Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 16 a 22 di 22

Discussione: Strano consiglio per non perdere tempo..

  1. #16
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    1798
    Thanks Thanks Given 
    71
    Thanks Thanks Received 
    288
    Thanked in
    173 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Reid Vedi messaggio
    Ciao a tutti....scrivo per chiedervi un consiglio: il mio andamento di carico del lavoro è oscillante, in questi giorni l'azienda mi ha informato che per un annetto, il mio carico diminuirà drasticamente. Attenzione, non per demansionamento, ma per esternalizzazione di alcuni lavori.

    Ho pensato quindi, che avendo la possibilità di gestirmi il mio tempo e, avendo avuto da parte dell'azienda questa info, non voglio sprecare il mio tempo in ufficio a non far nulla. Per ora lo compenso divorando libri a go go.

    Ho pensato che potrei scrivermi all'uni, il problema che dopo l'anno, non so come sarà il mio lavoro e ne cosa andro a fare, quindi non so se posso mantenere un ipotetico andamento buono...ma è un opzione.

    voi avete idea di come potrei non perdere questo tempo che fortunatamente ho a disposizione...può sembrare una richiesta strana eh, ma magari da qualche idea vostra mi viene spunto per iniziare un qualcosa che mi possa accrescere.

    grazieeeee

    Io mi ero posto più o meno lo stesso tuo dilemma una decina di anni fa, mi avanzava moltissimo tempo e non sapevo come impiegarlo, ho quindi cercato di esplorare dei settori della mia professione che non erano di mia competenza, nello specifico erano: catasto, amministrazione condominiale e certificazioni energetiche.
    Il risultato è stato che ora per circa l'ottanta per cento faccio quelle cose, grazie a quelle mansioni sono riuscito a diventare autonomo, non so se la tua professione ti permette dei simili sbocchi, ma quello di "inventarsi" altri lavori è sempre una buona opportunità.

    Iscriversi all'università sarebbe una cosa molto bella, mi sarebbe piaciuto anche a me, ma lavorare e studiare non è una cosa semplice; tempo fa un conoscente di un mio conoscente (), mi aveva proposto una specie di piano di studi con delle lezioni on-line visibili persino in "differita" per prendere una laurea in architettura, bisognava spostarsi da casa solo per sostenere gli esami... a parte il fatto che costava parecchio, la cosa mi puzzava di bruciato (esami comprati?) quando poi ho visto le materie che avrei dovuto affrontare mi sono venuti i brividi sulla schiena pensando a come conciliare quella cosa con il lavoro

  2. #17
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2013
    Località
    Nova
    Messaggi
    664
    Thanks Thanks Given 
    1
    Thanks Thanks Received 
    15
    Thanked in
    8 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Tanny Vedi messaggio
    Io mi ero posto più o meno lo stesso tuo dilemma una decina di anni fa, mi avanzava moltissimo tempo e non sapevo come impiegarlo, ho quindi cercato di esplorare dei settori della mia professione che non erano di mia competenza, nello specifico erano: catasto, amministrazione condominiale e certificazioni energetiche.
    Il risultato è stato che ora per circa l'ottanta per cento faccio quelle cose, grazie a quelle mansioni sono riuscito a diventare autonomo, non so se la tua professione ti permette dei simili sbocchi, ma quello di "inventarsi" altri lavori è sempre una buona opportunità.

    Iscriversi all'università sarebbe una cosa molto bella, mi sarebbe piaciuto anche a me, ma lavorare e studiare non è una cosa semplice; tempo fa un conoscente di un mio conoscente (), mi aveva proposto una specie di piano di studi con delle lezioni on-line visibili persino in "differita" per prendere una laurea in architettura, bisognava spostarsi da casa solo per sostenere gli esami... a parte il fatto che costava parecchio, la cosa mi puzzava di bruciato (esami comprati?) quando poi ho visto le materie che avrei dovuto affrontare mi sono venuti i brividi sulla schiena pensando a come conciliare quella cosa con il lavoro
    Io lavoro nell'ambito assicurativo. Attualmente la mia sezione sta chiudendo per essere incorporata in un altra azienda, quindi siamo in fase di smantellamento. Per questo ho poco lavoro.
    Quando la mia sezione chiuderà verrò ricollocato aziendalmente in un'altra struttura, ma non sapendo dove e in che mansione, non posso neanche prepararmi per il futuro.

    Ho visto anche io quelle on-line, ma a parte il costo, non so perchè, sono un po titubante.

  3. #18

    Predefinito

    Ti capisco, anch'io feci il becchino di una scuola privata, lavorando con loro nell'ultimo anno accademico; avevo moltissimo tempo libero perchè di fatto rimanevano solo le quinte e tutto il resto dell'orario libero; restavo in una saletta decentratata per i pc non utilizzata più da anni (c'era ancora DOS!) a leggere quelle grandi opere che tutti conoscono e nessuno ha mai veramenre letto, come le opere di Tozzi, di Pavese e di Calvino.
    L'anno più formativo della vita.

  4. #19
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2013
    Località
    Nova
    Messaggi
    664
    Thanks Thanks Given 
    1
    Thanks Thanks Received 
    15
    Thanked in
    8 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Dallolio Vedi messaggio
    Ti capisco, anch'io feci il becchino di una scuola privata, lavorando con loro nell'ultimo anno accademico; avevo moltissimo tempo libero perchè di fatto rimanevano solo le quinte e tutto il resto dell'orario libero; restavo in una saletta decentratata per i pc non utilizzata più da anni (c'era ancora DOS!) a leggere quelle grandi opere che tutti conoscono e nessuno ha mai veramenre letto, come le opere di Tozzi, di Pavese e di Calvino.
    L'anno più formativo della vita.
    Esatto...l'altro giorno stavo pensando alla stessa cosa. Leggere i miei libri, i miei romanzi e tutte le mie cosine che mi appassionano ha creato un periodo di formazione intenso senza che me accorgessi...

  5. #20
    Altro Site Admin
    Data registrazione
    Mar 2005
    Località
    Veneto
    Messaggi
    3568
    Inserimenti nel blog
    14
    Thanks Thanks Given 
    83
    Thanks Thanks Received 
    59
    Thanked in
    33 Posts

    Predefinito

    Impara a fare app per telefonino oppure dipingi.
    O meglio ancora, prendi un corso per imparare ad assaporare la musica classica.

  6. #21
    Senior Member
    Data registrazione
    Apr 2011
    Località
    nel mondo
    Messaggi
    1064
    Thanks Thanks Given 
    26
    Thanks Thanks Received 
    151
    Thanked in
    67 Posts

    Predefinito

    Ma in pratica l'azienda ti pagherebbe un anno permettendoti di farti i fatti tuoi ???

    C'e' un posto anche per me ??

  7. #22
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2013
    Località
    Nova
    Messaggi
    664
    Thanks Thanks Given 
    1
    Thanks Thanks Received 
    15
    Thanked in
    8 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apeschi Vedi messaggio
    Ma in pratica l'azienda ti pagherebbe un anno permettendoti di farti i fatti tuoi ???

    C'e' un posto anche per me ??
    SI, anche se è una situazione transitoria...

Discussioni simili

  1. Prestare\perdere libri
    Da Brandy Alexander nel forum Salotto letterario
    Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 10-31-2014, 04:59 PM
  2. Trueba, David - Saper perdere
    Da Baldassarre Embriaco nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 06-10-2011, 12:33 PM
  3. Segnalo RiLeggi.it da non perdere
    Da pixel nel forum Salotto letterario
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 04-09-2010, 10:19 AM
  4. Lucarelli, Carlo - Navi a perdere
    Da monnalisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 12-06-2009, 07:15 PM
  5. Assolutamente da non perdere...Watchmen
    Da danilo87 nel forum Tutto cinema
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 09-11-2008, 04:33 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •