Drew Hagel ha trascorso gli ultimi dieci anni guardando la vita sgusciargli fra le dita: un matrimonio fallito, la sua attività che non è mai decollata, la figlia Shannon con cui non ha costruito un rapporto. Finché sopravviene l'amicizia di un potente finanziere, Quint Manning, che gli offre la possibilità del riscatto. Quello che Drew non sa è che anche Manning ha dei problemi simili ai suoi: una moglie delusa, un figlio alcolizzato e un.imminente bancarotta. Quando un terribile incidente lega definitivamente il destino delle due famiglie, e i loro figli vengono indagati per omicidio, Drew decide di approfittarne. Ma il suo tentativo di speculare sui sentimenti e sulla vita di chi gli sta intorno avrà tragiche conseguenze per tutti.

Tre famiglie incrociano le loro vite, tutte socialmente diverse ma tutte affette di sofferenza causata dall'insoddisfazione del proprio stato, da una sensibilità non ben indirizzata, da traumi non assorbiti e queste persone si ritrovano legate ad una storia semplice ed ingarbugliata allo stesso tempo che l'autore americano scrive benissimo e che rimane interessante fino alla fine.