Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: Genitori anziani...

  1. #1
    Pensatore silenzioso
    Data registrazione
    Apr 2014
    Località
    Ovunque... basta che ci sia il mio cane accanto.
    Messaggi
    1644
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    169
    Thanks Thanks Received 
    209
    Thanked in
    128 Posts

    Predefinito Genitori anziani...

    Sono stato assente tanto tempo e mi spiace.
    Oggi ho riletto un po' di discussioni vecchie e dato una scorsa ad alcune di nuove. Siete sempre forti!
    Purtroppo in questo periodo non ho molto tempo per leggere e scrivere qui con voi, ma, come diceva Muhammad Ali: "I shall return!"

    Ho i miei vecchi che sono in fase calante, molto calante. Alcuni giorni fa mio papà credeva di essere nel 1989! È sordo per 3/4 e non capisce un tubo. Ha chiesto a mia mamma se lui aveva figli!?!
    Pure mia mamma, col fatto che star dietro al mio vecchio la stanca parecchio, incomincia a dimenticare le cose. Gli sono successi degli incidenti, per fortuna senza bruttissime conseguenze, ma mia sorella ed io ci stiamo rendendo conto che quasi non sono più autosufficienti. Il fatto è che loro non si rendono conto di questo.

    Senza annoiarvi ulteriormente volevo solo dirvi che non vi ho abbandonato. Ci mancherebbe! Non vi libererete di me .
    Cercherò di trovare un po' di tempo anche per scrivere qualcosa di più interessante, possibilmente. Ma sappiate comunque che vi leggo dall'ALTO!!! (...e vi controllo!)

  2. The Following User Says Thank You to c0c0timb0 For This Useful Post:


  3. #2
    Ananke
    Data registrazione
    Feb 2014
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2654
    Thanks Thanks Given 
    186
    Thanks Thanks Received 
    251
    Thanked in
    165 Posts

    Predefinito

    Ciao Coco mi dispiace per i tuoi... ma volevo segnalarti che c'è Jay McInerney al Festivaletteratura di Mantova, ricordo che me l'avevi fatto conoscere con il suo libro "Le mille luci di New York"

  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da c0c0timb0 Vedi messaggio
    Sono stato assente tanto tempo e mi spiace.
    Oggi ho riletto un po' di discussioni vecchie e dato una scorsa ad alcune di nuove. Siete sempre forti!
    Purtroppo in questo periodo non ho molto tempo per leggere e scrivere qui con voi, ma, come diceva Muhammad Ali: "I shall return!"

    Ho i miei vecchi che sono in fase calante, molto calante. Alcuni giorni fa mio papà credeva di essere nel 1989! È sordo per 3/4 e non capisce un tubo. Ha chiesto a mia mamma se lui aveva figli!?!
    Pure mia mamma, col fatto che star dietro al mio vecchio la stanca parecchio, incomincia a dimenticare le cose. Gli sono successi degli incidenti, per fortuna senza bruttissime conseguenze, ma mia sorella ed io ci stiamo rendendo conto che quasi non sono più autosufficienti. Il fatto è che loro non si rendono conto di questo.

    Senza annoiarvi ulteriormente volevo solo dirvi che non vi ho abbandonato. Ci mancherebbe! Non vi libererete di me .
    Cercherò di trovare un po' di tempo anche per scrivere qualcosa di più interessante, possibilmente. Ma sappiate comunque che vi leggo dall'ALTO!!! (...e vi controllo!)
    L'invecchiamento dei genitori secondo me è una delle tappe più dure da affrontare nella vita di un persona; crollano da un momento all'altro consuetudini e convinzioni che strutturavano la personalità in modo apparentemente intangibile: al posto dei due giganti dell'infanzia, dell'adolescenza, della giovinezza e dell'età adulta appaiono improvvisamente due vecchietti fragili e disorientati.
    Il lato positivo è che finiscono i conflitti perchè di fronte alla debolezza è difficile mantenere le contrapposizioni...

  5. #4
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    2880
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    491
    Thanks Thanks Received 
    617
    Thanked in
    306 Posts

    Predefinito

    Un grande abbraccio Coco. Come sempre grande sensibilità.

    Bellissimo 3d.

    Un abbraccio anche ai tuoi cari.

  6. #5
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13829
    Thanks Thanks Given 
    776
    Thanks Thanks Received 
    547
    Thanked in
    404 Posts

    Predefinito

    Ciao c0c0, mi/ci sei mancato .
    Ti posso capire, anche io ho genitori anziani e con problemi di salute (pur avendo io solo 40 anni), mio padre ne ha compiuti 79 e mia mamma ne ha 72, calcola poi che io sono figlia unica, per fortuna mia mamma è ancora capace di badare a mio padre da sola pur avendo lei stessa acciacchi vari e da un anno anche problemi di udito (dovrebbe mettere l'apparecchio ma ancora non riusciamo a convincerla, qualcuno che ce l'ha poi le ha detto che è peggio ed è meglio sfruttare fino all'ultimo le proprie risorse), anche se io cerco sempre di aiutarla in quello che posso e riesco a fare (non sono molto capace a livello fisico purtroppo).

    Ti lascio un abbraccio e ti aspetto per parlare ancora delle nostre serie tv preferite.
    Se hai un po' di tempo passa qui http://www.forumlibri.com/forum/sfid...-turno-16.html, se non hai ancora letto il romanzo postumo della Harper (ricordo che eri interessato) potresti adottarla .

  7. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5746
    Thanks Thanks Given 
    1130
    Thanks Thanks Received 
    381
    Thanked in
    231 Posts

    Predefinito

    Un saluto c0c0, mi dispiace...ma sono momenti che capitano in tutte le case, è piuttosto duro per noi il passaggio delle consegne, ma inevitabile, purtroppo.

  8. #7
    The black sheep member
    Data registrazione
    Oct 2014
    Località
    Frittole
    Messaggi
    2880
    Inserimenti nel blog
    2
    Thanks Thanks Given 
    491
    Thanks Thanks Received 
    617
    Thanked in
    306 Posts

    Predefinito

    Che gran fregatura. Io questa cosa del dolore non la sopporto. Non ci vedo nulla di salvifico o di necessario. Non vedo nemmeno scopi più grandi.

    Proprio una gran fregatura, contro cui non possiamo fare nulla.

    Abbracciare i nostri vecchi finché sono in vita, spegnere la televisione e ascoltarli, dar loro una carezza e farli felici per quel che possiamo, parlar loro dei nostri progetti, non escluderli dalle nostre vite. Sono tutte cose che dobbiamo fare per ringraziarli di averci messi al mondo. Perché davvero la vita è un grande dono, il più grande.

    Meriteremmo tutti miglior sorte, è proprio una gran fregatura questa cosa.

  9. The Following User Says Thank You to Zingaro di Macondo For This Useful Post:


  10. #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Asia
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    73
    Thanks Thanks Received 
    129
    Thanked in
    55 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Zingaro di Macondo Vedi messaggio
    ....Abbracciare i nostri vecchi finché sono in vita, spegnere la televisione e ascoltarli, dar loro una carezza e farli felici per quel che possiamo, parlar loro dei nostri progetti, non escluderli dalle nostre vite. Sono tutte cose che dobbiamo fare per ringraziarli di averci messi al mondo. Perché davvero la vita è un grande dono, il più grande.
    Belle parole zingaro.
    Valgono per quel tipo di genitori, che hanno circondato i loro figli d'affetto, facendo loro da guida e sostenendoli nel momento del bisogno.

    Non valgono per quei genitori, che hanno maltrattato ogni giorno i loro figli, deridendoli, facendoli sentire sbagliati picchiandoli constantemente e sempre, con qualsiasi scusa. Genitori che nonostante la loro anziana età, non hanno perso un briciolo della loro cattiveria, per quei genitori (... i miei per esempio) non si riesce a provare proprio nulla, nemmeno l'idea del perdono.
    Ci ho provato credimi, mille volte a dialogare ..inutilmente.

  11. The Following 2 Users Say Thank You to zanblue For This Useful Post:


  12. #9
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    6800
    Thanks Thanks Given 
    37
    Thanks Thanks Received 
    70
    Thanked in
    53 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zanblue Vedi messaggio
    belle parole zingaro.
    Valgono per quel tipo di genitori, che hanno circondato i loro figli d'affetto, facendo loro da guida e sostenendoli nel momento del bisogno.

    Non valgono per quei genitori, che hanno maltrattato ogni giorno i loro figli, deridendoli, facendoli sentire sbagliati picchiandoli constantemente e sempre, con qualsiasi scusa. Genitori che nonostante la loro anziana età, non hanno perso un briciolo della loro cattiveria, per quei genitori (... I miei per esempio) non si riesce a provare proprio nulla, nemmeno l'idea del perdono.
    Ci ho provato credimi, mille volte a dialogare ..inutilmente.
    :abbb:abbb

  13. #10
    Together for ever
    Data registrazione
    Jun 2011
    Località
    zanzaratown
    Messaggi
    2235
    Thanks Thanks Given 
    347
    Thanks Thanks Received 
    226
    Thanked in
    145 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zanblue Vedi messaggio
    Belle parole zingaro.
    Valgono per quel tipo di genitori, che hanno circondato i loro figli d'affetto, facendo loro da guida e sostenendoli nel momento del bisogno.

    Non valgono per quei genitori, che hanno maltrattato ogni giorno i loro figli, deridendoli, facendoli sentire sbagliati picchiandoli constantemente e sempre, con qualsiasi scusa. Genitori che nonostante la loro anziana età, non hanno perso un briciolo della loro cattiveria, per quei genitori (... i miei per esempio) non si riesce a provare proprio nulla, nemmeno l'idea del perdono.
    Ci ho provato credimi, mille volte a dialogare ..inutilmente.
    Vedi questi genitori sono diventati così perché forse a loro volta sono la conseguenza di genitori di quel tipo.
    So che il discorso non vale.
    Figurati che mia nonna paterna non ci hai mai invitato a casa sua ad un pranzo od una cena.
    Che mio padre provava più affetto per sua suocere che per sua madre. Assurdo no?
    E' triste, ma succede.

  14. #11
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2657
    Thanks Thanks Given 
    268
    Thanks Thanks Received 
    172
    Thanked in
    108 Posts

    Predefinito

    Ciao c0c0....mi spiace per i tuoi genitori,purtroppo l'invecchiamento è una fase dovuta alla natura e non è mai uguale.cerca di rimanergli vicino perché è l'unica cosa che conta e sorridi, anche se a momenti non ti ricorderanno... Comunque il tuo affetto rimarrà indelebile nel loro cuore.

  15. #12
    Pensatore silenzioso
    Data registrazione
    Apr 2014
    Località
    Ovunque... basta che ci sia il mio cane accanto.
    Messaggi
    1644
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    169
    Thanks Thanks Received 
    209
    Thanked in
    128 Posts

    Predefinito

    Dopo davvero molto tempo ritorno a leggervi. Lo scrivo qui perché il motivo della mia assenza dal forum mio preferito è dovuta a ciò che vi dicevo tempo fa, qualche post qui sopra.
    Ma vorrei approfittare per ringraziare per le care parole tutti ancora una volta. Soprattutto ora: mio papà è mancato mercoledì e scrivere queste due righe prima non me la sentivo.

    L'ho assistito fino alla fine. Fino all'ultimo respiro. Dopo che il dottore dell'ospedale mi ha chiamato ho naturalmente avvertito mamma e mia sorella. Ho visto gli sforzi di mio papà, sotto la mascherina dell'ossigeno e i suoi occhi ancora semi vispi che cercavano e aspettavano mia sorella e mia mamma. Beh, il mio vecchio ha resistito fino a quando sono arrivate. Poi, incredibile, la sua fronte contratta dallo sforzo si è rilassata e gli occhi gli si sono velati.
    Dopo averci guardato quasi per assicurarsi che stessimo tutti bene, o così voglio credere, ha atteso la partenza per quel lungo viaggio, come lo chiamava lui.
    Ha smesso di respirare dopo circa mezz'ora, senza sussulti. Proprio come aveva sempre affrontato la vita.

    Non so per chi ho scritto queste poche righe; se per me, per lui o per ringraziare voi come dicevo prima.
    So solo che provo più rispetto per la vita, per le scelte che le persone fanno nel loro intimo, per come amano. Dimostrandolo con evidenza, come il mio vecchio o in forma più latente (non è proprio il termine che volevo usare ma non mi viene di meglio...). Concludendo credo che il rimorso e il rimpianto di non aver potuto o scelto di fare alcune cose diversamente sia uno dei sentimenti più dolorosi che ci siano.
    Magari potevo passare più tempo con lui quando invece me ne sono stato a casa a girarmi i pollici... Ma è andata così e probabilmente queste sono cose che tutti si chiedono dopo una perdita.
    Vabbè. Non vi annoio più ma rinnovo il mio grazie a tutti.

  16. The Following 13 Users Say Thank You to c0c0timb0 For This Useful Post:


  17. #13
    Motherator
    Data registrazione
    Aug 2007
    Località
    Udine
    Messaggi
    18815
    Inserimenti nel blog
    9
    Thanks Thanks Given 
    230
    Thanks Thanks Received 
    643
    Thanked in
    384 Posts

    Predefinito

    E' una perdita così dolorosa che posso capirti e ti sono vicina perché anche io ho perso mio papà due anni fa e non riesco ancora a farmene una ragione ...Ti abbraccio

    PABLO NERUDA - Il padre
    Terra dalla superficie incolta e arida
    terra senza corsi d'acqua né strade
    la mia vita sotto il sole trema e si allunga.

    Padre, i tuoi dolci occhi non possono nulla
    come nulla poterono le stelle
    che mi bruciano gli occhi e le tempie.

    Il mal d'amore mi tolse la vista
    e nella fonte dolce del mio sogno
    una fonte tremante si rifletté.

    Poi... chiedi a Dio perché mi dettero
    ciò che mi dettero e perché poi
    incontrai una solitudine di terra e di cielo.

    Guarda, la mia giovinezza fu un candido germoglio
    che non si aprì e perde
    la sua dolcezza di sangue e vitalità.

    Il sole che tramonta e tramonta in eterno
    si stancò di baciarla... È l'autunno.
    Padre, i tuoi dolci occhi non possono nulla.

    Ascolterò nella notte le tue parole:
    ...figlio, figlio mio ...
    E nella notte immensa
    resterò con le mie e con le tue piaghe.

  18. The Following User Says Thank You to elisa For This Useful Post:


  19. #14
    Lonely member
    Data registrazione
    Feb 2009
    Località
    Palermo ma sono di Napoli
    Messaggi
    6800
    Thanks Thanks Given 
    37
    Thanks Thanks Received 
    70
    Thanked in
    53 Posts

    Predefinito

    Mi hai fatto rivivere gli ultimi momenti con mio padre, già sono passati quasi quattro anni, eppure ricordo ogni attimo perfettamente. Ero anch'io con lui, ha fatto un gran respiro sotto la maschera dell'ossigeno, che io ho interpretato ( e lo penso tuttora) come un respiro di liberazione.
    Non so dirti come sarà da oggi in poi, ti mando solo un forte abbraccio.
    E per quanto puoi sta vicino a tua mamma, lei ha perso una parte di vita, io l'ho capito solo dopo

  20. The Following 7 Users Say Thank You to isola74 For This Useful Post:


  21. #15
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5746
    Thanks Thanks Given 
    1130
    Thanks Thanks Received 
    381
    Thanked in
    231 Posts

    Predefinito

    Anche a me C0c0 hai fatto rivivere la perdita di mio padre, tanti anni fa, 26 anni fa....è successo proprio come al tuo, anche lui con la mascherina...io sono contenta solo per una cosa, avevo un buon lavoro e un uomo che a lui piaceva e se ne è andato sereno, senza preoccupazioni. Come dice Isola...ora stai vicino a tua mamma, almeno per i primi periodi, per lei è dura, dopo una vita insieme fatta di abitudini e di piccole cose, che le mancheranno tantissimo, per ogni cosa....non lo dirà, ma lo penserà e ricorderà, non è facile, un'abbraccio C0c0.

  22. The Following 3 Users Say Thank You to SALLY For This Useful Post:


Discussioni simili

  1. racconti per anziani
    Da bookshunting nel forum Salotto letterario
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 12-21-2015, 06:40 PM
  2. Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 01-29-2013, 12:04 PM
  3. Cerco romanzi che parlino d'amore, affettività, in età anziana,fra anziani. Grazie
    Da Palamede2000 nel forum Sto cercando un libro che parli di...
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 10-20-2011, 08:46 PM
  4. Il conflitto figli contro genitori nella letteratura
    Da ilsognatore91 nel forum Salotto letterario
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 03-14-2011, 07:58 AM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •