Quando Clio atterra a New York ha in tasca tanti sogni e già dal primo giorno si accorge che la vita in America è un’avventura imprevedibile! Si trova catapultata in un nuovo mondo, ricco di piccole e grandi sfide: Giorgia, l’amica con cui ha sempre condiviso ogni cosa, è come sparita nel nulla con un ragazzo appena conosciuto, quando compare il nuovo vicino di casa, che tra uno scherzo e qualche risata riesce a colorare anche i momenti più bui. Clio, infatti, è cotta dell’Inarrivabile di turno: ha occhi solo per Lui, che invece non la degna nemmeno di uno sguardo. E, come se non bastasse, c’è da conquistare quel posto da make-up artist alla New York Fashion Week! La Grande Mela si rivela soprattutto il luogo delle opportunità e degli imprevisti: la città perfetta per sentirsi liberi, per imparare a essere se stessi e seguire la propria passione. A migliaia di chilometri da casa – dove è rimasta l’amatissima nonna, sempre pronta a darle un consiglio e un incoraggiamento via Skype – Clio inizierà a riconoscere cosa (e soprattutto chi) vuole al suo fianco per il futuro, riuscirà a fare pace con il passato e a innamorarsi delle parti di sé di cui finora ha sempre avuto paura. E se incontrare un ragazzo che ti ripeta “sei bella come sei” non è semplice, è ancora più difficile arrivare a crederci davvero. Perché i sogni si inseguono, ma per raggiungerli non bisogna arrendersi mai! Sei bella come sei è un romanzo fresco e insieme molto intimo e personale per l’autrice, la cui storia sembra proprio suggerire che i desideri, se lo vuoi, possono diventare realtà!

Dal sito RCS libri

Forse non sono la persona più adatta per recensire il primo romanzo di Clio, sono completamente di parte visto che sono una fan sfegatata di quella che è probabilmente la più famosa "youtuber" italiana nonché colei che ha inventato un genere inedito in Italia: il tutorial di make up. In effetti facendo uno sforzo di obiettività se uno (più probabilmente una) trovasse il libreria questo libro e non conoscesse la protagonista della storia (totalmente autobiografica), potrebbe classificarlo come un romanzetto banalotto infarcito di luoghi comuni romantici; se invece conoscete la nostra Clio, se almeno una volta nella vita siete incappate in un suo tutorial, se l'avete vista in televisione bhe....questo romanzo vi catturerà, come ha catturato me...perchè sembra di vederla: con i suoi occhioni verdi e il fisico decisamente non da modella (ma a noi piace così) che muove i primi passi nella grande Mela e nel mondo del make up professionistico (frequenta la MUD- Make up Designor ovvero la più prestigiosa scuola di make up del mondo!) e contemporaneamente prende consapevolezza di sè stessa e della sua bellezza e, sorpresa delle sorprese, noi fan veniamo a scoprire che se non fosse stato per il futuro marito Claudio (che le fa una corte spietata e adorabile....) non ci sarebbe stato nessun canale "Clio make up"
Per farla breve, a me è piaciuto da pazzi, fan di Clio non potete perdervelo!