Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Inquietudine

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Boyd, William - Inquietudine

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2015
    Località
    surana city
    Messaggi
    903
    Thanks Thanks Given 
    44
    Thanks Thanks Received 
    59
    Thanked in
    39 Posts

    Predefinito Boyd, William - Inquietudine

    "E' la calda estate del 1976 quando Ruth Gilmartin scopre la stupefacente verità che la madre ha sapientemente celato per quasi quarant'anni: la donna che l'ha amorevolmente accudita non si chiama Sally Gilmartin ma Eva Delectorskaya, e non è inglese ma russa. Nel 1939 Eva, una bella e affascinante donna russa, fu reclutata attraverso Lucas Romer e sotto la sua tutela divenne una perfetta spia, gelida, guardinga, attenta a non confidare con nessuno, soprattutto con le persone amate, dato che il pericolo incombe ovunque. Per quasi quarant'anni Eva ha badato a essere una perfetta signora Sally Gilmartin dalla vita irreprensibile. Ma una spia resta una spia, per sempre, e in ogni istante della sua vita può ricevere un incarico. E Eva l'ha ricevuto, quarant'anni dopo il suo reclutamento, un incarico finale che non può portare a compimento da sola. Ha bisogno dell'aiuto di Ruth."

    Romanzo piacevole,con un bel ritmo narrativo,intricato,non banale,ambientato prima della seconda guerra mondiale,bellissimo il personaggio di eva delectorskaya.
    Mi è piaciuta la narrazione divisa su due binari differenti,la gioventù di Eva con il suo incredibile passato e la ben piu tranquilla vita di Ruth figlia di Eva(ma che lei ha sempre conosciuto come Sally).
    L'inquietudine del titolo esce soprattutto nel finale.
    Bel romanzo.
    Ultima modifica di Minerva6; 11-04-2015 alle 08:59 PM. Motivo: edit titolo

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Faulkner, William
    Da Simenon nel forum Autori
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 03-03-2017, 05:48 PM
  2. Shakespeare, William - Macbeth
    Da Ugly Betty nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 06-13-2016, 03:02 PM
  3. William
    Da william nel forum Presentazioni: ecco dove ti puoi presentare
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 12-15-2013, 11:28 AM
  4. Shakespeare, William
    Da Minnie nel forum Autori
    Risposte: 45
    Ultimo messaggio: 07-14-2012, 09:25 PM
  5. Burroughs, William
    Da Cold Deep nel forum Autori
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 03-25-2010, 10:35 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •