Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Silone, Ignazio

  1. #1
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13829
    Thanks Thanks Given 
    776
    Thanks Thanks Received 
    547
    Thanked in
    404 Posts

    Predefinito Silone, Ignazio

    Ho scoperto per caso qualche giorno fa questo autore, sapevo solo che aveva scritto Fontamara; durante gli anni del mio liceo (1990-1994) alcuni compagni di classe lo lessero, mentre io mi limitai ai -forse- più noti Pirandello, Svevo, Verga...
    Dopo aver letto l'inizio della recensione di "Vino e pane" postata da Dallolio in PB
    Citazione Originariamente scritto da Dallolio Vedi messaggio
    Questo romanzo mi ha ricordato il miglior Dostoevskij...
    ho sentito un impulso irresistibile e mi sono detta che dovevo per forza leggerlo (amo troppo il Dosto ).

    Sono a metà libro e ancora mi chiedo perché non l'ho letto prima , i temi sono a me cari ed anche lo stile è molto simile a quello di Fedor. Gran parte delle località citate le ho anche viste dal vivo. Mi è capitato tra le mani in un momento particolare, perché Ignazio ha vissuto e raccontato il terremoto nella Marsica (Abruzzo) nel 1915 e proprio nei giorni scorsi si è verificato di nuovo un tragico sisma nel Centro Italia.

    Per saperne di più
    https://it.wikipedia.org/wiki/Ignazio_Silone
    Ultima modifica di Minerva6; 08-28-2016 alle 10:33 PM.

  2. #2

    Predefinito

    Lessi alle superiori "Il segreto di Luca", come suo primo romanzo, ma non mi affascinò subito particolarmente. Credo sia stato perché in realtà l'opera è un po' un sunto delle particolarità dello scrittore, non tratta di una storia articolatissima ed è subito evidente quale sia l'aspetto del racconto che l'autore intende sottolineare. Con il tempo, conoscendo meglio Silone e aver meglio compreso la portata di quanto letto, posso dire di trovare la tematica tristemente attuale e quindi interessante da proporre a un pubblico giovane, ma richiederebbe una discussione, per quella che è stata la mia esperienza.

Discussioni simili

  1. Silone, Ignazio - L'avventura d'un povero cristiano
    Da DoppiaB nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 01-01-2017, 04:15 PM
  2. Silone, Ignazio - Vino e pane
    Da Ellis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 08-31-2016, 09:08 PM
  3. Silone, Ignazio - Fontamara
    Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 07-22-2016, 11:03 PM
  4. XLIX G.d.L - Il segreto di Luca di Ignazio Silone
    Da elisa nel forum Gruppi di lettura
    Risposte: 84
    Ultimo messaggio: 10-06-2012, 11:13 PM
  5. Silone, Ignazio - Il segreto di Luca
    Da Dory nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 10-06-2012, 04:35 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •