Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

The Danish Girl

Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Ebershoff, David - The Danish girl

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2015
    Località
    surana city
    Messaggi
    903
    Thanks Thanks Given 
    44
    Thanks Thanks Received 
    58
    Thanked in
    38 Posts

    Predefinito Ebershoff, David - The Danish girl

    "Siamo a Copenaghen, inizi Novecento: entrambi stanno dipingendo nel loro atelier, lui realizza paesaggi velati dalla nebbia del Nord; lei ritrae su enormi tele i ricchi committenti della borghesia cittadina. Proprio per completare uno di questi lavori, il ritratto di una nota cantante d'opera, Greta domanda al marito di posare in abiti femminili.
    Da principio Einar è riluttante, ma presto viene completamente sedotto dal morbido contatto della stoffa sulla sua pelle. Via via che si abbandona a questa esperienza, il giovane entra in un universo sconosciuto, provando un piacere che né lui né Greta avrebbero mai potuto sospettare. Quel giorno Einar ha un'autentica rivelazione: scopre infatti che la sua anima è divisa in due e forse lo è stata sempre: da una parte l'artista malinconico e innamorato di sua moglie, dall'altra Lili, una donna mossa da un prepotente bisogno di vivere..."

    Una storia struggente questa,un romanzo che lascia un sapore agrodolce in bocca,tanta sofferenza passata da Einar,una felicità purtroppo molto breve quella di Lili.
    Mi è piaciuto,sia la storia di Lili Elbe(ovviamente romanzata) sia lo stile dello scrittore,romanzo che si fa leggere velocemente,belle ambientazioni,ben definiti i personaggi,ho amato il personaggio di Greta,la moglie di Einar sembra molto debole ma in realtà ha decisamente carattere e tanta forza di volontà.
    Bellino.
    Ultima modifica di Minerva6; 04-15-2016 alle 09:05 PM.

  2. #2

    Predefinito

    E insomma, ci facciamo dettare le letture dalle uscite cinematografiche.

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2015
    Località
    surana city
    Messaggi
    903
    Thanks Thanks Given 
    44
    Thanks Thanks Received 
    58
    Thanked in
    38 Posts

    Predefinito

    Ma non penso proprio,l ho letto perché sto partecipando ad una sfida su un blog.tra l'altro nemmeno ho visto il film.e soprattutto se anche qualcuno lo facesse non vedrei il motivo di criticare

  4. #4
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13933
    Thanks Thanks Given 
    794
    Thanks Thanks Received 
    574
    Thanked in
    423 Posts

    Predefinito

    Ben detto Vale .
    Colgo l'occasione per dirvi che c'è in corso il cineforum sul film tratto da questo libro
    http://www.forumlibri.com/forum/tutt...om-hooper.html

  5. #5
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Provincia di Lecce
    Messaggi
    747
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    200
    Thanks Thanks Received 
    142
    Thanked in
    95 Posts

    Predefinito

    Aggiunto in wishlist! Ho visto il film, l'ho molto apprezzato e mi è venuta la curiosità di approfondire la storia di Lili... spero di poter leggere presto il libro!

  6. #6
    dreamer member
    Data registrazione
    Dec 2014
    Località
    Provincia di Lecce
    Messaggi
    747
    Inserimenti nel blog
    44
    Thanks Thanks Given 
    200
    Thanks Thanks Received 
    142
    Thanked in
    95 Posts

    Predefinito

    Da tanto tempo volevo leggere questo libro, incuriosita dall’omonimo film e dalla storia di Gerda (o Greta), Einar e Lili. Ed eccomi qua, a lettura ultimata, con un bel problema. Sì, perché questo è un libro tutt’altro che facile da recensire: la storia raccontata è così forte, controversa, stupefacente che trovare le parole giuste per renderla al meglio è una piccola impresa.
    Einar e Greta sono marito e moglie, giovani artisti, lui dipinge paesaggi, paludi e brughiere, lei fa ritratti di personaggi famosi. Un bel giorno la modella del ritratto di Greta non può posare e l’artista chiede al marito di indossare le scarpe e le calze per permetterle di ritrarre le gambe. E’ questa la scintilla che riporta a galla una parte dell’anima di Einar che era dentro di lui da sempre, sin da quand’era ragazzino, ma che era nascosta sotto un temperamento schivo ed un corpo particolarmente aggraziato. E’ l’anima di una donna che da quel momento si chiamerà Lili e che sempre più spesso farà visita a Greta finendo per spazzar via Einar. Ma Lili non è, come superficialmente si potrebbe pensare, un capriccio o una finzione: Lili esiste nel corpo di Einar, prova sentimenti indipendenti da lui e preme per uscire, come dimostrano le sempre più frequenti emorragie: una chiara ribellione della parte femminile del corpo di Einar. Ben presto Greta ed Einar-Lili cominciano a consultare dei medici perché trovino una soluzione che permetta a tutti di vivere questa situazione al meglio e di ritrovare un equilibrio, ma nessuno sembra capire quale sia la reale condizione di Einar… nessuno tranne un professore tedesco che finalmente trova la soluzione, drastica ma definitiva.
    Inevitabilmente il cambiamento nella vita di tutti coloro che sono intorno a Lili sarà radicale, ma alla fine, dopo non poche tribolazioni, ognuno troverà una dimensione, una soddisfazione, un posto accettabile nel mondo… tutti, anche Einar.
    La storia di Lili, raccontata in questo libro con una buona dose di fantasia, è in realtà una vicenda realmente accaduta in Danimarca all’inizio del Novecento ed è stata di esempio ed ispirazione per molte persone transessuali e non. Il coraggio di Lili e di Gerda ha spinto molte persone ad essere se stesse e credo che il messaggio che questo libro vuole lanciare sia proprio questo: un invito ad essere noi stessi, a lasciar uscire la parte più vera di noi, facendo una scelta ed affrontandone le conseguenze, anche se a volte ciò è tutt’altro che facile e comporta delle rinunce.
    Passando all’aspetto puramente stilistico, direi che Ebershoff ha scritto questa storia in modo magistrale, dando il giusto spazio ai personaggi, alle loro riflessioni e sensazioni, facendoci vivere questa vicenda con loro, passo passo, come se fossimo lì a guardare. Tutto questo è reso ancora più appassionante da una prosa semplice, ma ad effetto. Una lettura scorrevole e coinvolgente che, per quanto mi riguarda, ha pienamente soddisfatto le aspettative. Consigliato, è ovvio!

  7. #7
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2017
    Messaggi
    165
    Thanks Thanks Given 
    268
    Thanks Thanks Received 
    112
    Thanked in
    77 Posts

    Predefinito

    Per me è stata una lettura pesante e noiosa, è stato faticoso arrivare alla fine. Peccato... poteva essere una bella trama, ma la narrazione è risultata lenta e prolissa.
    Ho la sensazione che sia uno dei pochi casi in cui il film potrebbe essere migliore del libro. La storia è davvero insolita.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Hooper, Tom - The Danish Girl
    Da Denni nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 04-15-2017, 03:34 PM
  2. LXIII Cineforum - The Danish Girl di Tom Hooper
    Da alessandra nel forum Tutto cinema
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 04-27-2016, 06:25 PM
  3. Fincher, David- L'amore bugiardo. Gone girl
    Da isola74 nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 03-29-2016, 10:50 AM
  4. Arabic girl - Eccomi
    Da Arabic girl nel forum Presentazioni: ecco dove ti puoi presentare
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 09-03-2014, 08:24 PM
  5. date a girl who reads...
    Da velmez nel forum Le Sempreverdi - Discussioni con Bellezza eterna
    Risposte: 11
    Ultimo messaggio: 01-29-2013, 08:56 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •