Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 Il viaggio

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Michener, James A. - Il viaggio

  1. #1
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Friuli
    Messaggi
    19877
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    353
    Thanks Thanks Received 
    1064
    Thanked in
    686 Posts

    Predefinito Michener, James A. - Il viaggio

    Lord Evelyn Luton è un ricchissimo aristocratico britannico che, alla fine dell'Ottocento, decide di conquistare la gloria come esploratore. Organizza così una spedizione in una regione sconosciuta del Canada nordoccidentale, nella quale si presagisce l'esistenza di grandi giacimenti d'oro. L'impresa attira avventurieri senza scrupoli, sognatori, uomini che non hanno più nulla da perdere, ma la loro brama di ricchezza si scontra presto con l'inadeguatezza dei mezzi a disposizione, l'inesperienza e le insidie di un territorio inospitale. Quelli che sognavano gloria e onori sono ora costretti a battersi per la mera sopravvivenza.

    Resoconto romanzato ma attendibile di quello che successe realmente intorno al 1897 dove centinaia di individui si riversarono in quella parte di mondo per cercare l'oro. Questo romanzo colpisce per la caparbia e la protervia di Lord Luton che trascina altre quattro persone in questa avventura che ha come scopo l'avventura stessa e il tentativo impossibile di seguire il percorso più lungo difficile che permette di non mettere mai piede in Alaska, che appartiene agli odiati Stati Uniti e quindi restare sempre in territorio canadese che era sotto sua Maestà britannica. Lo snobismo del Lord costa quasi tre anni di viaggio e tre morti, viaggio che arrivato alla metà vedrà il nobile ferrmarsi solo per tre per poi ripartire in nave per rientrare in Inghilterra. Contento lui, ma a che prezzo! Il romanzo è ben scritto e anche molto interessante.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Viaggio a....
    Da Carcarlo nel forum Amici
    Risposte: 50
    Ultimo messaggio: 11-04-2015, 08:38 AM
  2. Io viaggio da sola
    Da elisa nel forum Presentati & Conosciamoci meglio
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 01-18-2011, 02:17 AM
  3. Viaggio in Oceania...
    Da Dory nel forum Salotto letterario
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 05-26-2009, 12:38 PM
  4. Michener, James A. - Alaska
    Da Roberto nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-24-2008, 12:38 PM
  5. Michener, James A. - La baia
    Da Roberto nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-24-2008, 12:32 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •