Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarā pių veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Le notti di Reykjav�k

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Indridason, Arnaldur - Le notti di Reykjavėk

  1. #1
    Lettore dell'estremo sud
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    Originario della Sicilia, vivo per lavoro a Milano
    Messaggi
    451
    Thanks Thanks Given 
    6
    Thanks Thanks Received 
    16
    Thanked in
    6 Posts

    Predefinito Indridason, Arnaldur - Le notti di Reykjavėk

    Un senzatetto viene trovato annegato alla periferia di Reykjavík. Un caso di poca importanza, che la polizia archivia come morte accidentale. Nelle stesse ore, una donna sparisce nel nulla dopo aver trascorso la serata in un locale del centro. Un anno dopo, Erlendur, poliziotto alle prime armi assegnato al turno di notte della stradale, passa lunghe ore a pattugliare le vie di una cittā deserta, ore spezzate di tanto in tanto da una rissa, un furto, un incidente d'auto, e non smette di pensare a quelle due persone scomparse. Convinto che i due casi siano stati frettolosamente liquidati dai colleghi, Erlendur non resiste alla tentazione di fare il detective: non solo si prende a cuore la vicenda del povero Hannibal, ma č ancor pių attratto dall'inspiegabile sparizione della donna. L'inesperta matricola inizia cosė la sua prima indagine: raccoglie indizi, interroga i famigliari e le persone coinvolte... Due casi che riguardano due mondi lontanissimi tra loro: il triste sotto-bosco umano della capitale, denso di miseria e sopraffazione, e la borghesia islandese, con le sue ipocrisie e i suoi lati oscuri. In una Reykjavík descritta in un'insolita versione notturna, Arnaldur Indriðson dipinge la figura di un Erlendur giovane e tormentato, ma giā acuto indagatore dell'animo umano e dei suoi angoli pių nascosti.

  2. #2
    Lettore dell'estremo sud
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    Originario della Sicilia, vivo per lavoro a Milano
    Messaggi
    451
    Thanks Thanks Given 
    6
    Thanks Thanks Received 
    16
    Thanked in
    6 Posts

    Predefinito

    Il primo romanzo che leggo di questo autore contemporaneo islandese. Ho apprezzato il personaggio, il poliziotto della stradale Erlendur.
    Il protagonista, tra incidenti automobilistici, furti, rumori molesti nel cuore della notte e drogati, indaga sulla morte di un senzatetto e su una donna, inspiegabilmente scomparsa.
    Un personaggio molto schivo, di poche parole, che con la sua caparbietā scopre il motivo che unisce i destini delle due persone.
    Un giallo senza troppi colpi di scena, lento ma non troppo, una lettura scorrevole con poco coinvolgimento.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Indridason, Arnaldur - La signora in verde
    Da fabiog nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 01-17-2016, 09:26 AM
  2. King, Stephen - Le Notti di Salem
    Da Sibyl_Vane nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 57
    Ultimo messaggio: 03-05-2015, 03:30 PM
  3. Fellini, Federico - Le notti di Cabiria
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 10-31-2013, 11:30 PM
  4. Indriðason,Arnaldur - Un grande gelo
    Da °Siobhan° nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-01-2010, 04:32 PM
  5. Hayder, Mo - Le notti di Tokyo
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 09-06-2007, 05:55 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •