TRAMA:
Quando il terribile Cane Nero si presenta fuori da casa Hope, tutti scappano impauriti. Tutti tranne la più piccola della famiglia, che con il suo coraggio saprà "ridare" all'animale le giuste dimensioni.

COMMENTO:
Ho adorato ogni singola pagina di questo libro, e non mi stancherei mai di sfogliarlo.
Le illustrazioni sono qualcosa di fenomenale, ricchissime di dettagli ed estremamente suggestive, proprio come in una fiaba. Si potrebbe guardare ogni disegno per ore, perché i dettagli sono così numerosi e particolareggiati, interessanti, curiosi, simpatici che anche il più piccolo angolo della pagina racchiude una storia in sé. Le illustrazioni colorate sono bellissime, con il loro contrasto tra i colori caldi e saturi degli interni e il freddo delle ambientazioni esterne, dove a prevalere sono il bianco della neve e il nero del cane ,con la sola eccezione del puntolino giallo che è il cappottino di Small Hope, che sembra quasi dipingere con i suoi saltelli e le sue corse il paesaggio, portando il colore e il calore della famiglia anche nei luoghi desolati e freddi dove si trova il cane nero.
Questo libro parla di paura e di apparenza, di inganni,di come le difficoltà non faranno altro che crescere e ingigantirsi sempre di più se non vengono affrontate né conosciute, ma parla anche di amore, di coraggio e di affetto. La famiglia Hope è terrorizzata da un cane nero che ai loro occhi appare enorme, e più cresce il loro sgomento, maggiori sembrano diventare le dimensioni di questo bestione. Un bestione che però sembra non avere bisogno d'altro che di affetto, che quando si trova davanti alla piccola Small Hope non fa altro che portare il suo nasone all'altezza del suo viso e soffiarle delicatamente in faccia, che pur di seguirla supera ogni ostacolo che la bimba gli pone davanti.
Questo libro è veramente bellissimo, sento di poterlo consigliare a chiunque: a chi ama le belle illustrazioni, a chi vuole leggere una storia commovente e ironica allo stesso tempo, a chi vuole leggerlo ai propri bimbi oppure da solo, a chi ama i cani e a chi ne è spaventato.