Operazione editoriale che raccoglie poesie da diverse raccolte, dal 1941 al 1973. Naturalmente questo dà una panoramica sulla poetica senza però approfondire. Metto uno stralcio dello stralcio della poesia profetica "Profezia" che è stata inserita nella raccolta.
“Alì dagli Occhi Azzurri
uno dei tanti figli di figli

scenderà da Algeri, su navi
a vela e a remi. Saranno
con lui migliaia di uomini

coi corpicini e gli occhi
di poveri cani dei padri
sulle barche varate nei Regni della Fame. Porteranno con sé i bambini, e il pane e il formaggio, nelle carte gialle del Lunedì di Pasqua. Porteranno le nonne e gli asini, sulle triremi rubate ai porti coloniali.
Sbarcheranno a Crotone o a Palmi,
a milioni, vestiti di stracci,
asiatici, e di camice americane”.