Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La grammatica della musica

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Károlyi, Ottò - La grammatica della musica

  1. #1
    Scimmia ballerina
    Data registrazione
    Sep 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3071
    Thanks Thanks Given 
    3
    Thanks Thanks Received 
    40
    Thanked in
    19 Posts

    Predefinito Károlyi, Ottò - La grammatica della musica

    Il volume di Károlyi si presenta come una introduzione ideale al mondo della musica, di cui vengono esaminati in concreto i «materiali» e le leggi generali cosi come sono applicate dai grandi compositori, e sottolineati gli elementi di fondo necessari a capire gli aspetti «tecnici» dell'opera musicale.
    In questa Grammatica si trovano spiegate, in particolare, le caratteristiche del suono e del linguaggio musicale, le forme, gli strumenti. Anche la terminologia, che spesso mette in imbarazzo il profano, è oggetto di attenzioni particolari in questo volume utilizzabile anche come guida pratica per risolvere le difficoltà dell'ascolto musicale.

    Secondo me questo libro andrebbe fatto leggere a scuola, in terza media, o al biennio delle superiori.
    Fornisce tutti gli strumenti necessari per capire le basi della musica e per riuscire ad apprezzare e ad ascoltare un po' più consapevolmente la musica classica.
    Non è di difficile comprensione (fatta eccezione per la parte di armonia, a mio avviso eccessivamente contorta per fornire una 'base'), è chiaro ed è scritto bene, scorrevolmente.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2010
    Località
    Toscana
    Messaggi
    1573
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    11
    Thanked in
    8 Posts

    Predefinito

    Proprio ieri mio nipote si lamentava dell'insegnamento della musica a scuola (fa la terza media).Invece del noiosissimo flauto avrebbe piacere di conoscere di più il linguaggio della musica classica.Il male è che ci vuole molta più fatica e passione per fare questo.E sono pochi gli insegnanti appassionati del loro lavoro.Grazie per la segnalazione,glielo farò presente,anche perché si faccia un idea personale della musica.

  3. #3
    Scimmia ballerina
    Data registrazione
    Sep 2008
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3071
    Thanks Thanks Given 
    3
    Thanks Thanks Received 
    40
    Thanked in
    19 Posts

    Predefinito

    Il flauto dolce è IL MALE.

Discussioni simili

  1. La Bellezza della ..... musica classica
    Da nicole nel forum Musicando parlando discutendone
    Risposte: 147
    Ultimo messaggio: 06-30-2012, 05:07 PM
  2. Effetti della musica su mente e fisico
    Da Federico! nel forum Sto cercando un libro che parli di...
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 11-19-2011, 09:56 PM
  3. Cover...l'altra versione della musica
    Da asiul nel forum Musicando parlando discutendone
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 09-18-2011, 11:01 PM
  4. Grossman, David - Il libro della grammatica interiore
    Da anvi nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 03-03-2011, 10:45 AM
  5. Streaming: ReverbNation, alfabeto della musica indipendente
    Da Kelly nel forum Musicando parlando discutendone
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-29-2009, 05:18 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •