Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Mostra risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: LXIII Cineforum - The Danish Girl di Tom Hooper

  1. #1
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10181
    Thanks Thanks Given 
    357
    Thanks Thanks Received 
    405
    Thanked in
    288 Posts

    Predefinito LXIII Cineforum - The Danish Girl di Tom Hooper

    Ha vinto il sondaggio per il LXIII Cineforum


    The Danish Girl

    di Tom Hooper


    Spero in una grande partecipazione (speriamo di trovarlo ) visto che si tratta di un film che incuriosisce per l'argomento controverso, per le varie nomination, per i pareri contrastanti letti e sentiti ...
    Personalmente sono curiosa e credo che sia un bel film, infatti l'ho votato, ma, allo stesso tempo, non mi aspetto un film che mi cambierà la vita o che mi toccherà nel profondo. Non chiedetemi perché.
    Guardiamolo!!!
    (Chi l'ha già visto, dato che si tratta di certo di una visione recente, può già commentarlo qui)

  2. #2
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    2864
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    470
    Thanks Thanks Received 
    588
    Thanked in
    292 Posts

    Predefinito

    Io l ho visto e per me è un gran bel film. Grandissima interpretazione dl protagonista.

    Buona visione!

  3. #3

    Predefinito

    Io Ale l'ho trovato e visto per quello l'ho proposto. Ottimo film,gran belle interpretazioni,piacevole averlo visto in lingua originale coi sottotitoli in italiano. Metterò la recensione quanto prima!

  4. #4
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10181
    Thanks Thanks Given 
    357
    Thanks Thanks Received 
    405
    Thanked in
    288 Posts

    Predefinito

    Vi ricordo che questo Cineforum è aperto

  5. #5
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    6793
    Thanks Thanks Given 
    35
    Thanks Thanks Received 
    67
    Thanked in
    52 Posts

    Predefinito

    Se riesco a procurarlo in tempi non troppo lunghi vorrei vederlo... ma non ti assicuro niente!!

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Ferrara (provincia)
    Messaggi
    859
    Thanks Thanks Given 
    224
    Thanks Thanks Received 
    170
    Thanked in
    107 Posts

    Predefinito

    Ripeto "il post" che ho messo i "piccola cineteca".
    "Ho appena visto questo film. Tema seducente, buona ricostruzione dell'ambiente nel periodo storico, ottimi attori, tutto molto bene, ma forse perché per i miei gusti il film non aveva un gran ritmo, non mi ha trasmesso le forti sensazioni che l'argomento doveva provocarmi. Forse è mancato qualcosa che non so definire, probabilmente la scintilla del grande artista."
    A distanza di qualche settimana riconosco che il mio giudizio è stato forse un po' troppo severo. Ho probabilmente sottovalutato la determinazione e ferrea volontà del protagonista di raggiungere, a qualsiasi costo, la sua vera identità, come una liberazione dell'anima e una rivincita sul destino.

  7. #7
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10181
    Thanks Thanks Given 
    357
    Thanks Thanks Received 
    405
    Thanked in
    288 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da isola74 Vedi messaggio
    Se riesco a procurarlo in tempi non troppo lunghi vorrei vederlo... ma non ti assicuro niente!!
    Ci mancherebbe altro che dovessi dare assicurazioni A ME Io porto fuori i 3d perché non ci "addormentiamo" (io per prima

  8. #8
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10181
    Thanks Thanks Given 
    357
    Thanks Thanks Received 
    405
    Thanked in
    288 Posts

    Predefinito

    Ho visto la prima metà, ma non era il momento giusto ... dovevo proprio fare fatica per mantenere l'attenzione perché si tratta di un film lentissimo. Mi piace l'idea che qualcuno abbia fatto un film su questo argomento. Ma per ora, sinceramente, non ci trovo molto pathos. Lo riprenderò quando sarò più "lucida".

  9. #9
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10181
    Thanks Thanks Given 
    357
    Thanks Thanks Received 
    405
    Thanked in
    288 Posts

    Predefinito

    Finito di vederlo. Per ora non mi pronuncio.

  10. #10
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18781
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    229
    Thanks Thanks Received 
    615
    Thanked in
    362 Posts

    Predefinito

    visto anche io oggi, a caldo potrei dire che il film è ottimo per alcuni aspetti tecnici quali scenografia, fotografia, luci, costumi, colonna sonora, per il resto esageratamente lungo e ripetitivo, al limite dello sfiancamento. Domani affronterò il resto

  11. #11
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10181
    Thanks Thanks Given 
    357
    Thanks Thanks Received 
    405
    Thanked in
    288 Posts

    Predefinito Possibili spoiler

    Questo film mi ha lasciato addosso sensazioni molteplici e molto diverse tra loro. Tralascio la lentezza di cui ho già parlato, vedo che non sono la sola a pensarla così
    Da un lato apprezzo molto il fatto che sia stato girato un film su questo argomento e che siano state sottolineate le assurdità e i pregiudizi come il comportamento e le diagnosi dei medici. Pregiudizi da cui, a tutt'oggi, non si è del tutto guariti. Dall'altro, "sento" che quest'occasione si sarebbe potuta sfruttare meglio, ovviamente "sento", non "so", non essendo un regista né un esperto in materia.
    La cosa più bella e più reale, secondo me, è la rappresentazione del rapporto tra Einar/Lili e Gerda: Lui è già diventato, in cuor suo, Lei, perciò non può più essere il marito che é stato fino a quel momento; però non può fare a meno di sua moglie, vive con lei anche dopo l'intervento, la vuole, la cerca sempre, soprattutto nei momenti peggiori, in un crescente egoismo ed egocentrismo (senz'altro legato alle difficoltà della sua situazione ma per me, comunque, fastidioso) che non gli permette di preoccuparsi dello stato d'animo altrui e che lo porta continuamente a ripeterle, senza il minimo scrupolo e con crudezza, che "Einar è morto".
    Lei soffre come una dannata, ma capisce; è ammirevole, devota come mai, credo, nessun'altra, non negli anni '20 ma neanche negli anni '10 del Duemila, potrebbe essere. Veramente un bel personaggio.
    Al contrario, non ho trovato molto credibile il punto centrale del film: la storia di Einar/Lili, della scoperta della sua vera identità, avvenuta così velocemente e senza che gli/le venisse mai più il minimo dubbio, la minima insicurezza, senza che la sua mente oscillasse e si confondesse nemmeno per un attimo. Mi è sembrato tutto molto semplificato.
    Ho avuto la sensazione di una regia un po' pretenziosa, troppo attenta all'estetica e alla forma.
    Un bel film a modo suo, ma non mi ha davvero soddisfatto o colpito, considerando l'argomento.

  12. #12
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18781
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    229
    Thanks Thanks Received 
    615
    Thanked in
    362 Posts

    Predefinito

    alessandra anche io l'ho trovato troppo costruito, troppo insistito, il protagonista alla fine troppo impostato, e tutto scivola via, senza approfondire i molteplici aspetti che una storia incredibile come questa poteva affrontare: sembra che tutto avvenga dal nulla, indossando un paio di calze e una paio di scarpe per pochi minuti, qualche flashback dell'infanzia, un'immagine di lui da ragazzino o del padre, qualcosa insomma che dia una cornice alla vicenda, se no rischia di rimanere una storia senza profondità. I paesaggi, le scenografie, la fotografia e le luci sono stupende, come pure la colonna sonora.

  13. #13
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10181
    Thanks Thanks Given 
    357
    Thanks Thanks Received 
    405
    Thanked in
    288 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da elisa Vedi messaggio
    alessandra anche io l'ho trovato troppo costruito, troppo insistito, il protagonista alla fine troppo impostato, e tutto scivola via, senza approfondire i molteplici aspetti che una storia incredibile come questa poteva affrontare: sembra che tutto avvenga dal nulla, indossando un paio di calze e una paio di scarpe per pochi minuti, qualche flashback dell'infanzia, un'immagine di lui da ragazzino o del padre, qualcosa insomma che dia una cornice alla vicenda, se no rischia di rimanere una storia senza profondità. I paesaggi, le scenografie, la fotografia e le luci sono stupende, come pure la colonna sonora.
    Sì, non so se il regista volesse sottolineare il lato poetico o romantico della sua scelta, ma così secondo me ha reso il tutto troppo leggero e poco realistico. Penso che chi decide di cambiare sesso, e tanto più in quell'epoca, sia vittima di enormi conflitti interiori che in questo film non ho percepito.

  14. #14
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10181
    Thanks Thanks Given 
    357
    Thanks Thanks Received 
    405
    Thanked in
    288 Posts

    Predefinito

    Attendo le recensioni mancanti, intanto vado ad aprire il 3d delle proposte per il prossimo cineforum

Discussioni simili

  1. Hooper, Tom - The Danish Girl
    Da Denni nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 04-15-2017, 02:34 PM
  2. LXIII Cineforum - Sondaggio
    Da alessandra nel forum Tutto cinema
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 03-30-2016, 03:04 PM
  3. Hooper, Tom - Il discorso del re
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 03-04-2016, 09:23 AM
  4. Hooper, Tom - Les Miserables
    Da fabiog nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 02-22-2013, 11:08 PM
  5. XXVIII Cineforum - Il discorso del re di Tom Hooper
    Da elisa nel forum Tutto cinema
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 06-01-2011, 04:22 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •