Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 Rosso Istanbul

Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Ozpetek, Ferzan - Rosso Istanbul

  1. #1
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Provincia di Lecce
    Messaggi
    787
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    230
    Thanks Thanks Received 
    158
    Thanked in
    104 Posts

    Predefinito Ozpetek, Ferzan - Rosso Istanbul

    Quarta di copertina:
    TUTTO COMINCIA UNA SERA, QUANDO UN REGISTA TURCO CHE VIVE A ROMA DECIDE DI PRENDERE UN AEREO PER ISTANBUL, DOV'È NATO E CRESCIUTO. L'IMPROVVISO RITORNO A CASA ACCENDE A UNO A UNO I RICORDI: DELLA MADRE, DONNA BELLISSIMA E MALINCONICA; DEL PADRE, MISTERIOSAMENTE SCOMPARSO E ALTRETTANTO MISTERIOSAMENTE RICOMPARSO DIECI ANNI DOPO; DELLA NONNA, RAFFINATA "PRINCIPESSA OTTOMANA"; DELLE "ZIE", AMICHE DELLA MADRE, ASSETATE DI VITA E DI PASSIONI; DELLA FEDELE DOMESTICA DIAMANTE. DEL PRIMO AQUILONE, DEL PRIMO FILM, DEI PRIMI BACI RUBATI. DEL PROFUMO DI TIGLI E DELLE ESTATI LANGUIDE, CHE NON FINISCONO MAI, SUL MAR DI MARMARA. E, OVVIAMENTE, DEL PRIMO AMORE, PROIBITO, STRUGGENTE E PERDUTO. MA ISTANBUL SA COGLIERE ANCORA UNA VOLTA IL PROTAGONISTA DI SORPRESA. E LO TRATTIENE, ANCHE SE LUI VORREBBE RIPARTIRE. PERCHÉ SE IL PASSATO, TALVOLTA, RITORNA, IL PRESENTE HA SPESSO IL DONO DI AFFERRARCI: BASTA UN INCONTRO, UNA TELEFONATA, UN GRAFFITO SU UN MURO. I PASSI DEL REGISTA SI INCROCIANO CON QUELLI DI UNA DONNA. SONO PARTITI INSIEME DA ROMA, SULLO STESSO AEREO, SEDUTI VICINI. NON SI CONOSCONO. NON ANCORA. LEI È IN VIAGGIO DI LAVORO E DI PIACERE, IN COMPAGNIA DEL MARITO E DI UNA COPPIA DI GIOVANI COLLEGHI. MA A ISTANBUL ACCADRÀ QUALCOSA CHE CAMBIERÀ PER SEMPRE LA SUA VITA. TRA CAFFÈ E HAMAM, AMORI IRRISOLTI E TRADIMENTI SVELATI, NOSTALGIA E VOLUTTÀ, I DESTINI DEL REGISTA E DELLA DONNA INESORABILMENTE SI SFIORANO E, ALLA FINE, CONVERGONO. QUESTO LIBRO È UNA DICHIARAZIONE D'AMORE A UNA CITTÀ, ISTANBUL.

    Era da tanto che volevo leggerlo e l'ho fatto in un pomeriggio. Libro breve, ma intenso, appena 110 pagine di ricordi, vita passata, presente e futura, pagine di vite che si incontrano, si sfiorano come la brezza calda del Mediterraneo, vite che oscillano, come su un traghetto che solca quel mare, tra la vita e la morte, tra la memoria, il rimpianto per ciò che non è stato e l'incertezza per quello che sarà. Inutile dire che mi è piaciuto molto, nonostante la trama possa essere un po' banale, ho amato il modo di raccontare i sentimenti dei protagonisti, toccati dall'autore con mano delicata ma pregnante... è un libro che, nonostante la sua brevità resta impresso, penso che in futuro andrò a riaprirlo per ripescare alcuni passi, alcune frasi che mi hanno colpito... Mentre si legge questo libro sembra, oserei dire, di sfogliare un album di fotografie, quelle in bianco e nero e quelle di un rosso vivido, il rosso del sangue della protesta, ma anche il rosso dell'amore, della rivoluzione, della ribellione ad una vita già scritta, già tracciata.
    Ultima modifica di Minerva6; 11-24-2015 alle 08:57 PM. Motivo: editi titolo

  2. #2

    Predefinito bello

    ottima trama ottimo commento

  3. #3

    Predefinito Ozpetek, Ferzan - Rosso Istanbul

    Interessante.. non lo conoscevo anche perchè non mi risulta fra i films di Ozpetek..lo leggerò

  4. #4
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Provincia di Lecce
    Messaggi
    787
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    230
    Thanks Thanks Received 
    158
    Thanked in
    104 Posts

    Predefinito

    grazie Bice, grazie Cora. Infatti non esiste il film relativo a questo breve libro... almeno per il momento e, a quanto ne so, non è in programma, anche se credo che sarebbe bellissimo.

  5. #5

    Predefinito

    grazie.............................

  6. #6

    Predefinito

    grazie...............................

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Ozpetek, Ferzan - Magnifica presenza
    Da ayla nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 12-01-2017, 02:58 PM
  2. Ozpetek, Ferzan - La finestra di fronte
    Da ayla nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 03-19-2016, 12:01 AM
  3. Ozpetek, Ferzan - Un giorno perfetto
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 12-09-2015, 05:20 PM
  4. Ozpetek,Ferzan - Allacciate le cinture
    Da Volgere Altrove nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 03-24-2014, 11:21 PM
  5. Ozpetek, Ferzan - Mine Vaganti
    Da Gian nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 04-03-2013, 08:25 PM

Tags per questo thread

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •