Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

La fine dei Greene

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Van Dine, S.S. - La fine dei Greene

  1. #1
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Lecce
    Messaggi
    704
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    189
    Thanks Thanks Received 
    134
    Thanked in
    90 Posts

    Predefinito Van Dine, S.S. - La fine dei Greene

    "La fine dei Greene" è il terzo romanzo della saga di Philo Vance, l'eccentrico, antipatico, ma geniale investigatore dilettante nato dalla penna di S.S. Van Dine, al secolo William Huntinton Right.
    E' da molti considerato (e secondo me con ragione) l'omicidio più ingennioso mai inventato e personalmente non ho problemi a condividere l'affermazione: si tratta di una storia geniale per com'è stata sottilmente architettata e per quanto strabiliante sia il finale.
    La storia si sviluppa nella magione dei Greene, una benestante famiglia newyorchese composta da 5 figli (di cui 4 legittimi ed una adottiva), la vecchia madre paralizzata e bisbetica e l'ombra di un padre rigido ed autoritario che, morto da più di 10 anni, continua a dettare le sue condizioni mediante un testamento oltremodo vincolante.
    I familiari, obbligati a vivere nella casa per 25 anni dalla morte del padre per non perdere l'eredità, si odiano tra loro e non perdono occasione per accusarsi, contribuendo ad accrescere il veleno presente nell'ambiente. Una notte la casa viene svegliata da due spari. Apparentemente si tratta dell'opera di un ladro, ma presto si capirà che non è affatto così... da qui parte una serie di fatti strani ed apparentemente inspiegabili tutti legati alla famiglia.
    Si tratta di un libro appassionante, da divorare pagina dopo pagina, anche per la maestria dell'autore nell'eliminare fisicamente tutti i presunti colpevoli.
    E' fantastico, davvero consigliato!

  2. #2
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10189
    Thanks Thanks Given 
    368
    Thanks Thanks Received 
    409
    Thanked in
    290 Posts

    Predefinito

    Me lo ricordo ... vagamente ... l'ho letto circa una quindicina di anni fa
    Mi ricordo che avevo una trilogia di Van Dine e che gli altri due non mi erano piaciuti per niente, mentre questo mi aveva appassionato tantissimo, però avevo capito prima del tempo chi fosse l'assassino

Discussioni simili

  1. Van Dine, S.S. - L'enigma dell'alfiere
    Da ayla nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-03-2016, 06:54 PM
  2. Van Dine, S.S. - La canarina assassinata
    Da estersable88 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 12-02-2015, 10:06 AM
  3. Van Dine, S.S. - La strana morte del signor Benson
    Da estersable88 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 11-23-2015, 03:51 PM
  4. Greene, Graham - Fine di una storia
    Da alisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 09-01-2014, 04:10 PM
  5. Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 08-09-2012, 10:11 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •