Londra, anni Settanta. Felix Laski, proprietario di una grande azienda le cui fondamenta poggiano su traffici illegali, tenta con una manovra spregiudicata di entrare nel vorticoso mercato azionario. In questa difficile scalata gli sar├* di grande aiuto l'amicizia di Tony Cox, un criminale di professione impegnato in una lotta senza quartiere alla conquista del mondo della finanza e disposto a usare la violenza come arma e splendide donne come pedine per carpire informazioni top secret a ingenui personaggi come Tim Fitzpeterson, sottosegretario al ministero per l'Energia. Nel breve arco di una giornata tutti i nodi vengono al pettine: le fortune e i destini si decidono e mutano in pochi minuti; gli uomini rivelano, di fronte a situazioni estreme, la loro forza e le loro debolezze.
Un Follett di classe alle prese con l'esclusivo e avvincente mondo del giornalismo, della borsa e della finanza.