Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 8 di 13 PrimoPrimo 12345678910111213 UltimoUltimo
Mostra risultati da 106 a 120 di 183

Discussione: I(r)reali del non-sense

  1. #106
    Vukodlak Mod
    Data registrazione
    Apr 2009
    Località
    Marino (RM)
    Messaggi
    2192
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ho un problema con le vespe fuori dalla finestra. Spruzza l'insetticida specifico. Ne ho spruzzato così tanto che sono morti tutti i motorini parcheggiati nel cortile, ma loro continuano ad essere li, più di prima.

  2. #107
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4271
    Thanks Thanks Given 
    52
    Thanks Thanks Received 
    142
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Cold Deep Vedi messaggio
    Ho un problema con le vespe fuori dalla finestra. Spruzza l'insetticida specifico. Ne ho spruzzato così tanto che sono morti tutti i motorini parcheggiati nel cortile, ma loro continuano ad essere li, più di prima.
    vespa si vespa no
    vespasiano
    mi scappa la pipi papà
    me lo prendi papà? si
    un sogno.
    quando i bambini fanno ohhh
    perché vanno in ciao
    con heidy e le caprette
    fanno ciao o ronzano?
    non facciamone questione di lana caprina
    sono neo-patentati
    nei-bruno vespa
    quello li a me fa ca**re
    vespasiano
    altro sogno. bisogno.

  3. #108
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4271
    Thanks Thanks Given 
    52
    Thanks Thanks Received 
    142
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    Luci rosse


    Giunta è l’alba di un nuovo giorno
    Ed io stranito mi guardo intorno
    Non ci avevo inver capito un corno

    Ammodo sembrava, sobriamente adorno
    Ma dentro pareva essere in un forno
    E vi si proiettavano solo film porno

    Ne son venuto via ore dopo, storno
    In quel posto non lo so se ci ritorno


    Ultima modifica di HOTWIRELESS; 05-13-2015 alle 01:00 PM.

  4. #109
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4271
    Thanks Thanks Given 
    52
    Thanks Thanks Received 
    142
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    Don’t cry

    C’è il buio oltre la siepe. Avete preso lucciole per lanterne. Quaterne cinquine.
    Tombola e qua, come al camposanto.
    In via del campo c’è una lucciola da prendere per mano. La mano va sul creapopoli pasoliniano.
    Mani che pregano. Fuori e dentro di me. All’improvviso. Dammi zucchero, beybe. Arnold.
    Culturismo. Turismo sessuale. Cuba, ragazzine; ma che gusto c’è? Non c’è sugo.
    Però c’è la salsa. Non puoi rinunciare a una passata.
    San Marzano, santi o marziani? Apriliani, maggiolini, Volkswagen.
    Tedesca, ci sono andato sul Garda. Curve pericolose.
    Non con l’auto… ero stufo di far da me. Bricolage.
    Briccone... un bel bricco di birra fresca. Ottobre. Monaco.
    Meglio la suora. Quella di Monza.
    Bella manza. Apri e gusta, ma è carne argentina. Una bella risata.
    Disse di non piangere più. Lo cantò anche Bob. Le disse rasta, ma lei sparì.
    Campi da calcio pieni. Poi vuoti. Dittatura.
    Cinque dita di violenza. Dittafono. Registratori. Videosorveglianza.
    Cimici. Ecco, altro che lucciole.


  5. #110
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4271
    Thanks Thanks Given 
    52
    Thanks Thanks Received 
    142
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    Mi ispirate. Espirate. Che affanno.
    E spirate infine. O respirate a rate. Facciamo i conti. Sani principi. Marchesi. Umbri.
    Laziali. Forza lupi. Lupi e renzi. Expo.
    Import. Non mi frega. Vuoi fregarmi. Armi alla mano. Ma non ci riuscirai.
    Usci ben chiusi alla rai. Basta assunzioni. Assumiti le tue responsabilità. Abile diversamente. Diverso. Outing. Fuori dal ring. È un incontro di wrestling. Shao-lin. Ciao. Li non vado. Vaduz. Staterelli. Paradisi fiscali. Pare di sì. Fischia se non mangi.
    Mangiafuoco. Pinocchio. Occhio a pino. È morto da poco. Non gli scassate ocazz… scassinate. La cassa di pino. Cassaforte. Forte il ricordo. Ricordi. Memoria. Sterminio.
    Lager. Special. Vespa. Lunapop. Pop-corn al luna-park. Giurassic-park. Mastodonti con corna e squame. Mastiti. Cistiti. Odontotecnici. O elettrotecnici. Elettrizzato. Strizzato. Schizzato. Bagnasciuga.
    Tutti al mare a mostra’ le chiappe chiare. Maremaremaremachevogliadiarrivare. Mare d’inverno, qui non viene mai nessuno a farmi compagnia. Compagnia delle Indie.
    Non fare l’indiano. Ti conosco mascherina. Mascherona. Maccheroni. Ma che rogna mi ha colpito. Carogna. Avvoltoi. Voltagabbana. Dolce. Diabete. Conifera. Coni gelato. Gelo al polo nord.
    Polo a cavallo. Vallo della Lucania. Luganeghe. Polenta e osei.
    Sei lenta e voi sette veloci. Velocipede. Velodromo. Ve lo dico io. Ascoltate. Le tate tengono i bambini. Bambi, cerbiatto. Il piatto piange. L’obeso ride. Besame mucho. Macho. Stallone. Rocki marciano.
    Marciano al passo dell’oca. Ci fanno i monclair e il patè. io non li voglio. Campidoglio. Capodoglio. Centomila leghe sotto i mari. Una nessuna. Lega ferrosa. Lega Pontida. Ti da da pensare.
    Xenofobi. Svizzeri. No, Novi. Vecchi.
    Sempre vecchie storie. Si ripetono. Benedetto Croce. Croce benedetta. Inri. Barabba. Abba. Fernando. Nando orfei. Fejenoord. Champion League. Calcio. Pugno. Cassius Clay. Clay Regazzoni. Sedia a rotelle. Pattini a rotelle. Non hai le rotelle a posto. Manicomio. Manico. Scopa. Briscola. Poker.
    Assi nella manica. Scogliere di Dover. Dove lo hai visto. Visto e approvato. Ci ha provato ma non è andata. La data è apposta col timbro. Lo ha fatto apposta, cambiando timbro di voce. Le voci corrono. Corrotto.
    Cuore rotto. Innamorato o infarto? Un cuore matto matto da legare. Me la lego al dito. Pollice. Police. FBI. USA. Non usa il cervello. Vello d’oro. Mitologia. Logicamente mitomane. Mente logica. Il mito rimane.
    Da mane a sera. Serafino è la seconda storia. Celentano? È appena uscito. Con Claudia. Mori.
    Ma prima vedi Napoli. Borboni. Barboni, clochard. Cambia marcia con la cloque. Marcia perché troppo matura. Ma dura ancora molto?
    Ancora tu, ma non dovevamo vederci più … mettiti gli occhiali da vista, peggio di windows 10 ma meglio di 95. Io preferisco linux.
    Linus è un dj. Di giorno ma soprattutto di notte. Ma la notte no. Va la ronda del piacere. Arrotonda col braciere. Brucia molto? Sarà scolo. Scolati una birra.
    Scolo la pasta cotta al dente. Dente di cane. Fanno i soffioni. Soffia sulla benzina. Ben a ziz. Che belle zizze. Pizze. Mozzarella.
    È una bufala. Fa la mantenuta. Mantieni la dignità, almeno per orgoglio. Ne ha rovinati più lui del petrolio.
    Islam. Osama bin laden. Loden e braghe di cuoio. Teste di cuoio. Teste di caz*o. Ci hanno rovinato.
    Nato per vincere. E vinceremo. Armiamoci e partite. Armatori. Costa. Paghi per affondare. Isola del Giglio. La Fiorentina. Troppe bistecche. Ma ci sono i Medici. Ti riempiono di pillole. Lei usava la spirale. Spirale di violenza.
    Lenza e amo. Amore mio. More e lamponi. Ma anche bionde. Banane e lamponi. Morandi. Fatti mandare dalla mamma sotto il lampione in cerca di banane. Se dice sì è Dal Monte. Col bollino blu sono Ciquita. Non vedi? Sei cecato. Come dici? Cato non c’è? Nisida è l’isola che non c’è. Bennato.
    Tu che sei nato sopra uno scoglio, dove c’è sempre il sole. Meglio sole che male accompagnate. Campagna.
    Cugini di campagna. Torna a casa tua. Falsetto. Sembrava sincero. Accendi un cero alla madonna.
    Ma dona anche qualcosa. Non fiori ma opere di bene. Bene? Che opera avrebbe composto costui ? Opera in sala sterile. Niente figli. Ci vuole Antinori. Antico. Nuovo. Bibbia. Testamento.
    Sotto la faccia la testa ha il mento. Quando muoio sarà un brutto momento, ma importante non perdere la faccia.
    Faccia un po’ come crede. Se crede però si salva. Salvo grosse colpe. Colpiamoli violentemente. La mente comanda di non lamentarsi. Metatarsi, metafisici. Fisici giganteschi. Davide e golia.
    Prenditi una liquirizia. La zia ti ha liquidato. Chi ha avuto ha avuto, chi ha dato ha dato.
    Dato per scontato, lo paghi di meno. Meno il can per l’aia. Aia liquido per lavatrice. Levatrice faceva nascere i figli. Forcipe. Forbice. Carta sasso … la goccia batte il sasso e se ne va. La lattina la voglio lì sul tavolo.
    Volo Fabio non lo sopporto. Porto un bacione a Firenze. Renzi, partito democratico. Partito e purtroppo non tornato. Tornatore regista. Giuseppe festa del papà. Babbo. Natale. Capodanno.
    Cin cin. Cincillà, cinciqua. La Cina è vicina. Vici venni vidi. Ti vidi sul vici. Grande muraglia. Riso e mandarino.
    Rino è morto. Manda pure tua sorella. Al limite la cucina. È più economica. Col microonde. Quando aumentano facciamo il surf. Fissiamole col cannocchiale o col gel.
    Un bel gelato ci starebbe pure. Purè di patate. Pommes frites. Sono fritto. La patatina tira.
    Se non ti lecchi le dita godi solo a metà.
    Ma sempre al sesso si arriva ?!?

    Ultima modifica di HOTWIRELESS; 05-13-2015 alle 06:42 PM.

  6. #111
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10199
    Thanks Thanks Given 
    379
    Thanks Thanks Received 
    413
    Thanked in
    293 Posts

    Predefinito

    Il mondo è rotondo e profondo come lo Zingaro di Macondo che mi perdonerà ma il suo nome è troppo giocondo per restare sullo sfondo, in realtà poi non è un nome ma un nickname che però non assomiglia a quello di Dory che non è ancora saltata fuori, forse sta innaffiando i fiori, ma lei vive nell'acqua, nell'acqua ci sono i fiori? E se sono già nell'acqua perché li innaffia? Di certo con lei c'è Ugly Betty che pesca "li pescetti" e siccome non mangia altro è dimagrita di due etti, invece ieri ho visto Meri e poco dopo ho incontrato elisa che si aggirava in quel di Pisa con la sua vestaglia lisa, la credevo più elegante, ma sul web ne sbaglio tante! Poi mi sono distratta un attimo perché ho sentito un botto, ma non era ila78, faceva una specie di qua-qua ed era un Germano caduto Dalcielo che si schiantava contro un melo, che figura con tutta la gente, però non si è fatto niente, l'ha salvato ayuthaya arrivata in volo come l'Ape Maia, certo lei è sempre in viaggio e mangia chili di formaggio, so che è in viaggio anche unkadunka con la sua zia susunca, che dalle mie parti vuol dire tirchia, e qui non faccio la rima come ho fatto prima, perché se no arriva la censura brutta e sporca che fa paura, con gli asterischi e dietro i fischi; lo sa bene il divino Fabio che ha smarrito l'astrolabio; prima della storia del melo con lui nel cielo c'era Germano che gli dava una mano, ora invece c'è Raniero Toscano che vola su un aeroplano. Poi ho visto anche bouvard che quatta quatta si metteva il fard dopo aver consultato di fretta l'atelier della zietta, c'era anche maclaus che ascoltava musica house e a un certo punto ha esclamato "Piove! Bisogna Volgere Altrove!" In realtà non era pioggia, ma acqua che di getto veniva giù da un tetto sopra il quale c'erano Cold e Hot che insieme fanno un rubinetto, per fortuna è arrivata Spilla che come il sole brilla, quasi nessuno si è bagnato, nemmeno Baldassarre Embriaco che fotografava un baco e neanche Minerva che con la pioggia si snerva. Si è bagnato solo malafi che era intento a farsi i baffi, si faceva bello per il raduno convinto che non lo vedesse nessuno.

    Tutto è bene quel che finisce bene, tutti asciutti e niente pene, niente a che vedere con la censura, si parla di sofferenze in natura, che non vuol dire niente ma altro non mi viene in mente.

    Di ciò che ho scritto niente è vero, quel che è successo è un mistero, tutte le scemenze che ho scritto prima le ho scritte solo per fare la rima

  7. #112
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4271
    Thanks Thanks Given 
    52
    Thanks Thanks Received 
    142
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessandra Vedi messaggio
    Il mondo è rotondo e profondo come lo Zingaro di Macondo che mi perdonerà ma il suo nome è troppo giocondo per restare sullo sfondo, in realtà poi non è un nome ma un nickname che però non assomiglia a quello di Dory che non è ancora saltata fuori, forse sta innaffiando i fiori, ma lei vive nell'acqua, nell'acqua ci sono i fiori? E se sono già nell'acqua perché li innaffia? Di certo con lei c'è Ugly Betty che pesca "li pescetti" e siccome non mangia altro è dimagrita di due etti, invece ieri ho visto Meri e poco dopo ho incontrato elisa che si aggirava in quel di Pisa con la sua vestaglia lisa, la credevo più elegante, ma sul web ne sbaglio tante! Poi mi sono distratta un attimo perché ho sentito un botto, ma non era ila78, faceva una specie di qua-qua ed era un Germano caduto Dalcielo che si schiantava contro un melo, che figura con tutta la gente, però non si è fatto niente, l'ha salvato ayuthaya arrivata in volo come l'Ape Maia, certo lei è sempre in viaggio e mangia chili di formaggio, so che è in viaggio anche unkadunka con la sua zia susunca, che dalle mie parti vuol dire tirchia, e qui non faccio la rima come ho fatto prima, perché se no arriva la censura brutta e sporca che fa paura, con gli asterischi e dietro i fischi; lo sa bene il divino Fabio che ha smarrito l'astrolabio; prima della storia del melo con lui nel cielo c'era Germano che gli dava una mano, ora invece c'è Raniero Toscano che vola su un aeroplano. Poi ho visto anche bouvard che quatta quatta si metteva il fard dopo aver consultato di fretta l'atelier della zietta, c'era anche maclaus che ascoltava musica house e a un certo punto ha esclamato "Piove! Bisogna Volgere Altrove!" In realtà non era pioggia, ma acqua che di getto veniva giù da un tetto sopra il quale c'erano Cold e Hot che insieme fanno un rubinetto, per fortuna è arrivata Spilla che come il sole brilla, quasi nessuno si è bagnato, nemmeno Baldassarre Embriaco che fotografava un baco e neanche Minerva che con la pioggia si snerva. Si è bagnato solo malafi che era intento a farsi i baffi, si faceva bello per il raduno convinto che non lo vedesse nessuno.

    Tutto è bene quel che finisce bene, tutti asciutti e niente pene, niente a che vedere con la censura, si parla di sofferenze in natura, che non vuol dire niente ma altro non mi viene in mente.

    Di ciò che ho scritto niente è vero, quel che è successo è un mistero, tutte le scemenze che ho scritto prima le ho scritte solo per fare la rima
    forte. bravissima.
    originale e fantasiosa.
    chissà perché, ma mi è venuta alla mente quella vecchia famosissima canzone-filastrocca del quartetto Cetra
    nella vecchia fattoria ia ia oh
    col forum a fare da fattoria e gli iscritti nei panni dei personaggi.
    ma a ben vedere ci sta anche la fiera dell'est del branduardi.
    bravissima.




    ps) hot e cold che insieme fanno un rubinetto ...
    ahaahhahhhhaah
    ma come t' è venuta in mente ...
    mitica. me la vendi ?!?


  8. #113
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10199
    Thanks Thanks Given 
    379
    Thanks Thanks Received 
    413
    Thanked in
    293 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da HOTWIRELESS Vedi messaggio
    forte. bravissima.
    originale e fantasiosa.
    chissà perché, ma mi è venuta alla mente quella vecchia famosissima canzone-filastrocca del quartetto Cetra
    nella vecchia fattoria ia ia oh
    col forum a fare da fattoria e gli iscritti nei panni dei personaggi.
    ma a ben vedere ci sta anche la fiera dell'est del branduardi.
    bravissima.

    E' una scemenza, lo so benissimo ...voi siete davvero bravi però mi sono divertita troppo a scriverla

  9. #114
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2301
    Thanks Thanks Given 
    35
    Thanks Thanks Received 
    164
    Thanked in
    98 Posts

    Predefinito

    Ti sei scordata però di Alessandra che finalmente si è messa in cattedra e fa gioco di squadra, invece di star da sola a prendere il sole come una salamandra e poco male se poi tutto non quadra
    Ultima modifica di bouvard; 05-14-2015 alle 11:49 AM.

  10. #115
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4271
    Thanks Thanks Given 
    52
    Thanks Thanks Received 
    142
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    Forum apocrifo

    Cercò a lungo nel forum. Trovò un e-book. What else ?!? Fu una vera e-ink…
    Entrò nel social, ma trovò George da piccolo (detto Boy).
    Era una comune gay. Un book nero… mal comune mezzo gaudio.
    Nella seconda metà canterebbe da dio. Ma dio non lo volle e lo punì: aveva sempre fatto Mal.
    I Primitives oggi suonavano però in provincia.
    Entrati in cerca del successo, li hanno fatti sedere sul water. Chi cerca trova.
    Avevano rotto. Chi rompe paga e son cocci suoi. Purificatevi con l’acqua…
    Affittasi barcone per snorkeling: chiedere di Noè. Solo camere matrimoniali. In subaffitto.
    Dio li fa e poi li accoppa. Sacro graal? Barba bianca, coppa del nonno.
    Ne abbiamo diversi campioni. In league. Come i cerchioni.
    In origine erano aureole. Ho un cerchio alla testa. Sento come delle spine.
    Unduetre libro tutti. Nella fessura inseriva il floppy… è stato un flop. Preferiva il book.
    Niente stilo ma molto stile: bronsky beat, dolce gabbana, zero renato.
    Nato da zero, ma pur sempre re. Arre orre irre lo presero di mirra.
    Comete non c’è nessuno. A parte Ulisse. Stare in coda fu un’odissea.
    Pancia mia fatti capanna. Popolo bue, siete degli asinelli. Mangiatoia non significa refettorio. Il re è nudo.
    Dicono che sia il Salvatore, solo perché è figlio della Assunta. Ma allora il Caloggero …
    Scrivere è sacro. Divino. Ecco perchè le sacre scritture provocano ebbrezza.
    Ma ai matrimoni meglio essere astemi. Piuttosto un po’ di pane e pesce.
    Lazzarone, alzati subito dalla tavola. È l’unica rimasta dopo lo snowboard dal monte (quello ci aveva detto sì, andate! Ma si riferiva alle banane marcite…).
    Ci sono ancora alcuni segni, scolpiti da Lucy -in the sky (in streeming)- with damon. Quando il demonio la chiamava Eva e le rasava l’aiola spacciandosi per il giardiniere manodiforbice.
    Fatto di grande gravità. Infatti non si capì mai dove Newton trovò la mela.
    Poi le insegnò le moltiplicazioni. Una gran sudata. Che vergogna.
    Vero, fu messa alla gogna. E da allora fu vietato andare a messa in shorts.
    Finché non venne Twiggy con la minigogna.
    Sempre meglio che alla berlina. Troppo coperta.
    E poi si sa che ai tedeschi piace lutero. Bonn, che ere sia.
    Tutto questo molto prima di Gutenberg. Però bella la montagna. Pericolosa. Vi si può perire se si osa.
    Pare che quelle tavole fossero un testamento. Molto antico.
    Lo trascrissero con l’Appennino. Leggi.
    Da leggere. Ora (et labora) c’è anche l’app. per ogni uomo. Andros. Android.
    Andrò all’inferno …
    Adesso non prendete per vangelo tutto ciò che scrivo.
    Ma il pelato sponsorizzato Grohe, amico di Cesare (Ragazzi, mica era lì a flagellare escarioti), disse vabbè, se è la sua passione…
    Poi andò al bar a sentirsi gli Abba.
    Si tramanda che Noè scritturò gli Abbagnale, così tutti insieme vinsero la regata con l’arca.
    Che divenne il logo della loro alleanza.


  11. #116
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10199
    Thanks Thanks Given 
    379
    Thanks Thanks Received 
    413
    Thanked in
    293 Posts

    Predefinito

    Grazie a tutti del like Ma allora io in questo 3d dovrei "likare" tutti ogni giorno Leggo e apprezzo, sapevatelo

  12. #117
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4271
    Thanks Thanks Given 
    52
    Thanks Thanks Received 
    142
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alessandra Vedi messaggio
    Grazie a tutti del like Ma allora io in questo 3d dovrei "likare" tutti ogni giorno
    beh
    questo almeno avrebbe senso ...
    ma hai ragione
    ciò lo rende fuori contesto !

    Ultima modifica di HOTWIRELESS; 05-14-2015 alle 06:03 PM.

  13. #118
    Together for ever
    Data registrazione
    Jun 2011
    Località
    zanzaratown
    Messaggi
    2235
    Thanks Thanks Given 
    346
    Thanks Thanks Received 
    223
    Thanked in
    144 Posts

    Predefinito

    i inoub onnaras icilef









  14. #119
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2301
    Thanks Thanks Given 
    35
    Thanks Thanks Received 
    164
    Thanked in
    98 Posts

    Predefinito

    Vincenzo ha 3 fratelli - Giacomo, Carlo e Giuseppe - e due sorelle - Maria e Pina. Considerato che l'età di Vincenzo è il triplo della differenza d'età che separa Carlo da Maria, mentre la differenza d'età tra Giacomo e Pina è 1/16 della differenza d'età tra Giacomo e Vincenzo; considerato inoltre che l'appartamento di Vincenzo è dotato di 3 rubinetti, uno al momento chiuso, uno aperta a metà, mentre dal terzo l'acqua esce ad una velocità di 3 litri/h, e dallo scarico l'acqua defluisce a 2,78 dl/min; considerato inoltre che Vincenzo questa mattina ha comprato 2 Kg di pesche pagandole 1,20 euro all'etto, di cui la buccia ed il nocciolo formano 1/8 del peso complessivo, e che 1/3 della polpa era marcia, in più 200 gr di carciofi romaneschi al prezzo di 5 euro al kg, di cui i 2/3 erano parti immangiabili, sapreste calcolare quanto spende ogni giorno Vincenzo per comprare sigarette e giornali?

  15. #120
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4271
    Thanks Thanks Given 
    52
    Thanks Thanks Received 
    142
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    Grandi invenzioni

    Si moriva di caldo. Aldo indossò prudentemente il maglione. Fece mente locale, mentendo: lui non era del posto. Prudente perché era allergico alla lana. E anche all’alano geloso che lo aveva morso sull’ano. Questo? No, l’ano scorso. Scorso lui scorso io. Corda e sapone. Ponente occidente. Denti tartaro. Deserto dei Gobi. La tartara come dessert fa il tartaro e la piorrea. Un male Khan alle Gengis. Piorrea diarrea dissenteria. Dissento a mente aperta; lotte intestine.
    Troppo aperta pare il deserto. Gobi erano cammelli e dromedari. Non passavano per la cruna dell’ago, ma s’è mai visto un lago nel deserto?
    Intanto il grande maglio martellava; altri usavano la pressa. Pressa presse stampa. Lì la chiamarono torchio. Carta papiri.
    Ma quale carta igienica d’Egitto: il ruvido della canna faceva male. Meglio fumarsela. Emigrarono in Giamaica. Una volta sbarcati proseguirono col Bob. Lasciarono giù solo i bambini, perché lui era un po’ rasta.
    Quindici uomini e una pinta di rum. Senza rumore persero la Nina e la santa Maria. La cassa era del morto, ma ci furono subito ammanchi. Mancava il movente, ma era l’uovo di colombo.
    Cristoforo si incontrò subito con santa Maria. Fu emozionante, mancava solo Giuseppe. Ma il falegname stava riparando la caravella -se in nome del padre o del figlio non si sa bene-. In quello era un dio. Tanto ne fece le veci, che le feci invece non fece.
    Disse “Veni e vidi il vici”, ma come detto non c’era la carta giusta. Rollandosi una canna ebbe l’idea: fece subito un piano. Anzi dieci piani, di morbidezza. Altro che papiro.
    Un bel parto, anche se sulla carta era una cag*ta. Avendo ritrovato le barche disse “parto”, promettendo uno strappo a tutti. Tagliò il cordone dell’ancora. Ancora una volta. Alla volta di casa.
    Fu un vero travaglio, ma lo tenne d’occhio santo Ro, che da allora gli egizi adorano come Ra, per gli oppositori a’mon. Comunque fosse, un bel servizio. Non Pubblico. Igienico.

Discussioni simili

  1. Libri su disagio mentale con casi realistici o reali?
    Da Dallolio nel forum Salotto letterario
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 10-04-2013, 08:06 PM
  2. Risposte: 49
    Ultimo messaggio: 11-07-2011, 08:55 PM
  3. Reali, Walter - Nightfall - Oltre è dove Appartengo.
    Da Schuldiner reborn nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 01-07-2011, 12:53 PM
  4. Classifica del Corriere della Sera del 17 ottobre 2010
    Da Baldassarre Embriaco nel forum Salotto letterario
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 10-23-2010, 10:14 AM
  5. Smith, Lisa J. - L' ombra del male. Il diario del vampiro
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-11-2010, 09:33 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •