Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Lo stagno di Fuoco

Mostra risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Nadir, Daniele - Lo stagno di Fuoco

  1. #1

    Predefinito Nadir, Daniele - Lo stagno di Fuoco

    Presentazione libro:

    Il giorno del giudizio. Gli uomini sono chiamati davanti a Dio per essere assegnati al proprio destino eterno. I buoni saliranno in paradiso. Agli altri toccherà l'inferno. Non è così per tutti. Poche centinaia di persone restano sulla Terra. Tra queste, Joseph e Sara. Lui è americano, uno scrittore divenuto celebre negli anni trenta. Lei, una giovane insegnante torinese. I "terrestri" trovano rifugio nella Sacra di San Michele, nei pressi del capoluogo piemontese. Qui vengono raggiunti da quattro angeli. Ma perché le creature celesti non sono al fianco del Signore? E perché vogliono addirittura scendere nelle viscere della Terra? Un romanzo storico/avventuroso con echi da thriller scritto da un giovane autore italiano esordiente.


    Una rivisitazione in chiave moderna dell'opera dantesca. La discesa negli inferi di un gruppo assai variegato: Arcangeli, uomini e l'accompagnatore d'eccezione, Giuda.

    Dal mio punto di vista, scritto magnificamente, idea geniale e perfettamente sviluppata. Assolutamente da leggere.

    Voto da 1 a 5: 8) 8) 8) 8) 8)
    Ultima modifica di elisa; 05-07-2013 alle 11:29 PM. Motivo: edit caratteri

  2. #2
    Charmed Member
    Data registrazione
    Jun 2007
    Località
    milano
    Messaggi
    2653
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    1
    Thanked in
    1 Post

    Predefinito

    Dalla trama infatti ho pensato per un attimo a Dante...
    La storia sembra carina, questo autore pero' non lo conosco...

  3. #3

    Predefinito

    E' il suo primo libro questo. Se ti attira ti consiglio questo più del discepolo. L'unica cosa è che ha circa 800 pagine.

    Tramite mail mi ha gia dato in anteprima il titolo del suo secondo romanzo a cui sta lavorando tutt'ora: I Benandanti. 8)

  4. #4
    Junior Member
    Data registrazione
    Nov 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    27
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Questo romanzo l'ho letto un bel po di tempo fa ma non ricordo bene, e non vi nascondo che è stato l'unico libro ad impegnarmi nella lettura, anche se pur scorrevole, i dialoghi spesso risultano confusi e contorti e le ambientazioni cupe e tenebrose, ma del resto si parla dell'inferno... Per leggerlo tutto, ho dovuto ricopiare la metà del libro, in maniera tale da capire certi punti poco chiari.
    Meravigiliosa la descrizione dei tre Angeli San Michele, Rasiele, e il mio preferito Nephilem... In conclusione il finale non è scontato ma poco avvincente, quindi questo romanzo lo consiglierei agli amanti del genere, e per coloro che non si spaventano del buoi e nemmeno leggere argomenti splatter!!!!!

    Bravo cmq lo scrittore che per la sua giovane età ha azzeccato l'argomento...
    Ultima modifica di elisa; 05-07-2013 alle 11:30 PM. Motivo: edit caratteri

  5. #5
    Member
    Data registrazione
    Nov 2007
    Località
    napoli
    Messaggi
    84
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Mi avete incuriosita!!! andro' a comprare il libro voglio iniziarlo subito!!!!!!

  6. #6
    Junior Member
    Data registrazione
    Nov 2007
    Località
    Treviso
    Messaggi
    27
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    Nutella... come romanzo ne vale la pena... ottima trama, peccato che i dialoghi si perdono un po... ma in definitiva è un romanzo a mio parere che merita di essere letto... ma una sola volta però...

  7. #7
    Member
    Data registrazione
    Jul 2008
    Località
    Milano/Treviso
    Messaggi
    55
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    0
    Thanked in
    0 Posts

    Predefinito

    io ho trovato questo libro veramente affascinante,direi un piccolo capolavoro!!
    Generalmente non leggo libri che parlano di demoni,diavoli o simili ma l'avevo preso per mio padre..Ho iniziato a leggerlo e mi ha totalmente rapita.
    Oltre ad essere molto accurato nelle ricostruzioni e nelle ambientazioni e molto molto miltoniano:alcuni passaggi sono da Paradiso Perduto.
    Molto belle e particolari le figure dei tre Angeli rimasti sulla Terra per cercare di espiare il proprio errore..in particolare la figura di San Michele Arcangelo.
    Così come sono affascinanti le descrizioni delle figure che popolano l'Inferno:dai dannati alle Eminenze ai Sottili.
    Non mi è sembrato particolarmente cupo invece.

    Comunque sul sito http://www.stagnodifuoco.com/ è possibile leggerne alcuni capitoli (non so se si possa mettere il link....spero non sia considerato spam dai moderatori).

Discussioni simili

  1. Martin, George - Le cronache del ghiaccio e del fuoco
    Da Marco_1988 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 23
    Ultimo messaggio: 01-18-2017, 12:51 PM
  2. Rowling, J.K. - Harry Potter e il Calice di Fuoco
    Da Poirot nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 02-01-2016, 12:55 PM
  3. Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 01-09-2008, 03:27 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •