Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il re si diverte

Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Hugo, Victor - Il re si diverte

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4325
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    716
    Thanks Thanks Received 
    441
    Thanked in
    297 Posts

    Predefinito Hugo, Victor - Il re si diverte

    Drammone ottocentesco poco adatto al gusto di oggi, questa pièce teatrale racconta la fosca vicenda del buffone di corte Triboulet il quale, reso cinico e beffardo dalla sua condizione fisica (è storpio e vive a corte per il divertimento del re e della corte), conserva un unico grande affetto, quello per la figlia sedicenne Bianca. Quando Bianca viene sedotta dal re, Triboulet trama perché quest'ultimo venga ucciso, ma sarà l'innocente Bianca a cadere vittima dell'agguato al sovrano.

    Se la vicenda, nei suoi temi e nei suoi toni, non ha forse molto più da comunicare, alcuni aspetti dell'indagine psicologica condotta da Hugo sono tuttavia sempre valide. Così il cinismo di Triboulet, che lo spinge nel primo atto a prendersi gioco del dolore di un padre la cui figlia è stata disonorata, in qualche modo diventa la colpa che il buffone espierà con la morte della figlia, di cui egli stesso è responsabile.

    Intenso e da leggere per chi, come me, ama la letteratura del XIX secolo.

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Ferrara (provincia)
    Messaggi
    863
    Thanks Thanks Given 
    227
    Thanks Thanks Received 
    173
    Thanked in
    109 Posts

    Predefinito

    Credo che questo testo sia noto soprattutto perché dalla vicenda è stato scritto da Giuseppe Verdi uno dei suoi immortali capolavori: "RIGOLETTO".

  3. #3
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4325
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    716
    Thanks Thanks Received 
    441
    Thanked in
    297 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Grantenca Vedi messaggio
    Credo che questo testo sia noto soprattutto perché dalla vicenda è stato scritto da Giuseppe Verdi uno dei suoi immortali capolavori: "RIGOLETTO".
    Lo sospettavo
    Volevo verificare, ma sono stata pigra (e, come si nota, ignorantissima in fatto di opera lirica )

  4. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Ferrara (provincia)
    Messaggi
    863
    Thanks Thanks Given 
    227
    Thanks Thanks Received 
    173
    Thanked in
    109 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Spilla Vedi messaggio
    Lo sospettavo
    Volevo verificare, ma sono stata pigra (e, come si nota, ignorantissima in fatto di opera lirica )
    Non che sia un grande esperto, ( non so leggere la musica) ma qualche opera la conosco. E' interessantissimo confrontare il libro con quanto viene espresso in musica. L'esempio che più mi ha entusiasmato è stato il "MACBETH". Sembra impossibile che si possano tradurre in musica argomenti tanti particolari, Eppure il musicista c'è riuscito!!!

  5. #5
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    4325
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    716
    Thanks Thanks Received 
    441
    Thanked in
    297 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Grantenca Vedi messaggio
    Non che sia un grande esperto, ( non so leggere la musica) ma qualche opera la conosco. E' interessantissimo confrontare il libro con quanto viene espresso in musica. L'esempio che più mi ha entusiasmato è stato il "MACBETH". Sembra impossibile che si possano tradurre in musica argomenti tanti particolari, Eppure il musicista c'è riuscito!!!
    Mi hai fatto venire voglia di sentire l'opera .
    E pensare che mio papà è un appassionato , sono una figlia degenere...

  6. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Oct 2010
    Località
    Ferrara (provincia)
    Messaggi
    863
    Thanks Thanks Given 
    227
    Thanks Thanks Received 
    173
    Thanked in
    109 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Spilla Vedi messaggio
    Mi hai fatto venire voglia di sentire l'opera .
    E pensare che mio papà è un appassionato , sono una figlia degenere...
    All'inizio può esserci un po' di sacrificio, ma sarai ripagata molto generosamente!!!

Discussioni simili

  1. Hugo, Victor - I Miserabili
    Da elisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 09-08-2017, 10:06 AM
  2. Hugo, Victor
    Da Luca0388 nel forum Autori
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 06-29-2014, 12:39 PM
  3. Hugo, Victor - Novantatrè
    Da fabiog nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 02-20-2014, 09:14 PM
  4. Hugo, Victor - Bug-Jargal
    Da praschese89 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 04-10-2013, 02:42 PM
  5. 40° Minigruppo - I Miserabili di Victor Hugo
    Da ila78 nel forum Gruppi di lettura
    Risposte: 155
    Ultimo messaggio: 08-02-2012, 02:17 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •