Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 7 di 7 PrimoPrimo 1234567
Mostra risultati da 91 a 97 di 97

Discussione: Minisfide annuali - proposte e partecipanti

  1. #91
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    12071
    Thanks Thanks Given 
    1444
    Thanks Thanks Received 
    1436
    Thanked in
    1001 Posts

    Predefinito

    Sì, anche per me va bene l'Europa.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #92
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    5950
    Thanks Thanks Given 
    560
    Thanks Thanks Received 
    997
    Thanked in
    528 Posts

    Predefinito

    Ciao! Mentre pensavo alle sfide in corso mi è venuto in mente che questo tipo di minisfida nasceva come proposta individuale, quindi non necessariamente supportata da un determinato numero di partecipanti...
    Per cui io avrei una minisfida annuale da proporre a me stessa, suggerita un po' da una mia passione personale un po' dalle ultimissime letture che ho fatto e che potrei già inserire, ovvero:

    LIBRI SCRITTI DA AUTORI EBREI O CHE COMUNQUE HANNO PER PROTAGONISTI EBREI.

    Non prendete paura: gli scrittori ebrei/ebraici sono molto più numerosi di quanto non pensiamo: Amos Oz, i due fratelli Singer, Philip Roth, Joseph Roth, Franz Kafka Bernard Malamud, Saul Bellow sono alcuni che mi vengono in mente..
    E ci sono anche libri sugli ebrei scritti da autori che non sono tali, come Il Vangelo secondo Gesù d Saramago che ho appena letto o la tetralogia di Mann Giuseppe e i suoi fratelli di cui devo leggere il secondo volume..

    È un argomento che mi sta a cuore perché ho sempre provato una forte attrazione per la letteratura ebraica o che comunque ha a che fare con gli ebrei e mi piacerebbe approfondire l'argomento per poter fare magari riflessioni, confronti...

    Confermate che anche da sola possa far partire la mia minisfida annuale? Qualcuno si vuole aggregare?
    Bouvard tu non hai scelto Malamud come autore per un anno? Spilla tu non hai scelto Oz?

    Edit: dimenticavo altri nomi ultra-interessanti: Yehoshua, Wiesel, Nemirovskij, Schulz, Zweig, Elias Canetti, Ginzburg, Levi, Bassani, Italo Svevo, Asimov, Paul Auster, chiaramente Agnon e Klauser...
    Ultima modifica di ayuthaya; 01-27-2019 alle 02:55 PM. Motivo: Aggiunta autori

  • The Following 3 Users Say Thank You to ayuthaya For This Useful Post:


  • #93
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Provincia di Lecce
    Messaggi
    1775
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    1096
    Thanks Thanks Received 
    912
    Thanked in
    564 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ayuthaya Vedi messaggio
    Ciao! Mentre pensavo alle sfide in corso mi è venuto in mente che questo tipo di minisfida nasceva come proposta individuale, quindi non necessariamente supportata da un determinato numero di partecipanti...
    Per cui io avrei una minisfida annuale da proporre a me stessa, suggerita un po' da una mia passione personale un po' dalle ultimissime letture che ho fatto e che potrei già inserire, ovvero:

    LIBRI SCRITTI DA AUTORI EBREI O CHE COMUNQUE HANNO PER PROTAGONISTI EBREI.

    Non prendete paura: gli scrittori ebrei/ebraici sono molto più numerosi di quanto non pensiamo: Amos Oz, i due fratelli Singer, Philip Roth, Joseph Roth, Franz Kafka Bernard Malamud, Saul Bellow sono alcuni che mi vengono in mente..
    E ci sono anche libri sugli ebrei scritti da autori che non sono tali, come Il Vangelo secondo Gesù d Saramago che ho appena letto o la tetralogia di Mann Giuseppe e i suoi fratelli di cui devo leggere il secondo volume..

    È un argomento che mi sta a cuore perché ho sempre provato una forte attrazione per la letteratura ebraica o che comunque ha a che fare con gli ebrei e mi piacerebbe approfondire l'argomento per poter fare magari riflessioni, confronti...

    Confermate che anche da sola possa far partire la mia minisfida annuale? Qualcuno si vuole aggregare?
    Bouvard tu non hai scelto Malamud come autore per un anno? Spilla tu non hai scelto Oz?

    Edit: dimenticavo altri nomi ultra-interessanti: Yehoshua, Wiesel, Nemirovskij, Schulz, Zweig, Elias Canetti, Ginzburg, Levi, Bassani, Italo Svevo, Asimov, Paul Auster, chiaramente Agnon e Klauser...
    Che scoperta! Condivido la tua stessa "attrazione" praticamente da sempre... quindi mi aggregherei volentieri. Più che come una sfida è proprio un approfondimento/conoscenza personale questa!

  • The Following User Says Thank You to estersable88 For This Useful Post:


  • #94
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    5555
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    1882
    Thanks Thanks Received 
    1172
    Thanked in
    770 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ayuthaya Vedi messaggio
    Ciao! Mentre pensavo alle sfide in corso mi è venuto in mente che questo tipo di minisfida nasceva come proposta individuale, quindi non necessariamente supportata da un determinato numero di partecipanti...
    Per cui io avrei una minisfida annuale da proporre a me stessa, suggerita un po' da una mia passione personale un po' dalle ultimissime letture che ho fatto e che potrei già inserire, ovvero:

    LIBRI SCRITTI DA AUTORI EBREI O CHE COMUNQUE HANNO PER PROTAGONISTI EBREI.

    Non prendete paura: gli scrittori ebrei/ebraici sono molto più numerosi di quanto non pensiamo: Amos Oz, i due fratelli Singer, Philip Roth, Joseph Roth, Franz Kafka Bernard Malamud, Saul Bellow sono alcuni che mi vengono in mente..
    E ci sono anche libri sugli ebrei scritti da autori che non sono tali, come Il Vangelo secondo Gesù d Saramago che ho appena letto o la tetralogia di Mann Giuseppe e i suoi fratelli di cui devo leggere il secondo volume..

    È un argomento che mi sta a cuore perché ho sempre provato una forte attrazione per la letteratura ebraica o che comunque ha a che fare con gli ebrei e mi piacerebbe approfondire l'argomento per poter fare magari riflessioni, confronti...

    Confermate che anche da sola possa far partire la mia minisfida annuale? Qualcuno si vuole aggregare?
    Bouvard tu non hai scelto Malamud come autore per un anno? Spilla tu non hai scelto Oz?

    Edit: dimenticavo altri nomi ultra-interessanti: Yehoshua, Wiesel, Nemirovskij, Schulz, Zweig, Elias Canetti, Ginzburg, Levi, Bassani, Italo Svevo, Asimov, Paul Auster, chiaramente Agnon e Klauser...
    Sei terribile!
    Leggevo qui e pensavo:" Ma chi sarà così pazzo da accettare?"... e tu mi tiri in ballo!

    Sì, leggo Oz, ho appena letto Bassani e Singer sta friggendo da un po' nel mio Kobo.
    Poi ovviamente adoro Yeoshua, Levi, Roth, ho in wishlist (e già in libreria) Canetti, ho letto ho letto qualcoaa di Wiesel, Ginzburg, Zweig, Nemirovski.... e a Svevo (Svevo?! Ebreo? giura....!) devo la vita. Cioè, magari la vita no, ma il mio posto di lavoro sì
    Boh, ok, mi sa che devo dirti di sì


  • #95
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2720
    Thanks Thanks Given 
    187
    Thanks Thanks Received 
    656
    Thanked in
    343 Posts

    Predefinito

    Ok partecipo anch'io Devo già leggere Malamud per diverse sfide e poi avrei in programma Keyla la rossa di Singer e volevo leggere un altro Wiesel

    Citazione Originariamente scritto da Spilla Vedi messaggio
    a Svevo (Svevo?! Ebreo? giura....!) devo la vita. Cioè, magari la vita no, ma il mio posto di lavoro sì
    A Svevo? (perché non c'è una faccina con gli occhi super-sgranati? )

  • #96
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    5950
    Thanks Thanks Given 
    560
    Thanks Thanks Received 
    997
    Thanked in
    528 Posts

    Predefinito

    Evviva! Allora domani apro il thread e ci segniamo tutti gli autori che ci vengono in mente (io mi sono fatta aiutare da Google ma metterli tutti chiaramente è impossibile!)...

  • #97
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    5950
    Thanks Thanks Given 
    560
    Thanks Thanks Received 
    997
    Thanked in
    528 Posts

    Predefinito

    Anzi... Elisa/Minerva, non è che potreste direttamente spostare dal mio post in poi in una nuova discussione così chi si vuole unire legge anche tutto l'antefatto? Grazie!

  • The Following User Says Thank You to ayuthaya For This Useful Post:


  • Pagina 7 di 7 PrimoPrimo 1234567

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •