Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Maschio bianco etero

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Niven, John - Maschio bianco etero

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2013
    Località
    in prestito a Milano
    Messaggi
    689
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito Niven, John - Maschio bianco etero

    Kennedy Marr è un donnaiolo, un egocentrico, un narciso. Un uomo baciato dal successo, uno di quei bastardi a cui la vita ha servito le carte migliori. E ha scoperto che Hollywood è un posto formidabile per praticare gli eccessi. Nulla al mondo lo convincerebbe a lasciare la California per tornare nello sprofondo inglese. Ma non ha fatto i conti con l'Agenzia delle entrate. Cosí, quando inopinatamente viene insignito di un prestigioso - e ricco - premio letterario è costretto ad accettare. Anche se ciò significa passare un anno in un college inglese a insegnare scrittura creativa a dei pivelli senza talento. E soprattutto ritrovarsi faccia a faccia coi fantasmi del passato. Dopo lo strepitoso Gesú Cristo protagonista di A volte ritorno, John Niven inventa un altro personaggio iperbolico e irresistibile, un uomo capace di fare a pezzi per sempre la reputazione del maschio contemporaneo.

    Partendo dal presupposto che il libro a tratti è davvero volgare, quasi forzatamente, e che magari non è adatto al lettore sensibile, io mi sento di consigliarlo ASSOLUTAMENTE. Una scrittura piacevole, un mix di flash-back, flusso di coscienza, dialoghi esilaranti e monologhi interiori spettacolari: la trama non è molto articolata, è quasi una serie di episodi collegati a formare un percorso consistente e coerente, il vero punto di forza è l'esplorazione dei drammi interiori del protagonista, il lento svelarsi della sua storia passata in forma di ricordi e di riflessioni sofferte.
    Come dice anche la quarta di copertina, kennedy Marr è un protagonista eccezionale, colonna portante di tutto il romanzo, un personaggio così reale e con una visione così precisa del mondo che lo circonda che a tratti sembra quasi di poterlo davvero incontrare a Los Angeles a spasso sulla sua Aston Martin.
    John Niven ha dei lampi di genialità e di riflessione (quel tipo di riflessione che ti lascia senza fiato e ti fa pensare "ehi ma questo qui sta parlando di me, sta parlando con me di cose che potrebbero succedere a me") accompagnati da brani leggeri e divertentissimi. Si ride, si riflette, io che sono sensibile ho pianto anche un po'. Un libro consigliatissimo, sono molto curiosa di leggere anche altri romanzi di questo autore.

  2. #2
    Scrittore & Vulca-Mod
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Sarzana La Spezia
    Messaggi
    4195
    Thanks Thanks Given 
    12
    Thanks Thanks Received 
    5
    Thanked in
    5 Posts

    Predefinito

    ciao, devi leggere "A volte ritorno", è il suo picco di genialità. Quello appena uscito, Le solite sospette, è poco più che una storiella simpatica.

Discussioni simili

  1. Niven, John - A volte ritorno
    Da Fabio nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 08-21-2017, 12:33 AM
  2. Forumlibroso, sei maschio o femmina?
    Da Fabio nel forum Presentati & Conosciamoci meglio
    Risposte: 277
    Ultimo messaggio: 08-24-2016, 06:02 PM
  3. Addio Duca Bianco
    Da Volgere Altrove nel forum Musicando parlando discutendone
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 05-13-2016, 07:58 AM
  4. DeLillo, Don - Rumore bianco
    Da non_so_dove_volare nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 08-01-2014, 03:02 PM
  5. Festa Campanile, Pasquale - Il merlo maschio
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 09-24-2009, 08:00 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •