Questo libro, una vera scoperta x me, è un giallo ambientato nella Lapponia norvegese. Un allevatore di renne, Mattis viene trovato ucciso, con le orecchie tagliate e contemporaneamente un tamburo molto antico viene rubato da un museo. Klemet, che guida l'unità di polizia delle renne, insieme alla recluta Nina, indagherà su entrambi i reati. A complicare l'indagine arriverà un francese, viscido e losco alla ricerca di una miniera d'oro.

Quello che affascina di questo romanzo è l'ambiente e la popolazione sami con le loro credenze e tradizioni. Da leggere.