Questo scrittore e drammaturgo russo è considerato il padre del realismo socialista.
E' stato amico dei più noti Tolstoj e Cechov

Forse ho letto troppo di fretta questi due racconti, meritavano di certo più attenzione ma non mi hanno convinta del tutto, non vi ho ritrovato il solito stile degli autori russi che piacciono tanto a me .

Magari qualcun altro di voi vorrà dire qualche cosa di più e mi convincerà a rileggerlo con maggiore considerazione.