1933 ,Parigi.I giornali riportano una notizia drammatica:la morte misteriosa di due giovani sposi, rincasati a notte fonda nel loro apprtamento.La sera precedente hanno incontrato altre due coppie per andare in un night clubs e finire poi la serata a casa.Dopo che gli ospititi se ne sono andati nel silenzio della notte qualcuno ha sparato.
Da quel momento in poi la ricostruzione dei fatti si fa contradditoria, senza portare a soluzione.Molti anni dopo il narratore prova a ricostruire una vicenda che, in qualche punto del passato, ha incrociato la sua e quella di suo padre.

In questo libro compaiono tutte le ossessioni e le qualità dell’autore, che con una meticolosa descrizione topografía della città di Parigi evoca luoghi e nomi ricorrenti del suo passato, custoditi nei suoi ricordi.
Luoghi ed avvenimenti si sovrappongno alla storia del delitto irrisolto.