Se cercate un libro mozzafiato, questo è il libro giusto. Vi terrà con il fiato sospeso fino all'ultima pagina.
Per una disgraziata casualità, un aereo di linea con duecentoquarantacinque passeggeri a bordo, oltre all'equipaggio, si trasforma in una bomba batteriologica che nessun paese vuole. Tutti destinati a morire, e questo li trasforma nel bersaglio ideale di chi cerca una scusa per far scoppiare una guerra contro il terrorismo internazionale.
Da questo libro è stato tratto un film, altrettanto bello.
Da divorare sotto l'ombrellone.