Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Sotto il sole di satana

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Bernanons, Geoges - Sotto il sole di satana

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2015
    Località
    surana city
    Messaggi
    903
    Thanks Thanks Given 
    44
    Thanks Thanks Received 
    57
    Thanked in
    37 Posts

    Predefinito Bernanons, Geoges - Sotto il sole di satana

    "Ossessionato dall'eterno confitto tra il Bene e il Male - che ritiene fisicamente presenti nel mondo - e dalla paura del fallimento della sua missione, l'abate Donissan è un uomo tutt'altro che sereno: un povero prete di campagna, un vicario di modesta cultura, all'apparenza goffo e persino ridicolo, ma toccato dalla Grazia di Dio che opera in maniera imperscrutabile. Quando incontra Mouchette Marothy, giovane prostituta divenuta un'assassina, decide di redimerla, senza tenere conto delle difficoltà che gli si parano davanti, fedele solo alla sua ricerca del Bene supremo."

    Opera scritta prima di"diario di un curato di campagna".
    Mi ispirava,tantissimo,ma lo devo ammettere è stato un incubo,un incubo tremendo dal quale ho faticato ad uscire;ho arrancato pagina dopo pagina nella speranza di riuscire a comprendere meglio questo libro,questo autore ma la verità è che ne ho tratto solo un angoscia profonda,un senso di pesantezza indescrivibile,un ansia allucinante ogni volta che prendevo in mano quel benedetto/maledetto libro.
    Per ogni termine usato Bernanos aggiunge sinonimi,uno sopra l'altro,trascinata in una spirale linguistica in cui sinceramente ho fatto fatica a districarmi,non soltanto per il tipo di linguaggio utilizzato,ma soprattutto per il senso di confusione che trasmette questo romanzo.Le uniche parti in cui tiravo un po il fiato erano quelle dedicate a mouchette che almeno a livello di scrittura risultavano molto piu scorrevoli.
    Ultima modifica di Minerva6; 11-14-2015 alle 07:16 PM. Motivo: edit titolo (aggiunta spazi)

Discussioni simili

  1. Calvino, Italo - Sotto il sole giaguaro
    Da Minerva6 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 09-25-2017, 06:20 PM
  2. Baudelaire, Charles - Litanie di Satana
    Da claudiaLL nel forum Poesia
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-17-2012, 10:55 PM
  3. Castellani, Renato - Sotto il sole di Roma
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-29-2009, 06:28 PM
  4. Chi è satana?
    Da El_tipo nel forum Salotto letterario
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 06-23-2009, 12:53 AM
  5. Sole, Quanto bello è il. E' stato il Sole ad insegnarmi a creare colore.
    Da Fabio nel forum Tutto Bellezza e tutto Cultura
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 06-23-2008, 12:00 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •