spesso lo chiama ragazzino con il naso buffo.tra i vari personaggi ci sono piperita patty e la sua spalla marcie, peggy-jean, ovviamente quella rompipalle di lucy ed il suo eterno amore non corrisposto schroeder fissato con il piano e con Beethoven,chuck,simon,violette e tanti altri,ma in particolare l’uccellino amico di snoopy Woodstock.le storie raccontate hanno il quotidiano,ma sono anche parodie di vita come quando ad halloween linus aspetta il grande cocomero o le avventure del barone rosso di snoopy.comunque è sempre il lato profondo della vita quello che ci viene presentato,anche se con gli occhi di bambini sono loro che trovano la soluzione e con le loro sfaccettature vedono il mondo di diverse tonalità. I disegni che ci vengono presentati sono poco dettagliati e non ben definiti,quasi fossero scarabocchi di bambini ed invece sono una tecnica dove si da’ più valore al testo che al disegno di per sé. Per me il non plus ultra della bellezza semplice!

  • #40
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2844
    Thanks Thanks Given 
    399
    Thanks Thanks Received 
    334
    Thanked in
    179 Posts

    Predefinito assassin's creed il finale

    terza parte extra:gli ultimi due capitoli sono il ritorno a casa parte 1 e 2. siamo giunti alla fine di questo lungo viaggio….dopo numerosi viaggi ci ritroviamo al gran finale che ci riporta in italia tra il 1515 ed il 1516 e più precisamente a firenze conosciamo già charlotte de la cruz ed ora ci presenta il suo ultimo antenato hiram stoddard,avevamo già conosciuto uno stoddard,ma questa volta il nuovo antenato è più irruento e con un istinto più selvaggio,tanto da travolgere anche giovanni borgia che ci viene presentato come alleato e amico.comunque hiram non sarà l’unico a dover affrontare amici pericolosi poiché anche charlotte sarà alle prese con la sua difficile missione, su un’isola sperduta da qualche parte nel mondo che le farà rincontrare il suo misterioso destino. hiram si troverà in difficoltà con la sua missione del recupero del frutto dell’eden.come se la caveranno entrambi i protagonisti?e sarà veramente la fine di tutto?belli i disegni che questa volta lasciano più spazio ai fondali e alle acrobazie dei personaggi che affrontano situazioni difficili.ben dettagliate le espressioni dei volti che danno valore hai dialoghi.si è conclusa degnamente la serie assassin’s creed ed il suo extra augurandomi in un proseguimento futuro.

  • #41
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2844
    Thanks Thanks Given 
    399
    Thanks Thanks Received 
    334
    Thanked in
    179 Posts

    Predefinito Paperino

    Fumetto della disney,Paperino nasce anni dopo topolino come risposta ai molti fan di questo personaggio che lo preferiscono al protagonista principale dell'azienda disney. Paperino con i suoi numerosi amici e parenti vivono numerose avventure e qualche volta capita che le storie si intreccino con topolino e compagnia bella che vivono a topolinia,ma per lo più sono avventure che si svolgono o a paperopoli o in viaggi esteri.è forse il personaggio più amato perché rispecchia molto la persona media...di sicuro è il mio numero1!diverso da un topolino che ha solo l'anima eroica della persona sempre nel giusto e con la situazione sempre sotto controllo... Paperino è l'opposto con mille e più sfaccettature mostra ogni strato dell'animo umano,per questo la disney ha sentito il dovere di dedicare un fumetto al papero numero uno di paperopoli!

    Nota:entrambi vivono nello stesso stato calisota, ma in città differenti e nessuna delle due è la capitale.

  • Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123

    Discussioni simili

    1. Fumetti? Si grazie!
      Da elisa nel forum Salotto letterario
      Risposte: 85
      Ultimo messaggio: 06-13-2012, 06:24 PM
    2. Che tipo di fumetti leggete?
      Da Lois Lane nel forum Le Sempreverdi - Discussioni con Bellezza eterna
      Risposte: 62
      Ultimo messaggio: 12-20-2011, 09:16 PM
    3. Fumetti Italiani/Disney/Manga/Americani
      Da darkshine nel forum Salotto letterario
      Risposte: 19
      Ultimo messaggio: 10-20-2009, 12:13 PM
    4. I fumetti sono letteratura?
      Da annaluna nel forum Salotto letterario
      Risposte: 12
      Ultimo messaggio: 03-25-2009, 04:42 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •