Il reverendo Tyler Caskey ha una bella moglie Lauren, due figlie adorabili e una comunità che lo venera. La sua vita cambia drasticamente nel momento in cui Lauren muore. Il religioso non riesce a dimenticarla, la figlia più grande smette di parlare e la comunità inizia a spettegolare.

La lettura di questo romanzo mi è pesata tantissimo, perchè tutte le pagine sono attraversate da un grande dolore e una profonda tristezza. Questo dimostra la grande abilità della scrittrice, ciò non toglie la difficoltà della lettura.