Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

- La base atomica

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Laxness, Halldór - La base atomica

  1. #1
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18794
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    229
    Thanks Thanks Received 
    622
    Thanked in
    369 Posts

    Predefinito Laxness, Halldór - La base atomica

    “Non vogliamo vendere l’Islanda!” Reykjavík, fine anni ’40, il paese è appena uscito dalla guerra ottenendo finalmente l’indipendenza, ma gli USA, con un’allettante offerta, ne chiedono un pezzo per una base NATO. Il popolo grida, il governo complotta, gli americani premono, quando in città arriva la giovane Ugla, una Candide contadina, discendente diretta delle eroine delle saghe che ancora popolano le sue lontane valli del nord, armata del fascino e della freschezza del “prodotto naturale”, ma anche di allegria e sano buon senso, e decisa a trovare il suo posto indipendente nella vita. È lei che racconta le sue avventure quando entra come governante in casa del deputato Árland, con un harmonium come unico bagaglio: la sua educazione sentimentale in una luccicante società da operetta, tra cene segrete e sedute spiritiche, faccendieri arricchiti, figli di papà allo sbando, politici che giurano oggi quello che rinnegheranno domani, ma anche nel mondo sotterraneo delle cellule comuniste e di un organista filosofo che predica la vera rivoluzione, l’anarchia dell’arte e la libertà del pensiero. Scritto nel 1947 anticipando la realtà, censurato dall’Europa della guerra fredda, La base atomica rimane un romanzo di sorprendente attualità che, come sempre in Laxness, non si lascia etichettare. Una brillante denuncia politica e sociale che affronta l’emancipazione della donna, della cultura e di un’Islanda proiettata nel futuro con le sue forti radici nel passato. Un capolavoro di poesia e umorismo firmato da chi ha visto ogni sogno venduto, ma ama troppo l’umanità per disperare, per non trovare almeno un mazzo di fiori da cui ripartire. (quarta di copertina)

    Questo è un romanzo che mi ha entusiasmato sia per la sua attualità sia per la libertà nel raccontare e nel linguaggio. Sembra strano sia scritto nel 1947 perché potrebbe essere scritto oggi e mantenere intatto il suo fascino e questo è una delle caratteristiche dei grandi romanzi. L'autore è islandese e ha vinto un meritatissimo Nobel nel 1955, coniugando temi moderni e miti antichi. Me la sento di consigliarlo senza alcun dubbio.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2015
    Località
    surana city
    Messaggi
    903
    Thanks Thanks Given 
    44
    Thanks Thanks Received 
    57
    Thanked in
    37 Posts

    Predefinito

    lo metto in wishlist!!!!!io ho letto di questo autore gente indipendente e mi è piaciuto moltissimo.

Discussioni simili

  1. Laxness, Halldor - Gente indipendente
    Da fernycip nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 10-27-2015, 01:44 PM
  2. Cosa leggere in base alla personalità
    Da Vangoggha nel forum Salotto letterario
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 05-30-2014, 11:17 AM
  3. Trovare un libro in base alla copertina... aiutatemiiii :D
    Da liberacomearia nel forum Sto cercando un libro che parli di...
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 04-16-2012, 11:59 AM
  4. Risposte: 126
    Ultimo messaggio: 09-01-2008, 10:42 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •