Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il mercante di lana

Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Montaldi, Valeria - Il mercante di lana

  1. #1
    Charmed Member
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    2653
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito Montaldi, Valeria - Il mercante di lana

    Il romanzo è ambientato nel 1200, in un paese delle Alpi, sotto il Monte Rosa. Gli abitanti appartengono a un gruppo etnico proveniente dalla Svizzera, quello dei walser e prosperano dedicandosi ai commerci e in particolare a quello della lana. Ma la prosperita' li ha resi gretti e aridi, sordi ai bisogni dei più sfortunati. Tra loro spicca Hermann, assetato di denaro e potere, disposto a tutto pur di ottenere la nomina di vassallo dal signore del luogo. Ma un grave pericolo incombe sulla comunita'.
    Lo sa frate Matthew che, partito dall'Inghilterra per un pellegrinaggio di purificazione, vede in sogno il destino che li minaccia e decide di modificare il suo viaggio per avvertirli.
    Il romanzo inizia dalla morte di Karola, un'abile tessitrice rimasta precocemente vedova, abitante nel villaggio di Felik.
    Felik e' stato fondato diversi anni prima in una valle nascosta tra monti e ghiacciai e appartenente al vescovo di Sion, ma conteso da altri signorotti locali tra i quali ci sono continue scaramucce per il controllo del territorio.
    Karola lascia una figlia, Sibilla, appena diciottenne,profondamente innamorata di Leonhard, il figlio del piu' facoltoso e potente mercante di tessuti di Felik. Ovviamente un possibile matrimonio tra i due giovani e' osteggiato dal padre Hermann, che invece spera di accasare il figlio con una famiglia piu' importante al fine di aumentare il proprio prestigio, soprattutto in vista di una sua possibile nomina a vassallo. Questo gli porterebbe il titolo nobiliare e il potere che tanto desidera.

    La dimestichezza con luoghi, nomi, usi e costumi mi ha fatto apprezzare molto questo romanzo coinvolgendomi ancora di piu' nel racconto.

    Le prime righe
    Capitolo 1


    Sibilla guardò sua madre: il viso cinereo, contornato dai capelli ingrigiti, sembrava quello della Madonna di pietra che stava a fianco dell' altare in chiesa. Il sudore freddo le appiccicava il corpo alla coperta di lana ruvida, il respiro si faceva sempre più breve e superficiale. Violenti brividi la scuotevano, malgrado la legna del focolare cedesse calore alla stube.
    Sibilla aveva portato la' sua madre dal piano superiore, proprio perche' stesse più calda: anche gli animali, al di la' della parete, contribuivano con i loro fiati a isolare l'ambiente dal freddo esterno. Marcabrù girava intorno al giaciglio di Karola, annusando inquieto, le orecchie dritte e la coda bassa: di tanto in tanto appoggiava le zampe sulla coperta, leccava la mano magra abbandonata sul bordo del letto e poi tornava nel suo angolo vicino al fuoco, dove si accucciava per un pò, continuando a fissare con sguardo vigile la figura immobile distesa sul pagliericcio.
    Karola emise un lungo rantolo, spalancò gli occhi e non li richiuse più.
    Sibilla rimase inerte, come paralizzata, il respiro fermo: le sembrava che il tempo si fosse arrestato. Guardò per un lunghissimo momento gli occhi spenti di sua madre, incapace di muoversi, di gridare, di piangere. Poi, lentamente, le abbassò le palpebre e le congiunse le mani sul ventre.
    Marcabrù saltò sul letto e, accoccolatosi sui piedi di Karola, tentò di risvegliarla con piccoli colpi di muso sulle gambe: non ottenne risposta. Allora cominciò a guaire, prima piano, poi più forte: dalla stalla, la capra, la vacca e le pecore parteciparono alla sua disperazione con belati e muggiti. Come se aspettasse un segnale, finalmente Sibilla si lasciò andare al pianto: fu un pianto di strazio, di disperazione, di abbandono, di rabbia. I suoi gemiti si mescolarono a quelli degli animali e risuonarono alti nello stadel, riempiendone l'aria e uscendo dalla finestra aperta, verso le strade del villaggio.
    Fu così che gli abitanti di Felik seppero che Karola era morta: era l'ora di compieta e le donne più vicine uscirono nel buio e si avviarono verso la casa di Sibilla, dove i riti dovevano ora essere compiuti.


    Piccola curiosita' Valeria Montaldi e' una giornalista e una critica d'arte con una passione per il Medioevo. Questa l'ha spinta ad un approfondito studio di questo periodo storico.
    Ultima modifica di evelin; 06-09-2008 alle 09:18 PM.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    May 2007
    Località
    Bologna
    Messaggi
    464
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    ciao evelin.. sembra bello.. ma così la lista di quelli da leggere si allungaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    Ultima modifica di elisa; 04-29-2017 alle 01:36 PM. Motivo: edit caratteri

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    1383
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    2
    Thanked in
    2 Posts

    Predefinito

    Molto molto bello..ogni cosa che mi consigli tu mi piace...ho già messo in lista gli altri due.
    Ultima modifica di elisa; 04-29-2017 alle 01:36 PM. Motivo: edit caratteri

Discussioni simili

  1. Montaldi, Valeria
    Da Chicca nel forum Autori
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 04-24-2008, 09:28 PM
  2. Gesualdi, Francesco - Il Mercante d'Acqua
    Da zaratia nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 07-27-2007, 01:20 AM
  3. Montaldi, Valeria - Il signore del falco
    Da evelin nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 07-04-2007, 09:59 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •