Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sar pi veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 L'Italia dei poteri occulti

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Willan, Philip - L'Italia dei poteri occulti

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1799
    Thanks Thanks Given 
    71
    Thanks Thanks Received 
    288
    Thanked in
    173 Posts

    Predefinito Willan, Philip - L'Italia dei poteri occulti

    In questo libro si parla di vicende che hanno scosso l'Italia: l'omicidio di Roberto Calvi, le vicende della banda della magliana, la massoneria e la loggia P2, il vaticano e chi pi ne ha, pi ne metta.

    La versione narrata si presta a molte interpretazioni, a mio avviso questo uno dei libri che fanno luccicare gli occhi di gioia ai cosiddetti "complottisti", c' per da dire che le varie versioni ufficiali di quei casi, sono estremamente traballanti, quindi pu starci tutto e niente, queste sono vicende che sono state e rimangono tutt'ora all'interno di un densissimo banco di nebbia, nessuno conosce come si sono svolti veramente i fatti, e come al solito quando ci si trova in presenza di un mistero, tutti hanno la propria versione da raccontare, vera o inventata che sia.

    Secondo il mio personalissimo punto di vista, quando si legge di simili vicende occorre sempre ragionare con la propria testa e cercare di distinguere i fatti reali che vengono citati dalle esagerazioni letterarie, buone solo per coinvolgere il lettore, dando al libro la forma di una specie di romanzo, quando invece dovrebbe essere una cronaca.

    Mi venuto in mente di prendere questo libro dopo aver conosciuto una persona che stata molto vicina a questi fatti (che non so quanto effettivamente conosce della vicenda, ma certo non posso interrogarlo in merito e comunque non verrebbe a raccontare a me certe cose); comunque l'argomento mi ha preso molto, il libro invece non mi ha convinto pienamente, insomma un libricino senza infamia ne lode; voto 3/5
    Ultima modifica di Minerva6; 01-21-2016 alle 07:15 PM. Motivo: edit titolo

Discussioni simili

  1. l'Italia che mi piace
    Da rossala nel forum Tutto Bellezza e tutto Cultura
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 10-01-2016, 01:10 PM
  2. Bruno, Massimiliano - Viva l'Italia
    Da velvet nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 10-29-2013, 08:44 AM
  3. Viva l'Italia
    Da julia nel forum Amici
    Risposte: 134
    Ultimo messaggio: 12-20-2010, 02:53 PM
  4. Psicologia e patologia dei cosiddetti fenomeni occulti -Jung
    Da Marco-8 nel forum Salotto letterario
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-24-2009, 01:32 PM
  5. Piccolo, Francesco - L'Italia spensierata
    Da El_tipo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-07-2009, 04:09 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •