Un libro del francese Eric Reinhardt. Molto profondo su un tentativo di emancipazione femminile.