Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il buio oltre la siepe

Pagina 3 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 63

Discussione: Lee, Harper - Il buio oltre la siepe

  1. #31
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2011
    Località
    -Bergamo
    Messaggi
    12283
    Thanks Thanks Given 
    791
    Thanks Thanks Received 
    1111
    Thanked in
    519 Posts

    Predefinito

    Un libro bellissimo: mi ha fatto sorridere (Scout sono IO una trentina di anni fa ), mi ha fatto riflettere, mi ha fatto fare il tifo durante il processo, pur sapendo benissimo che si metteva male per il povero Tom Robinson, e mi ha fatto commuovere nel finale.
    Da leggere e rileggere. Consigliatissimo. 5/5 solo perchè non ci sono voti più alti.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

  • #32
    Pensatore silenzioso
    Data registrazione
    Apr 2014
    Località
    Ovunque... basta che ci sia il mio cane accanto.
    Messaggi
    1673
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    189
    Thanks Thanks Received 
    248
    Thanked in
    147 Posts

    Predefinito

    Indiscutibilmente il più bel libro di tutti i tempi scritto da una donna, a mio parere, ovviamente. Quando uscì, nel '60, fece scalpore, forse non subito ma appena lo lesse un po' di gente, incominciarono a conoscere e a voler conoscere questa ragazza che aveva lasciato l'Alabama per andare a lavorare a New York (consigliata da Truman Capote). C'era lei infatti dietro tutto il lavoro di fatica e di organizzazione che è servito per In Cold Blood (A sangue freddo di T. Capote), un'operazione colossale di dimensioni gigantesche. Nel frattempo lei vinse il Pulitzer e Capote iniziò a covare quella gelosia nascosta che portò più avanti alla rottura dell'amicizia fra i due che durava fin da quando erano adolescenti o forse anche prima...

    (Nelle, il suo vero nome) Harper Lee non scrisse nessun altro romanzo. Ci teneva troppo alla sua privacy! Ma uno di quel livello è bastato. Lo rileggo o ne leggo qualche capitolo ogni tanto ancora oggi: una storia incredibile scritta con una raffinatezza e una prosa tutt'ora ineguagliata, sempre a mio modesto parere. E che argomento per quegli anni! Le prime edizioni firmate da Harper Lee valgono migliaia e migliaia di euro.
    Ce ne sarebbe da dire ma per chi non lo ha ancora letto dico una cosa: NON perdetevelo e rimediate il prima possibile!

    Non vorrei sbagliare ma mi sembra che la grande scrittrice vive ancora (lo spero vivamente). Ha più di 90 anni e credo ora risieda in un ricovero per anziani.

    Lunga vita a Harper Lee e chissà che fra altri cent'anni magari esca qualcosa di inedito scritto da lei!

    st

    Edit: typos
    Ultima modifica di c0c0timb0; 04-22-2014 alle 09:39 AM.

  • #33
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4224
    Thanks Thanks Given 
    45
    Thanks Thanks Received 
    67
    Thanked in
    27 Posts

    Predefinito

    Capolavoro indiscusso. Mi è piaciuto molto che la voce narrante fosse una ragazzina, è bello vivere la storia attraverso i suoi occhi. Mi hanno fatto venire i brividi il gesto che fa il vicino di casa Boo Radley (non posso spoilerare) e la figura del padre avvocato, magnifica, con la sua integrità, coerenza e principi morali inamovibili. La parte del processo è talmente vivida che sembra che il caldo soffocante dell’aula sfondi le pagine. Straordinario, a mio parere, che una figura che rimane sempre sullo sfondo senza mai assurgere in primo piano, riempia di sé e della sua nobiltà d’animo un intero libro. Consigliato, un libro che ormai è un classico ed è assolutamente da leggere una volta nella vita.

  • #34
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2014
    Località
    Sardegna
    Messaggi
    217
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Davvero un libro stupendo che ti porta a pensare a temi come la disuguaglianza e la discriminazione che troppe volte vengono, purtroppo, sottovalutate o ignorate. Come sfondo delle vicende vediamo una cittadina del sud degli Stati Uniti avversa alla diversità e restìa al cambiamento. Come voce narrante troviamo invece la piccola Scout, bambina di otto anni, che da un tocco di ingenuità e sincerità, tipica dei bambini, senza mai togliere valore, peso e profondità alle vicende narrate. Grandissimo il personaggio di Atticus che, come padre onesto e amorevole, cerca di insegnare ai propri figli a vivere la vita con coraggio, credendo in se stessi e rimanendo fedeli ai propri principi, anche se si sa di non poter avere successo.

  • #35
    enjoy member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Campania
    Messaggi
    3494
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    36
    Thanked in
    17 Posts

    Predefinito

    Un capolavoro nel suo messaggio di umanità.

    La cosa più bella è stato apprendere la durezza di un argomento come il razzismo attraverso gli occhi ed il racconto della piccola Scout che rende tutto dolce e tenero nella sua mostruosità. Non si può rimanere colpiti dalla durezza delle vicende, a partire dall' ingiusta condanna verso Tom, fino all' avventura paurosa che i due fratellini affrontano nell' epilogo. Il personaggio di Atticus è indimenticabile, un padre che risponde sempre alle domande della figlia, che apprende così che cos' è la crudeltà del mondo.
    Le contraddizioni in cui si perde la gente del villaggio sono da brivido e celano un buonismo puro.
    Dovrebbero leggerlo tutti, in primis gli adolescenti.
    Ottima lettura

  • #36

    Predefinito

    Ma sono davvero l'unico a cui non è piaciuto? Davvero lentissimo, impacciato, nonostante sia nobile la morale del racconto ho fatto una fatica titanica per finirlo

  • #37
    Pensatore silenzioso
    Data registrazione
    Apr 2014
    Località
    Ovunque... basta che ci sia il mio cane accanto.
    Messaggi
    1673
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    189
    Thanks Thanks Received 
    248
    Thanked in
    147 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Atanvar1990 Vedi messaggio
    Ma sono davvero l'unico a cui non è piaciuto?
    Ehm... Ho paura di si... 😜😜😜

  • #38
    giovaneholden
    Guest

    Predefinito

    Riletto dopo tanti anni,mi è piaciuto come la prima volta! Un classico senza tempo,dal profondo significato antirazzista attualissimo ancor oggi. L'idea vincente è di far narrare il tutto dalla piccola Scout. Anche il film che ne fu tratto è di alto livello. Promosso a pieni voti!

  • #39
    Lettore dell'estremo sud
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    Originario della Sicilia, vivo per lavoro a Milano
    Messaggi
    460
    Thanks Thanks Given 
    31
    Thanks Thanks Received 
    34
    Thanked in
    12 Posts

    Predefinito

    Ottimo libro. L'ho letto in un giorno e mezzo, mi ha appassionato. La scrittura è molto semplice e lineare, la storia è ricca di spunti per una riflessione su svariati temi, non solo la lotta contro il razzismo. Mi è piaciuta la scelta di far parlare la piccola Scout e ho apprezzato tantissimo la personalità di Atticus Finch, da prendere a modello per la vita dei nostri giorni. Esempio di persona dal cuore docile, pronto a battersi contro le ingiustizie e le cattiverie degli uomini, di integra e alta levatura morale. Un uomo tutto d'un pezzo, come pochi oggi. Da leggere !

  • #40

    Predefinito

    Indimenticabile.
    Devo a questo romanzo il mio nickname .

  • #41
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    2157
    Thanks Thanks Given 
    162
    Thanks Thanks Received 
    629
    Thanked in
    357 Posts

    Predefinito

    Libro fantastico, scritto con una dolcezza incredibile, il fatto di avere descritto simili temi attraverso gli occhi di una bambina lo rendono a mio avviso un capolavoro, secondo me questo libro dovrebbe essere letto da tutti. Voto 5/5 più che meritato

  • #42

    Predefinito

    Bellissimo libro. Ne avevo sentito parlare, ho deciso di leggerlo affascinato dalla lettura che ne stanno facendo in questo periodo in "Ad alta voce" su RadioTre: non immaginavo fosse così bello e profondo. Il ritmo della narrazione è dolce ed accattivante, la protagonista deliziosa, la vicenda avvincente ed i temi profondi affrontati in modo non superficiale. Uno spaccato della realtà americana in un paesino del sud degli anni '30, tra razzismo, ignoranza e miseria.
    I vari dialoghi tra Scout ed Atticus sulla giustizia andrebbero fatti leggere a scuola, come anche il meraviglioso monologo in tribunale.
    Lo consiglio a tutti!

  • #43
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2014
    Località
    piemonte
    Messaggi
    2821
    Thanks Thanks Given 
    374
    Thanks Thanks Received 
    295
    Thanked in
    167 Posts

    Predefinito

    Alla fine mi sono convinta lo leggerò.

  • #44
    Junior Member
    Data registrazione
    Oct 2015
    Località
    Verona
    Messaggi
    11
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Letto di recente l'ho trovato bello, scorrevole e accattivante nella sua semplicità. Ho apprezzato molto il tipo di rapporto tra Atticus ed i figli e l'ambientazione storico-geografica. Il tema del razzismo, soprattutto nell'America del Sud di quei tempi, visto attraverso gli occhi di due bambini.
    Il film è assolutamente all'altezza del libro, direi cosa abbastanza rara. Mi è piaciuto molto.

  • #45
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Ferrara (provincia)
    Messaggi
    968
    Thanks Thanks Given 
    389
    Thanks Thanks Received 
    266
    Thanked in
    165 Posts

    Predefinito

    Ho letto solo ora questo libro (giustamente celebrato) perché avendo visto, e apprezzato, a suo tempo, il film, mi mancava il sapore della "novità".
    Devo dire che il libro come (quasi) sempre è qualcosa di più del film e sono contento di averlo letto. L'idea geniale, secondo me, è quella di far vivere al lettore accadimenti, anche, qualche volta, tragici, con l'occhio di una bambina di nove anni. Sono convinto che, per la "liberazione" degli uomini di colore, che ancora affligge una parte della società statunitense, abbia fatto di più questo libro che la nomina a Presidente di Obama. E' un libro che, per il suo contenuto, dovrebbe essere reso obbligatorio nelle scuole medie e la società ne trarrebbe certamente beneficio. Certo un padre come "Atticus" dovrebbe spettare, di diritto, ad ogni bambino, ma la realtà, purtroppo è diversa. Dal punto di vista letterario è certamente un libro scritto molto bene, anche se forse non un capolavoro assoluto. Un capolavoro assoluto lo è dal punto di vista sociale ed educativo. Un libro assolutamente da leggere.

  • Pagina 3 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo

    Discussioni simili

    1. Lehane, Dennis - Buio prendimi per mano
      Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 4
      Ultimo messaggio: 07-18-2009, 11:11 PM
    2. Parsons, Julie - Oltre la soglia
      Da libraia978 nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 2
      Ultimo messaggio: 02-28-2008, 09:56 PM
    3. Welcome to "GLI OCCHI OLTRE IL CIELO"
      Da Dreamland nel forum Salotto letterario
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 01-04-2007, 07:25 PM
    4. Nico - Bussando alle porte del buio
      Da nicouting nel forum Piccola biblioteca
      Risposte: 0
      Ultimo messaggio: 01-02-2007, 03:26 PM

    Regole di scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •