Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Sgalambro, Manlio

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2011
    Località
    Sconosciuta
    Messaggi
    2379
    Thanks Thanks Given 
    295
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    165 Posts

    Predefinito Sgalambro, Manlio

    Scomparso pochi anni, siracusano di Lentini e di gran parte della greca cultura che lo faceva sfolgorare, oggi ho voglia di pensare a lui. Al suo splendido libro "Anatol" ed a vari altri che mi fecero compagnia anni orsono.
    Era un tipo alla Cioran, distruttivo che ti infiammava- e sicilano fin al midollo (se vi fosse rimasto di questo carattere qualche accezione lucente),amaro, caustico, leopardiano, antiaccademico, infastidito eppur leggero.
    Isolato.
    Quanta pulizia intellettuale restava in mano dopo aver passato alcune ore tra le sue pagine,era come uscir da un bagno di mare, freschissimo, nel sole, ma con la pelle arsa dal sale, e che sulla pelle ti rimaneva.


    Volgere Altrove

  2. The Following User Says Thank You to Volgere Altrove For This Useful Post:


  3. #2
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13819
    Thanks Thanks Given 
    771
    Thanks Thanks Received 
    544
    Thanked in
    401 Posts

    Predefinito

    Lo conosco solo in quanto autore/collaboratore delle canzoni di Battiato , sapevo che era un filosofo però finora non ho mai pensato di leggere qualcosa di suo... visto che per la sfida reading devo aggiungere anche un saggio, potresti consigliarmi qualcosa. Per quel poco che mi conosci, secondo te, quale sua opera potrei sentire più congeniale a me?

  4. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2011
    Località
    Sconosciuta
    Messaggi
    2379
    Thanks Thanks Given 
    295
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    165 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Minerva6 Vedi messaggio
    Lo conosco solo in quanto autore/collaboratore delle canzoni di Battiato , sapevo che era un filosofo però finora non ho mai pensato di leggere qualcosa di suo... visto che per la sfida reading devo aggiungere anche un saggio, potresti consigliarmi qualcosa. Per quel poco che mi conosci, secondo te, quale sua opera potrei sentire più congeniale a me?
    Non so quale sia il tuo rapporto con la scrittura filosofica- giacchè di questo si tratta. Se è buono allora i suoi due capolavori riconosciuti:
    La morte del sole e il Trattato dell'empietà
    Il recente Della misantropia è anche interessante.
    Ma non è letteratura Minerva.

  5. #4
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13819
    Thanks Thanks Given 
    771
    Thanks Thanks Received 
    544
    Thanked in
    401 Posts

    Predefinito

    Il mio rapporto con la filosofia è legato ai ricordi scolastici (Liceo scientifico) ma vorrei provarci lo stesso.
    Ti ringrazio dei consigli, poi ti farò sapere .

  6. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2011
    Località
    Sconosciuta
    Messaggi
    2379
    Thanks Thanks Given 
    295
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    165 Posts

    Predefinito

    Dopo il 1982-quando si è sbloccato- ha pubblicato un putiferio di libri eh!
    nella sua bibliografia, se la frequenti un po', troverai senz'altro qualcosa che senti piu' affine ai tuoi interessi/passioni.

  7. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Sep 2011
    Località
    Sconosciuta
    Messaggi
    2379
    Thanks Thanks Given 
    295
    Thanks Thanks Received 
    230
    Thanked in
    165 Posts

    Predefinito

    "l'idea che qualcuno si "occupi" di me(..) non finisce mai di sorprendermi. Che io debba essere governato, ecco dov'è lo scandalo"

    M.Sgalambro, Dell'indifferenza in materia di società, Adelphi, Milano 1994, pag.17

  8. #7
    Logopedista nei sogni
    Data registrazione
    Mar 2017
    Località
    In riva al mare
    Messaggi
    764
    Thanks Thanks Given 
    558
    Thanks Thanks Received 
    360
    Thanked in
    250 Posts

    Predefinito

    Mi rammarico di non aver coltivato nel tempo lo studio della filosofia, non sarei in grado di prendere in mano un suo saggio.
    I testi scritti per Battiato sono già di per sé impegnativi per me.

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •