Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 Il caso della domestica perfetta

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Christie, Agatha - Il caso della domestica perfetta

  1. #1
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10181
    Thanks Thanks Given 
    357
    Thanks Thanks Received 
    405
    Thanked in
    288 Posts

    Predefinito Christie, Agatha - Il caso della domestica perfetta

    "Il caso della domestica perfetta" è il racconto che dà il titolo a questa raccolta, con la mitica Miss Marple come protagonista, in cui lo stile della zia Agatha è inconfondibile, nonostante la natura stessa del racconto non le consenta di mostrarsi in tutto il suo genio. Infatti, a differenza dei romanzi in cui l'abbiamo vista tante volte sbizzarrirsi, qui non si fa in tempo a mettere a fuoco la storia che già si scopre come va a finire; inoltre i personaggi non possono essere numerosi, perché l'autrice non avrebbe fatto in tempo a delinearli bene; tutto ciò è un peccato, poiché parte della suspence viene meno. Ciò non toglie che i racconti siano piacevoli da leggere; alcuni sono intriganti e fantasiosi, alcuni finali stupiscono, altri meno.
    Proprio "Il caso della domestica perfetta" è, forse, a mio avviso, il più soddisfacente: due sorelle, le immancabili zitelle, licenziano una domestica accusandola di aver rubato una collana, per poi assumere una sua sostituta, appunto, perfetta ... ma sarà davvero così?
    Ma soprattutto non dimenticherò facilmente "The Dressmaker's Doll" Completamente diverso da qualsiasi cosa abbia mai letto della Christie, con elementi soprannaturali inquietanti - una strana bambola che sembra quasi vivere di vita propria - e un finale decisamente spiazzante.

  2. #2
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5727
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    186
    Thanks Thanks Received 
    80
    Thanked in
    51 Posts

    Predefinito

    Be' il finale della bambola mi è piaciuto, non era cattiva come la sarta pensava, ma voleva solo essere amata.

    Il resto dei racconti non male anche se preferisco uno unico, tante storie me le dimentico subito.

Discussioni simili

  1. Hall, Tarquin - Vish Puri e il caso della domestica scomparsa
    Da frasquita nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 04-25-2015, 04:32 PM
  2. Christie, Agatha - La domatrice
    Da ayla nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 08-08-2014, 07:10 PM
  3. Christie, Agatha - Poirot si annoia
    Da ayla nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 07-10-2012, 08:22 PM
  4. Christie, Agatha - E' un problema
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 01-07-2010, 09:09 PM
  5. Gialli di agatha christie...
    Da giady90 nel forum Salotto letterario
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 08-16-2009, 12:39 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •