Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Cosa fa vivere gli uomini?

Mostra risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Tolstoj, Lev Nikolaevic - Cosa fa vivere gli uomini?

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2338
    Thanks Thanks Given 
    44
    Thanks Thanks Received 
    194
    Thanked in
    117 Posts

    Predefinito Tolstoj, Lev Nikolaevic - Cosa fa vivere gli uomini?

    In questi giorni sto leggendo un libro che non mi sta piacendo (almeno per adesso) ma se non altro ha avuto il merito di citare un racconto di Tolstoj su un .......(non posso dirlo per non spoilerare) e un ciabattino. Mi sono incuriosita e fatto delle ricerche su internet, ed ho scoperto il titolo del racconto “Cosa fa vivere gli uomini?”. Il titolo mi sembrava quello di un saggio, e mi dava l’idea di una lettura seria, magari anche un po’ pesante. Ma poi ho scoperto che a fine Ottocento era uno dei libricini più letti in Russia, tanto da aver avuto più ristampe di Anna Karenina e dei Fratelli Karamazov. A questo punto la mia curiosità era stata abbastanza solleticata da volerlo leggere, non pensavo però di essere così fortunata, il racconto infatti si può scaricare da internet in pdf. Scaricato e letto in venti minuti (sono solo 13 pagine). A me è piaciuto tantissimo, non è affatto un saggio, semmai quasi una favola (non posso dirvi niente sulla trama perché con un racconto talmente breve qualsiasi cosa dica è uno spoiler). Probabilmente qualcuno leggendolo ne resterà deluso, trovandolo banale, scontato, prevedibile. Può essere. Sicuramente l’impressione che ne ricaviamo è influenzata dalle nostre convinzioni in materia di Fede. Se pensate che la religione debba darvi delle Risposte a tutte le domande, a tutti i dubbi, se la vedete come una panacea per ogni male, allora lasciate stare, non lo leggete, perché vi apparirebbe davvero banale. Se invece considerate la religione legata al cuore e non alla razionalità allora potrete apprezzare il valore del suo messaggio.
    In questo forum si parla spesso di religione, e spesso si è su fronti opposti, se avete venti minuti di tempo leggetevelo (non vi prenderà più di questo) sarei curiosa di sapere le vostre impressioni.
    Ultima modifica di bouvard; 02-04-2016 alle 09:19 PM.

  2. #2
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14071
    Thanks Thanks Given 
    846
    Thanks Thanks Received 
    642
    Thanked in
    465 Posts

    Predefinito

    Corro subito a cercarlo

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2014
    Località
    Cerro Maggiore
    Messaggi
    189
    Thanks Thanks Given 
    4
    Thanks Thanks Received 
    5
    Thanked in
    4 Posts

    Predefinito

    Forse allora ti piacerebbe anche "Le confessioni" di Tolstoj.

    Ciao, MadLuke.

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2338
    Thanks Thanks Given 
    44
    Thanks Thanks Received 
    194
    Thanked in
    117 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MadLuke Vedi messaggio
    Forse allora ti piacerebbe anche "Le confessioni" di Tolstoj.

    Ciao, MadLuke.
    Ce l'ho da un sacco di tempo "Le confessioni", ma ancora non l'ho letto. Penso proprio che lo leggerò a breve. Grazie

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Ferrara (provincia)
    Messaggi
    899
    Thanks Thanks Given 
    249
    Thanks Thanks Received 
    193
    Thanked in
    124 Posts

    Predefinito Spoiler

    E' un bel racconto, seppur molto breve, e non poteva essere diversamente tenuto conto di chi l'ha scritto. Senza il "forum" sono però certo che quasi sicuramente non l'avrei mai letto. E' il racconto di un "credente", che, davanti al mistero di Dio, cerca di trovare dei segnali e delle spiegazioni sul significato della vita dell'uomo. E così ci dice che nessun uomo può sapere cosa veramente gli necessita e cosa accadrà il giorno dopo. E' il caso del "barin" che sembrava pieno di salute e che faceva progetti ad almeno un anno di distanza e prima di sera era già morto; si sofferma poi, a mio avviso, sull'assioma più rivoluzionario che sia mai stato scritto: "ama il prossimo tuo come te stesso". E' il caso del ciabattino e della moglie che, pur nell'estrema indigenza, soccorrono una persona ai loro occhi più misera di loro. Secondo me questo non solo garantisce, ad avviso dello scrittore, la vita eterna (ci sarà? non ci sarà?) ma soprattutto fa vivere meglio in questa vita, dal momento che la vita dei due, dal momento dell'accoglienza del povero, migliora sensibilmente. Questo accade anche alla donna che ha adottato le due orfanelle gemelle, dal momento che, dopo la morte del figlio naturale ha trovato in esse la propria ragione di vita. C'è poi un altro risvolto che mi balza agli occhi:
    il saper accettare le disgrazie (la gemella storpia, la morte del figlio naturale) come un disegno del soprannaturale non fine a se stesso, dal momento che l'angelo afferma che senza genitori si può vivere ma senza Dio no. Qui però il discorso si fa complicato e non riesco ad andare oltre. Certamente, pur nella sua brevità, questo racconto contiene altre metafore, che, chi ha una certa esperienza di religioni, può cogliere.
    Grazie della segnalazione.
    Ultima modifica di Minerva6; 02-10-2016 alle 09:20 PM.

  6. #6
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    14071
    Thanks Thanks Given 
    846
    Thanks Thanks Received 
    642
    Thanked in
    465 Posts

    Predefinito

    L'ho letto ieri sera e condivido il commento di bou. Ovviamente lo consiglio anche io.
    Intanto ho voluto segnalare lo spoiler per l'intervento (ottimo) di Grantenca .
    Ultima modifica di Minerva6; 12-31-2016 alle 07:41 PM.

  7. #7

    Predefinito dove lo trovo?

    ho letto questo nracconto e mi ha colpito molto!!
    so che è uscito come allegato di Repubblica e ho cercato di comprarlo su eBay inviati i soldi non avuto il libro.
    so che è in qualche raccolta ma non so quale, come lo trovo?

  8. #8
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2012
    Messaggi
    2338
    Thanks Thanks Given 
    44
    Thanks Thanks Received 
    194
    Thanked in
    117 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da peppe953 Vedi messaggio
    ho letto questo nracconto e mi ha colpito molto!!
    so che è uscito come allegato di Repubblica e ho cercato di comprarlo su eBay inviati i soldi non avuto il libro.
    so che è in qualche raccolta ma non so quale, come lo trovo?

    Mi dispiace io l'ho letto in pdf. Se scopri il titolo della raccolta fammelo sapere sono interessata anch'io ad averlo cartaceo.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Tolstoj, Lev - La confessione
    Da fabiog nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 12-01-2015, 10:23 PM
  2. Tolstoj, Lev - Padre Sergej
    Da newlife nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 12-06-2014, 09:05 PM
  3. Tolstoj, Lev - Il diavolo
    Da Minerva6 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 03-15-2013, 07:05 PM
  4. Tolstoj, Lev - Resurrezione
    Da fabiog nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 06-09-2011, 01:20 AM
  5. Appiano, Alessandra - Sola? Come vivere felici con gli uomini
    Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 12-13-2007, 10:39 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •