Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 3 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 68

Discussione: 26° Poeticforum - Le poesie che amiamo

  1. #31
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    2874
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    481
    Thanks Thanks Received 
    601
    Thanked in
    298 Posts

    Predefinito

    Non sto capendo quello che dite.

    Io conosco molto bene l autrice e ho portato il mio contributo senza in alcun modo giudicare le vostre interpretazioni.

    La conosco molto bene non perché sono il genio della lampada, ma perché l ho inserita nella mia tesi.

    Non ho detto niente di male a nessuno, ma un po mi avete rotto se devo dirla tutta.

    Ma pazienza, voglio dire..amici come prima!

    Mi sembra tutto molto..poco costruttivo.

    Ma ripeto. .pazienza!

  2. #32
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10189
    Thanks Thanks Given 
    368
    Thanks Thanks Received 
    409
    Thanked in
    290 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Zingaro di Macondo Vedi messaggio
    Non sto capendo quello che dite.

    Io conosco molto bene l autrice e ho portato il mio contributo senza in alcun modo giudicare le vostre interpretazioni.

    La conosco molto bene non perché sono il genio della lampada, ma perché l ho inserita nella mia tesi.

    Non ho detto niente di male a nessuno, ma un po mi avete rotto se devo dirla tutta.

    Ma pazienza, voglio dire..amici come prima!

    Mi sembra tutto molto..poco costruttivo.

    Ma ripeto. .pazienza!
    ? E' riferito anche a me? In tal caso, sorvolando su certe espressioni, credo che abbia frainteso qualcosa ...Potresti spiegarmi il contenuto di questo post, per favore, in privato, se è rivolto anche a me o, comunque, come moderatrice di questo 3d? Perché non l'ho proprio capito.
    Forse non mi sono espressa bene, ma non mi riferivo a nessuno in particolare, sono solo partita dai tuoi messaggi per dire che ritengo validi entrambi gli approcci, poi è chiaro, e credo di averlo precisato o forse l'ho dato troppo per scontato, che un approccio legato a una maggiore conoscenza dell'autore o del contesto è sempre e comunque più che apprezzabile, nonostante io per ignoranza utilizzi quasi sempre l'altro metodo che ritengo, comunque, abbia dei pregi.
    Ho scritto "Non so se mi sono spiegata" e lo ripeto qui.
    Non posso aver pensato che tu giudicassi la mia interpretazione della poesia, visto che non l'avevo ancora data. Volevo porre fine ad una discussione che non aveva più senso continuare, questo sì, a quanto pare ho peggiorato le cose.
    In ogni caso, qui abbandoniamo questa discussione e continuiamo a dire la nostra sulle poesie. Grazie.
    Ultima modifica di alessandra; 08-24-2016 alle 09:58 PM.

  3. #33

    Predefinito

    Non sono una grande conoscitrice di Vivian Lamarque, in tutta onestà, mi è solo talvolta capitato di leggere alcuni suoi testi. Ognuno di essi ha la dolcezza e la semplicità di una nenia per infanti, senza mai cadere nella banalità o nella ridondanza, il che non è affatto scontato. Nella poesia presentata in questa discussione non scorgo razzismo, anzi. V'è un'attenzione per uno scorcio di vita quotidiana a cui difficilmente la massa presterebbe sensibilità tale da renderlo protagonista di una riflessione. Lamarque l'ha fatto, senza impietosire o trattare con sufficienza. Forse una velata ironia, per una realtà cangiante rispetto a quella di più antichi ricordi.
    Uno studio più approfondito dello scrittore porta a carpire la reale essenza del testo, per cui, mancando io in questo, preciso che le righe qui sopra sono solo un mio tentativo di lettura.

  4. #34
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2013
    Località
    piccolo paese calabro della costa jonica...
    Messaggi
    1369
    Thanks Thanks Given 
    59
    Thanks Thanks Received 
    83
    Thanked in
    55 Posts

    Predefinito

    Mi introduco soltanto per dire che (come ho già detto in altre occasioni)
    per me la poesia - sia che la scriva io, sia qualcun altro - è uno stato d'animo,
    la fotografia di un momento... tant'è che quando ne scrivo una, non la ritocco mai, non ci torno più sopra...
    come mi detta il mio stato d'animo in quel momento, io scrivo ed ho sempre concepito in questo modo la poesia...
    il resto, semmai, lo vado a vedere dopo: chi è l'autore, il periodo storico, il contesto poetico, ecc.
    La poesia è emozione dell'attimo.

    Nel caso specifico, la poesia non mi ha emozionato e quindi non rientra nei miei gusti personali... tutto il resto è...fuffa
    Ultima modifica di maclaus; 08-25-2016 alle 09:24 AM.

  5. #35
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    2874
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    481
    Thanks Thanks Received 
    601
    Thanked in
    298 Posts

    Predefinito

    Io non mi sono permesso di dire a nessuno che dice fuffa. Ne' ho giudicato i vostri sentimenti e le vostre emozioni di fronte ad una poesia.

    Volevo solo darvi un contributo, valido tanto quanto i vostri.

    Maclaus, giudicare fuffa tutto ciò che non rientra nei propri parametri o tutto ciò che è contro corrente rispetto al proprio pensiero è da presuntuosi.

    Comunque facciamo che la cancello.

  6. #36
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2013
    Località
    piccolo paese calabro della costa jonica...
    Messaggi
    1369
    Thanks Thanks Given 
    59
    Thanks Thanks Received 
    83
    Thanked in
    55 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Zingaro di Macondo Vedi messaggio
    Io non mi sono permesso di dire a nessuno che dice fuffa. Ne' ho giudicato i vostri sentimenti e le vostre emozioni di fronte ad una poesia.

    Volevo solo darvi un contributo, valido tanto quanto i vostri.

    Maclaus, giudicare fuffa tutto ciò che non rientra nei propri parametri o tutto ciò che è contro corrente rispetto al proprio pensiero è da presuntuosi.

    Comunque facciamo che la cancello.
    Scusa Zingaro, ma perché te la prendi tanto? Chi ti ha tirato in ballo?
    Fuffa (ma potevo dire storia, parole, opinioni...ecc.) è un modo di dire...
    Ognuno ha una propria convinzione e se la terrà ben stretta...
    fuffa = discorso risaputo, luogo comune, rispetto alla poesia che stiamo commentando.
    Per me è fuffa perché non mi piace, non per quello che hai scritto tu o altri...

  7. #37
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    2874
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    481
    Thanks Thanks Received 
    601
    Thanked in
    298 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da maclaus Vedi messaggio
    Scusa Zingaro, ma perché te la prendi tanto? Chi ti ha tirato in ballo?
    Fuffa (ma potevo dire storia, parole, opinioni...ecc.) è un modo di dire...
    Ognuno ha una propria convinzione e se la terrà ben stretta...
    fuffa = discorso risaputo, luogo comune, rispetto alla poesia che stiamo commentando.
    Per me è fuffa perché non mi piace, non per quello che hai scritto tu o altri...
    Non me la prendo. Assolutamente. Prendersela significherebbe avere qualcosa contro qualcuno. Dico solo che secondo me state facendo troppe storie. Avevo un po di nozioni sull autrice che volevo darvi. Tutto qui. Non credevo che foste così rigorosi da concedere solo interventi di natura emotiva, giudicando il resto come negativo.

    Non credo nemmeno che il mio intervento fosse un luogo comune.

    Andiamo avanti, non me la sono presa.

  8. #38
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2013
    Località
    piccolo paese calabro della costa jonica...
    Messaggi
    1369
    Thanks Thanks Given 
    59
    Thanks Thanks Received 
    83
    Thanked in
    55 Posts

    Predefinito

    Per quanto mi riguarda vorrei precisare una cosa, in modo definitivo e spero chiaro... sia per questo 3D che per i post che pubblico nel forum:
    premesso che "discutere" attraverso una tastiera e uno schermo è molto diverso che farlo "de visu", dove i toni e i modi di parlare sono personali e diversi da persona a persona e quindi uno magari "appare" per quello che non è, perché hai in testa una cosa e scrivi una parola "sbagliata",
    premesso ciò,
    io mi "abbevero", "imparo", "assorbo" tutto ciò che viene scritto e commentato e poi "immagazzino", cercando di prendere il meglio di tutte le cose... positive, negative, giudizi affrettati, sbalzi di umore, ecc. ecc., e, come ognuno di voi che scrive in questo forum, mi sono fatto un'idea degli utenti che lo frequentano...
    ma lungi da me "disprezzare" o addirittura portare rancore verso chi ha dei giudizi diversi dal mio...
    Accetto il confronto leale e chiaro e se, talvolta, "sbaglio" un termine, l'ho fatto in buona fede.
    Detto ciò, Zingaro, voglio che tu capisca bene il mio metodo di approccio con la poesia: (è il mio metodo, non dico giusto o sbagliato).
    Io non tengo conto dell'autore. Il mio poeta preferito è senza dubbio Giacomo Leopardi, perché la maggioranza delle sue poesie mi emozionano.
    Ma sta pur certo che se una poesia di Leopardi non mi tocca il cuore (non mi piace) lo dico e lo scrivo, ma non per questo sminuirò mai l'arte poetica di Giacomo Leopardi...

  9. #39
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    2874
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    481
    Thanks Thanks Received 
    601
    Thanked in
    298 Posts

    Predefinito

    Ottimo approccio , ho capito.

    Direi di andare avanti col 3d, diversamente Alessandra ci pianta delle scudisciate sulle nocche.
    Ultima modifica di Zingaro di Macondo; 08-25-2016 alle 11:26 AM.

  10. #40
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10189
    Thanks Thanks Given 
    368
    Thanks Thanks Received 
    409
    Thanked in
    290 Posts

    Predefinito

    Incantesimo
    Mi sembra talmente ben congegnata che una parola in più potrebbe...spezzare l'incantesimo.
    Io riesco, forse superficialmente, a vedere solo la parte romantica di questa poesia, l'incanto.
    Vedo una poesia rotonda, che parte da un punto per ritornarci. Loro due lontani, che si fondono con la sola forza del sentimento. Sembra che lei dia per scontato che lui la ricambi, chissà se è vero, però a me piace pensare che sia vero. Almeno nelle poesie

  11. #41
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10189
    Thanks Thanks Given 
    368
    Thanks Thanks Received 
    409
    Thanked in
    290 Posts

    Predefinito

    E siamo arrivati alla prima poesia in questo Poeticforum scritta da un forumlibroso, maclaus

    Come Petrarca

    Sparse di sabbia
    il vento l’arenile
    mentre imperioso il mare
    alzava le sue onde.

    Forte l’uragano
    intralciava
    il mio cammino
    quel giorno tempestoso
    e, come Petrarca,
    m’avventurai
    sulla battigia
    solo e pensoso…

    Sferzavami
    l’acqua il viso
    e la melanconia la mente
    per un pensiero triste
    come i passi miei
    tardi e lenti:
    i nostri son giorni
    che durano niente
    poiché il Tempo padrone
    riprende le sue ore…
    Inesorabilmente.

    (maclaus)

  12. #42
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2009
    Località
    Ucraina Kiev
    Messaggi
    588
    Thanks Thanks Given 
    46
    Thanks Thanks Received 
    81
    Thanked in
    44 Posts

    Predefinito

    La poesia dovrebbe essere come essa, come il vento che entra nelle nostre anime e dentro si alzano le onde dell’emozioni simili a forte l’uragano, e penso al mio tempo, che come la sabbia tra le dita scivola e inesorabilmente passa.
    Vanità di vanità…( ho cercato di calmarsi).
    Tutto vanità. Davvero tutto è vanità ?

  13. #43
    d'ya think i'm stupid?
    Data registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    4271
    Thanks Thanks Given 
    52
    Thanks Thanks Received 
    139
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    Fenomeni naturali ad indicare la maestosa immutabilità dell’universo a fronte del nostro breve insignificante passaggio
    Vita che è godimento selvatico di tutto ciò, ma anche lotta di temporanea affermazione su di essi
    Noi che comunque vada siamo destinati a finire, pensiero che ci offusca tale piacere

  14. #44
    Lunatic Mod
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    10189
    Thanks Thanks Given 
    368
    Thanks Thanks Received 
    409
    Thanked in
    290 Posts

    Predefinito

    L'uragano e la forza delle onde si avventano sul poeta, quasi a ricordargli che saranno sempre lì mentre gli esseri umani no ... quasi a dirgli "muoviti, non perdere tempo, la tua vita è una sola ed è breve". Noi umani però siamo spesso più portati a rattristarci che ad agire, a rimpiangere il tempo che passa e che talvolta abbiamo la sensazione di sprecare.

  15. #45
    Utente stonato
    Data registrazione
    Aug 2016
    Località
    Fra antiche rovine
    Messaggi
    507
    Thanks Thanks Given 
    81
    Thanks Thanks Received 
    202
    Thanked in
    121 Posts

    Predefinito

    Poesia che molto si avvicina a Petrarca, e non solo quando questa vicinanza viene palesata. Gli ultimi versi sono chiari: effimera e breve è l' esistenza nostra. Della poesia è evidente l' aria "riflessiva" che assume, effetto esaltato dalle forze della natura, che sembrano allontanare l' io poetico da tutto ciò che è stato plasmato dall' uomo, e un po', dunque, dalla civiltà. Concludo con una piccola impressione: fra la sabbia, effetto di ere di pazienti trasformazioni, e il mare e il vento, artefici di questo cambiamento, il poeta, colla sua presenza, sembra quasi affermare e gridare al mondo la propria esistenza, il proprio essere, per quanto minuscolo, e breve, ed effimero.
    Ultima modifica di Marzati; 08-31-2016 alle 11:59 AM.

Discussioni simili

  1. 24° Poeticforum - Le poesie che amiamo
    Da alessandra nel forum Poesia
    Risposte: 54
    Ultimo messaggio: 06-21-2016, 09:21 PM
  2. 22° Poeticforum - Le poesie che amiamo
    Da alessandra nel forum Poesia
    Risposte: 38
    Ultimo messaggio: 03-31-2016, 04:09 PM
  3. 17° Poeticforum - Le poesie che amiamo
    Da alessandra nel forum Poesia
    Risposte: 50
    Ultimo messaggio: 02-27-2016, 12:43 PM
  4. 19° Poeticforum - Le poesie che amiamo
    Da alessandra nel forum Poesia
    Risposte: 52
    Ultimo messaggio: 11-18-2015, 04:24 PM
  5. 5° Poeticforum - Le poesie che amiamo
    Da alessandra nel forum Poesia
    Risposte: 42
    Ultimo messaggio: 02-03-2013, 11:31 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •