Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Rose Madder

Mostra risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: King, Stephen - Rose Madder

  1. #1
    Charmed Member
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    2653
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito King, Stephen - Rose Madder

    Un'unica ridicola macchiolina di sangue sul lenzuolo immacolato... e tutto deflagra. Rose Daniels si scuote di dosso quattordici anni da incubo - il suo matrimonio - e volta le spalle al suo mondo, fuggendo più lontano che può. Al resto penserà dopo. Sola, in una città sconosciuta, ricomincia daccapo e le cose girano per il verso giusto. Primo, incontra l'uomo che fa per lei: Bill Steiner; secondo, nella medesima occasione si imbatte in uno strano quadro: una crosta senza valore, forse, ma il soggetto è curioso, e poi c'è quella tonalità* di rosa, cosa rara e affascinante. Misteriosamente, irrazionalmente, la donna e il dipinto iniziano a interagire, compenetrandosi sempre più a fondo.
    Intanto, Norman non molla. Il poliziotto dalle brillanti doti investigative ha ormai rivelato la sua vera natura di sadico crudele con l'istinto del predatore. E sta uscendo completamente di senno. Lasciandosi dietro una scia di sangue, cerca la moglie, la scova, la raggiunge...
    Mentre il marito si trasforma in una forza inarrestabile di terrore e furia selvaggia, un autentico mostro mitologico, Rose parte alla riscossa. Per non soccombere, per avere almeno una possibilità di vita migliore deve calarsi nel "suo" mito - uno sconvolgente universo parallelo celato sotto la superficie di quel ritratto ora appeso nel suo soggiorno - e diventare la dea vendicatrice che mai avrebbe pensato di incarnare: Rose Madder...




    L'ennesimo libro del Re che mi e' piaciuto.
    Il tema trattato gira intorno al mondo femminile, molto particolare il passaggio della storia dai fatti reali vissuti da Rose, al "paranormale" nel proseguimento della storia nel quadro.
    Un libro secondo me che vale la pena di leggere.
    Ultima modifica di evelin; 06-09-2008 alle 09:15 PM.

  2. #2
    b
    Data registrazione
    Apr 2008
    Località
    Iperuranio/Urania
    Messaggi
    648
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Deve essere letto, l'analisi che il Re fa di ogni personaggio è bellissima, uno dei più riusciti alla fine non capisci se esiste una vera separazione fra buoni e cattivi, se è giusto uccidere per tanti anni di pianti mai fatti e di torti subiti...vivere condizione che per amare devi scendere a compromessi non con la persona amata, ma con una parte di stessa che devi ogni calmare e nel contempo ricordare...

  3. #3
    Member
    Data registrazione
    May 2008
    Località
    Friuli - Venezia Giulia
    Messaggi
    58
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Bel libro, specialmente la parte in cui Rose entra nel quadro, una dimensione onirica,migliore della realtà in cui vive. Mi piacerebbe vedere una riduzione cinematografica di questo romanzo.

  4. #4
    Member
    Data registrazione
    Feb 2008
    Località
    Sicilia orientale
    Messaggi
    49
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Belinda47 Vedi messaggio
    Bel libro, specialmente la parte in cui Rose entra nel quadro, una dimensione onirica,migliore della realtà in cui vive. Mi piacerebbe vedere una riduzione cinematografica di questo romanzo.
    Quoto!
    Meno che per la riduzione cinematografica: i film tratti dai libri di King puntualmente mi deludono...

  5. #5
    Member
    Data registrazione
    Jan 2009
    Località
    chieti
    Messaggi
    32
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    mi ha tenuta impegnata per un pò ma ne è valsa la pena.
    è un thriller particolare ma molto ben riuscito: un qualsiasi altro scrittore non sarebbe riuscito nell'opera come ci è riuscito il Re.
    All'inizio temevo che il tutto risultasse una specie di brutta copia del "Ritratto di Dorian Gray" ma non è affatto così consigliato agli amanti dei thriller e non.

  6. #6
    Dio Norreno
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Nord profondo
    Messaggi
    9
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Davvero un gran bel romanzo...il goco psicologico di King è unico

  7. #7
    Member
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    70
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Thor Vedi messaggio
    Davvero un gran bel romanzo...il goco psicologico di King è unico
    esatto, King è un conoscitore delle dinamiche psicologiche e relazionali e le sa tradurre

    questa è una delle sue più belle storie che io abbia letto

  8. #8
    Junior Member
    Data registrazione
    May 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    21
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Ciao a tutti! Posso fare la voce fuori dal coro? Non mi aggredite se dico che l'ho trovato noioso, poco scorrevole e la storia era pessima! Scusate ognuno ha i suoi gusti! Ho fatto una fatica mortale per finirlo!

  9. #9

    Predefinito

    Uno dei miei preferiti tra i libri di Stephen King, l'ho addirittura riletto due volte. L'aspetto che mi ha colpito di più è il modo in cui l'autore entra nella psicologia di una donna che subisce violenza dal marito. Sicuramente molto particolare.

  10. #10
    Señora Memebr
    Data registrazione
    Jan 2011
    Località
    Viterbo
    Messaggi
    2218
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    La prima metà del libro l'ho divorata, godibilissima, avvincente, il personaggio di Norman è il più vivido e odioso, non si può non tifare disperatamente per Rose e la sua sacrosanta fuga. Poi quando entra in scena il magico quadro tutto si spegne, si ha quasi l'impressione che l'autore si sia stancato di Rose e della sua storia e tiri in ballo il soprannaturale per allungare il brodo fino all'happy end. Il Minotauro ribattezzato Erinni è pura comicità involontaria.

  11. #11
    The mysterious lady
    Data registrazione
    Jun 2010
    Località
    Puglia
    Messaggi
    1698
    Thanks Thanks Given 
    86
    Thanks Thanks Received 
    46
    Thanked in
    20 Posts

    Predefinito

    Un libro bello e avvincente, molto interessante la descrizione psicologica dei personaggi e il tema trattato sulla violenza sulla donna. Il paesaggio del quadro l'ho trovato affascinante e surreale. In conclusione, un buon libro che consiglio di leggere.

Discussioni simili

  1. King, Stephen - It
    Da Pezzo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 78
    Ultimo messaggio: 04-10-2017, 10:55 AM
  2. King, Stephen - Misery
    Da torejx nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 47
    Ultimo messaggio: 03-31-2017, 10:44 AM
  3. King, Stephen
    Da Sir_Dominicus nel forum Autori
    Risposte: 164
    Ultimo messaggio: 07-09-2016, 01:21 AM
  4. King, Stephen - Blaze
    Da puffetta nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 06-21-2013, 01:21 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •