Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

 Il giovane favoloso

Mostra risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Martone, Mario - Il giovane favoloso

  1. #1
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    11249
    Thanks Thanks Given 
    973
    Thanks Thanks Received 
    948
    Thanked in
    676 Posts

    Predefinito Martone, Mario - Il giovane favoloso

    Il film ripercorre la vita del poeta Giacomo Leopardi, a partire da un breve cenno alla sua infanzia per poi raccontare la sua gioventù in famiglia, preso dallo "studio matto e disperatissimo", e la sua vita adulta vissuta tra Firenze, Roma e Napoli, tra salotti, intellettuali e qualche amico fidato.
    Premetto che 2h e 23' sono tante e la vita di Leopardi non è proprio avventurosa , insomma ammetto che qualche momento di noia c'è stato...
    Però il film è bello. Il regista e il bravissimo Elio Germano ci restituiscono l'immagine di un Giacomo, sì, malinconico e sofferente, ma arguto, ironico e anche autoironico, e soprattutto bramoso di vita, quella vita che, in parte, in un certo senso lo rifiuta, non gli concede le possibilità che concede ad altri, lo deride passandogli accanto, sfiorandolo e poi fuggendo, per lo meno per quanto riguarda i sentimenti. E' questo stridente contrasto tra la sua vitalità e la realtà della sua vita - dapprima rinchiuso in una biblioteca, vittima di un padre troppo esigente ma, forse, ancor più di una madre fredda e dalla mentalità chiusa; poi, a contatto con il mondo, spesso emarginato sentimentalmente se non socialmente, e sempre più sofferente fisicamente - che rende il personaggio e la storia affascinante e struggente allo stesso tempo, che stride e disturba lo spettatore, lo strazia, seppur delicatamente. Il Leopardi uomo, con le sue sofferenze umane e di salute, però, si fonde con il Leopardi genio, e giungerà il momento decisivo in cui egli si renderà conto di avere gli strumenti per ampliare i propri orizzonti e staccare il cordone ombelicale lasciando la famiglia e la città di origine. E' allora che scrive L'Infinito. Ci riuscirà, dopo varie peripezie, persino un tentativo di fuga, e vivrà in modo diverso e molto intenso il rapporto con ognuna delle città che lo ospiteranno, stringendo l'importante amicizia con Ranieri e conoscendo diversi ambienti, persone, intellettuali, spesso portati a criticare e a diffidare della sua opera rivoluzionaria. Ma il poeta non rinnegherà mai la sua personalità e le sue idee.
    Mi ha colpito anche il modo dell'attore di immedesimarsi in lui anche fisicamente, di rendere il suo aspetto progressivamente sempre più sofferente.
    Intensa la recitazione delle poesie, sempre al momento giusto.
    Vale la pena di vederlo.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2011
    Località
    Sconosciuta
    Messaggi
    2379
    Thanks Thanks Given 
    295
    Thanks Thanks Received 
    233
    Thanked in
    167 Posts

    Predefinito

    Ne son rimasto deluso alessandra, e non ne ho razionalizzato il motivo- malgrado una buona prima parte(fin dentro la biblioteca paterna e i carteggi con gli scrittori).
    Forse da Martone mi attendevo di piu', un tratto interpretativo piu' spiccato, piu' forte.
    Mah.
    Son andato poi a rivedermi qualche pagina del mio antico maestro Emanuele Severino sul magico giacomino per ristorarmi,per ritrovarmi,per ritrovarlo.
    No, non mi è piaciuto.
    o forse mi aspettavo di piu' io.
    V.A.

  • #3
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14753
    Thanks Thanks Given 
    1237
    Thanks Thanks Received 
    1005
    Thanked in
    704 Posts

    Predefinito

    Idem per me, mi aspettavo di più... mi sa che il nostro essere leopardiani (mi prendo la libertà di parlare anche per V.A.) ci ha penalizzati .

    Qui c'è il Cineforum con la mia recensione:
    http://www.forumlibri.com/forum/tutt...tml#post397498

  • #4

    Predefinito

    Ciao a tutti. Anche io ho trovato il film molto deludente. Più che altro la parte biografica è veramente lenta e noiosa. Mi aspettavo di più, anche perchè Martone, solitamente, è sinonimo di qualità. Tra l'altro ho dovuto anche pregare una mia amica, perchè mi annoiavo a vederlo da solo, e l'ho vista molto interdetta. Ho dovuto offrirle una pizza per salvare la serata (letteraria, è fidanzata)

  • #5
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    3207
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    785
    Thanks Thanks Received 
    1003
    Thanked in
    484 Posts

    Predefinito

    Secondo il mio punto di vista questo è un film assolutamente degno di nota.

    Anzitutto per la strepitosa interpretazione di Elio Germano, immedesimato visceralmente nell'animo del poeta.

    La vita del Leopardi non è certamente tra quelle che più si prestano ad una trasposizione cinematografica, ma nonostante questo Martone riesce nell'impresa di cesellare finemente la biografia di un uomo solo e disperato che riuscì a tradurre il suo stato d'animo in parola scritta.

    Nulla viene aggiunto per impietosire e nulla viene tolto per alleggerire, e vi è una cura maniacale nel descrivere tutti gli aspetti dell'interiorità e dell'esteriorità del protagonista, fin nei minimi dettagli.

    Personalmente ho visto il vero Leopardi e lo consiglio, vivamente, a tutti.
    Ultima modifica di Zingaro di Macondo; 10-22-2015 alle 02:04 PM.

  • #6

    Predefinito

    Mi è piaciuto moltissimo.
    L'interpretazione di Elio germano sublime.
    La mia conoscenza di Leopardi si limita (ahimè) solo all'ambito scolastico.Ma ora
    Sicuramente approfondirò la sua conoscenza ,come quella di altri poeti italiani da me troppo a lungo ignorati.
    Da vedere!

  • #7
    Viôt di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5963
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    285
    Thanks Thanks Received 
    147
    Thanked in
    94 Posts

    Predefinito

    L'ho trovato molto triste, questi genitori così opprimenti, soffocanti ed egoisti. Ottima recitazione.

  • #8
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Provincia di Lecce
    Messaggi
    1207
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    491
    Thanks Thanks Received 
    419
    Thanked in
    276 Posts

    Predefinito

    Mi è piaciuto tutto, musica, citazioni, Elio Germano... tutto ben fatto. Certo, è un po' troppo lungo e non è certamente avventuroso, ma è un buon film.

  • #9
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Ferrara (provincia)
    Messaggi
    988
    Thanks Thanks Given 
    404
    Thanks Thanks Received 
    280
    Thanked in
    176 Posts

    Predefinito

    Sinceramente il film non mi ha lasciato molto. Meglio rileggere qualche sublime testo del grande poeta.


  • Discussioni simili

    1. LIX Cineforum - Il giovane favoloso di Mario Martone
      Da alessandra nel forum Tutto cinema
      Risposte: 15
      Ultimo messaggio: 10-22-2015, 05:52 PM
    2. Jeunet, Jean-Pierre - Il favoloso mondo di Amelie
      Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 21
      Ultimo messaggio: 12-23-2013, 07:05 PM
    3. Martone, Mario - Noi credevamo
      Da elisa nel forum Piccola cineteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 12-05-2012, 10:02 PM
    4. Il Giovane Holden
      Da Francesco nel forum Salotto letterario
      Risposte: 3
      Ultimo messaggio: 07-11-2011, 07:29 PM
    5. Cerco dei libri sullo stile "Il favoloso mondo di Amèlie"... grazie
      Da Mattia Buendia nel forum Sto cercando un libro che parli di...
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 06-16-2011, 02:18 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •