Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sar pi veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

I frutti del vento

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Chevalier, Tracy - I frutti del vento

  1. #1
    Vit di viodi
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    Estremo Oriente
    Messaggi
    5734
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    187
    Thanks Thanks Received 
    82
    Thanked in
    53 Posts

    Predefinito Chevalier, Tracy - I frutti del vento

    Il libro ambientato nell'America del XIX secolo. La famiglia Goodenough si trasferisce dal Connecticut alla Palude Nera in Ohio, una terra desolata dove di certo c' solo la malaria. Il padre James decide di dedicarsi alla coltivazione delle mele, riesce ad avere il suo frutteto, ma negli anni alcuni figli muiono e alla fine anche lui e la moglie perdono la vita in quelle terre. Robert il figlio pi piccolo decide di cercare fortuna altrove...

    Niente da dire sul modo di scrivere dell'autrice, coinvolgente e preciso, ma a mio parere la storia langue.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2015
    Località
    surana city
    Messaggi
    903
    Thanks Thanks Given 
    44
    Thanks Thanks Received 
    57
    Thanked in
    37 Posts

    Predefinito

    Appoggio meri.
    La storia langue,nonostante sia decisamente ben scritta(trovo lo stile della Chevalier molto gradevole),soprattutto le prime 150 pagine risultano abbastanza noiose.
    L'unico personaggio degno di nota a mio avviso Sadie,forse perch raggruppa veramente le peggiori caratteristiche che un essere umano possa avere ma a mio avviso rimane comunque una donna incompresa.
    Si riprende un po nel finale,soprattutto dal momento del riavvicinamento tra Robert e Martha.
    Non mi ha entusiasmata ma nemmeno l'ho trovato brutto...(il modo di scrivere dell'autrice in questo caso secondo me ha fatto in modo che si salvassero sia capre che cavoli...)

Discussioni simili

  1. Chevalier, Tracy - La Dama e l'Unicorno
    Da Sibyl_Vane nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 07-13-2017, 06:42 PM
  2. Chevalier, Tracy - Strane creature
    Da nici nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 05-02-2017, 10:16 AM
  3. Chevalier, Tracy - L'ultima fuggitiva
    Da Meri nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 03-25-2017, 01:29 PM
  4. Chevalier, Tracy - L'Innocenza
    Da Sibyl_Vane nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 04-02-2016, 02:14 PM
  5. Chevalier, Tracy
    Da Sibyl_Vane nel forum Autori
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 10-22-2010, 04:24 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •