Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Krypton

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2011
    Località
    Sconosciuta
    Messaggi
    2379
    Thanks Thanks Given 
    295
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    165 Posts

    Predefinito Krypton

    N° 4 (2014): Denaro


    Sommario

    Denaro PDF

    La moneta nel mondo dell’utopia: dagli Uccelli alle Ecclesiazuse di Aristofane PDF
    Alessandro Cavagna

    El dinero de los jesuitas: una aproximación a la realidad económica del colegio de Marchena (Sevilla). Siglos XVI-XVIII PDF
    Julián J. Lozano Navarro

    Romanzo e denaro: alcune riflessioni metodologiche sul caso francese PDF
    Francesco Spandri

    Denaro illecito: due casi di sovrapprofitto nella Grande guerra PDF
    Fabio Ecca

    Comuniștii și corupția administrației românești, 1924-1926 PDF
    Cristina Diac

    La ficción del dinero en Managua Salsa City (¡Devórame otra vez!) de Franz Galich PDF
    Andrea Pezzè

    Denaro linguistico e plusvalore ideologico. Estensione dell’omologia fra economia e semiotica PDF
    Andrea D’Urso

    DeLillo, Derrida and the Literature of Money PDF
    Brendon Wocke

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2011
    Località
    Sconosciuta
    Messaggi
    2379
    Thanks Thanks Given 
    295
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    165 Posts

    Predefinito

    Una rivista di storia interessante(che ha base a Roma Tre,per altro)che si pone domande altre e non frequentatissime.
    Questa attorno al denaro,di quest'ultimo numero, è infatti poco presente nelle questioni considerate di maggior centralità dalla storiografia.Ma ci si sbaglia.Ha ragione la Rivista ad occuparsene,e merita di essere conosciuta e scoperta.
    La rivista e' assai aperta -e si muove su input tematici coerenti- a contributi e collaborazioni di alto livello culturale,basta scriverle e contattarla,aderendo ad uno dei suoi progetti in corso d'opera.
    V.A.

    PS:
    i PDF sono ampiamente scaricabili

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2011
    Località
    Sconosciuta
    Messaggi
    2379
    Thanks Thanks Given 
    295
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    165 Posts

    Predefinito VIOLENZA- il nuovo progetto in corso

    Call for Papers

    Enti Organizzatori:

    Rivista "Krypton. Identità, potere, rappresentazioni"

    Notizie OnLine:
    LINK

    Informazioni:

    VIOLENZA

    La violenza, individuale o collettiva, statuale o interpersonale, fisica o psichica è un dato connaturato alle società umane, in ogni tempo e luogo. Di riflesso, gli abusi della forza messi in atto per imporsi sugli altri sono un motivo che le arti tutte hanno da sempre fatto proprio ed estetizzato.

    Diversi possono essere i paradigmi per l’interpretazione e la categorizzazione di questa presenza, e nelle società, e nelle sue proiezioni artistiche. Per molto tempo le scienze sociali si sono occupate quasi esclusivamente della violenza bellica e di quella rivoluzionaria, secondo una prospettiva per lo più statuale e politica di segno marcatamente “progressivo”, con una attenzione particolare rivolta alle cause in grado di suscitarla.

    In tempi recenti, soprattutto in coincidenza dei confitti mondiali del XX secolo, della tragedia della Shoah e, da ultimo, delle nuove forme assunte dal terrorismo internazionale, lo studio della violenza in sé, nelle sue dimensioni culturali, simboliche, comunicativo-identitarie e perfino liturgiche, ha preso decisamente il sopravvento, a discapito di letture che ponevano al centro dell’interesse le grandi categorie ascrittive della nazione e della classe sociale.

    Altrettanto complesso e articolato si mostra il problema dell’estetizzazione della violenza. La diatriba tra chi vede in questo topos un modo per istigare a compiere azioni simili a quelle descritte o rappresentate e chi invece legge questa presenza come il motore quasi necessario di una possibile catarsi ha fornito motivi di dibattito puntualmente rilanciati da manifestazioni artistiche provocatorie o radicali. E’ indubbio che la letteratura così come il cinema, la scultura così come la pittura, la fotografia e le arti più recenti, non hanno mai smesso di attingere alla violenza, sollevando così temi ad essa strettamente connessi.

    Nella prospettiva interdisciplinare che caratterizza la rivista, la rivista “Krypton. Identità, potere, rappresentazioni” intende indagare sulle forme che la violenza assume sia in prospettiva storica, sociologica e antropologica, sia in prospettiva culturale, letteraria, artistica e linguistica, dal momento che narrare, dire, descrivere la violenza rappresenta un atto costitutivo e costruttivo della violenza stessa.

    Gli articoli, redatti in una delle lingue previste da Krypton (francese, inglese, italiano, portoghese, romeno, spagnolo) dovranno essere inviati entro il 10 luglio 2015 al seguente indirizzo di posta elettronica: krypton@uniroma3.it

    Gli articoli saranno sottoposti a peer-review da parte di due referees anonimi e l’esito della valutazione sarà comunicato entro 6 settimane dalla ricezione dell’articolo.

    I contributi – che non potranno superare le 35.000 battute spazi inclusi – dovranno rispettare le norme redazionali della rivista.

    Email:
    krypton@uniroma3.it

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •