Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 Racconti in forma di poesia

Mostra risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Carver, Raymond - Racconti in forma di poesia

  1. #1
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18935
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    243
    Thanks Thanks Received 
    706
    Thanked in
    434 Posts

    Arrow Carver, Raymond - Racconti in forma di poesia

    Il modo migliore per commentare una raccolta di poesia è quello di lasciar parlare i versi, ma qui i versi sono un misto tra poesia e prosa, bozzetti fulminei di vita, riflessioni ardite, descrizioni e racconti nonché immagini e ricerca di parole e suoni pescati nel quotidiano. Carver è un genio e come tale va affrontato. Consiglio a tutti di avvicinarsi a lui attraverso questo libro.


    SEMPRE ALLA RICERCA DEL MEGLIO
    Ora che sarai fuori per cinque giorni,
    fumerò tutte le sigarette che vorrò,
    dove vorrò. Farò i biscotti e me li mangerò
    con marmellata e grasso di pancetta. Poltrirò. Mi concederò
    di tutto. Passeggerò sulla spiaggia se ne avrò
    voglia. E ne ho voglia, da solo
    a pensare a quando ero giovane. Alle persone
    che allora mi amavano alla follia.
    E a come le amavo anch'io più di ogni altra.
    Tranne una. Ti giuro che farò tutto
    quel che voglio mentre sarai fuori!
    Ma c'è una cosa che non farò.
    Non dormirò nel nostro letto senza di te.
    No. Non mi fa piacere farlo.
    Dormirò dove cavolo mi pare...
    dove dormo meglio quando sei fuori
    e non ti posso abbracciare come faccio.
    Sul divano rotto del mio studio.


    LETTURA
    La vita di ognuno è un mistero, proprio come
    la vostra o la mia. Immaginate
    un castello con le finestre che si affacciano
    sul lago di Ginevra. Là sulla finestra
    nei giorni assolati e caldi c'è un uomo
    così assorto nella lettura che non alza
    gli occhi. O se lo fa, usa un dito
    come segnalibro, alza lo sguardo e scruta
    al di là dell'acqua verso il Monte Bianco
    e oltre, verso Selah, stato di Washington,
    dove sta con una ragazza
    e si sta ubriacando per la prima volta.
    L'ultima cosa che ricorda, prima
    di perdere i sensi, è che lei gli ha sputato in faccia.
    Lui continua a bere
    e a farsi sputare addosso per anni.
    Ma ci sarà gente che vi dirà
    che le sofferenze rafforzano il carattere.
    Siete liberi di pensarla come volete.
    ad ogni modo, lui si rimette
    a leggere e non si farà venire i complessi
    di colpa per sua madre
    che va alla deriva sulla sua barca di tristezza,
    e preoccupazioni per i figli
    e per i loro problemi senza fine.
    Né ha intenzione di pensare alla
    donna con gli occhi chiari che lui amava
    e alla sua disfatta per mano di una religione orientale.
    Il dolore di lei non ha inizio e non ha fine.
    Si faccia pure avanti, nel castello o a Selah,
    chiunque possa vantare un legame con l'uomo
    che siede tutto il giorno alla finestra a leggere
    come il quadro di un uomo che legge.
    si faccia pure avanti il sole.
    Si faccia pure avanti l'uomo stesso.
    Ma che diavolo starà mai leggendo?

  2. #2
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4292
    Thanks Thanks Given 
    58
    Thanks Thanks Received 
    150
    Thanked in
    72 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da elisa Vedi messaggio


    SEMPRE ALLA RICERCA DEL MEGLIO
    Ora che sarai fuori per cinque giorni,
    fumerò tutte le sigarette che vorrò,
    dove vorrò. Farò i biscotti e me li mangerò
    con marmellata e grasso di pancetta. Poltrirò. Mi concederò
    di tutto. Passeggerò sulla spiaggia se ne avrò
    voglia. E ne ho voglia, da solo
    a pensare a quando ero giovane. Alle persone
    che allora mi amavano alla follia.
    E a come le amavo anch'io più di ogni altra.
    Tranne una. Ti giuro che farò tutto
    quel che voglio mentre sarai fuori!
    Ma c'è una cosa che non farò.
    Non dormirò nel nostro letto senza di te.
    No. Non mi fa piacere farlo.
    Dormirò dove cavolo mi pare...
    dove dormo meglio quando sei fuori
    e non ti posso abbracciare come faccio.
    Sul divano rotto del mio studio.


    LETTURA
    La vita di ognuno è un mistero, proprio come
    la vostra o la mia. Immaginate
    un castello con le finestre che si affacciano
    sul lago di Ginevra. Là sulla finestra
    nei giorni assolati e caldi c'è un uomo
    così assorto nella lettura che non alza
    gli occhi. O se lo fa, usa un dito
    come segnalibro, alza lo sguardo e scruta
    al di là dell'acqua verso il Monte Bianco
    e oltre, verso Selah, stato di Washington,
    dove sta con una ragazza
    e si sta ubriacando per la prima volta.
    L'ultima cosa che ricorda, prima
    di perdere i sensi, è che lei gli ha sputato in faccia.
    Lui continua a bere
    e a farsi sputare addosso per anni.
    Ma ci sarà gente che vi dirà
    che le sofferenze rafforzano il carattere.
    Siete liberi di pensarla come volete.
    ad ogni modo, lui si rimette
    a leggere e non si farà venire i complessi
    di colpa per sua madre
    che va alla deriva sulla sua barca di tristezza,
    e preoccupazioni per i figli
    e per i loro problemi senza fine.
    Né ha intenzione di pensare alla
    donna con gli occhi chiari che lui amava
    e alla sua disfatta per mano di una religione orientale.
    Il dolore di lei non ha inizio e non ha fine.
    Si faccia pure avanti, nel castello o a Selah,
    chiunque possa vantare un legame con l'uomo
    che siede tutto il giorno alla finestra a leggere
    come il quadro di un uomo che legge.
    si faccia pure avanti il sole.
    Si faccia pure avanti l'uomo stesso.
    Ma che diavolo starà mai leggendo?
    non sopporto
    questo modo di scrivere
    con continui a capo
    senza apparente motivo e logica.
    a leggere mi provocano ansia...
    possiamo minacciarlo
    di bannarlo?


  3. #3
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18935
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    243
    Thanks Thanks Received 
    706
    Thanked in
    434 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da HOTWIRELESS Vedi messaggio
    non sopporto
    questo modo di scrivere
    con continui a capo
    senza apparente motivo e logica.
    a leggere mi provocano ansia...
    possiamo minacciarlo
    di bannarlo?

    qui invece per me sta il fascino, perché è quello legato al ritmo del respiro, del pensiero, della parola, all'estro, gli a capo non devono avere motivo o logica, Carver non è un filosofo nè un matematico, devono avere spazio, ritmo, afflato...

  4. #4
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    2982
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    555
    Thanks Thanks Received 
    695
    Thanked in
    350 Posts

    Predefinito

    In questo libro c'è la vita nuda, senza abbellimenti e senza fronzoli. Versi violenti, onirici. C è Pascoli come avrebbe scritto decenni dopo, ci sono ricordi, c'è l'infanzia, l'amore e il dolore. Una raccolta che è un'immersione totale in ciò che siamo.

Ti potrebbero interessare:

 

Discussioni simili

  1. Carver, Raymond - Cattedrale
    Da Apart nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 09-25-2017, 10:22 PM
  2. Carver, Raymond
    Da Apart nel forum Autori
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 12-20-2015, 03:04 PM
  3. Carver, Raymond - America oggi
    Da Kylix nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-07-2013, 03:10 PM
  4. Carver, Raymond - Agosto
    Da Apart nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 04-01-2010, 01:06 PM
  5. Carver, Raymond - Ultimo frammento
    Da Apart nel forum Poesia
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 04-01-2010, 01:05 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •