Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarÓ pi¨ veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

 Salamb´┐Ż

Mostra risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Flaubert, Gustave - Salamb˛

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Jul 2015
    Località
    surana city
    Messaggi
    903
    Thanks Thanks Given 
    44
    Thanks Thanks Received 
    57
    Thanked in
    37 Posts

    Predefinito Flaubert, Gustave - Salamb˛

    "Ambientato a Cartagine, il romanzo alterna tinte cupe e squarci luminosi animando storie di amori e di guerre, di orrori e passioni, di magie e di superstizioni. E sopra a tutto campeggia la vicenda della vergine sacerdotessa Salamb˛, promessa sposa del guerriero Narr'Havas, e del suo misterioso rapporto con Matho, il ladro del sacro velo, talismano della potenza di Cartagine. Quando il velo sarÓ tornato al tempio, Cartagine salvata, la vittoria celebrata e Matho portato al supplizio davanti a Narr'Havas e Salamb˛, lei fisserÓ lo sguardo negli occhi morenti e senza una parola morirÓ insieme a lui."

    Terzo romanzo che leggo di questo autore si discosta totalmente dalle altre sue opere.
    Un romanzo crudo,truculento,pieno di guerra,sangue,morti violente,riti dedicati a dei sanguinari,sesso,rabbia e vendetta.
    Non mi Ŕ dispiaciuto,ma l'ho trovato a tratti troppo pesante.
    Non mi aspettavo che Flaubert potesse scrivere un romanzo del genere...ma devo dire che in ogni caso Ŕ ben scritto e abastanza piacevole.
    Il finale Ŕ decisamente tragico.

  2. #2
    Balivo di Averoigne
    Data registrazione
    Nov 2011
    Località
    Kahora
    Messaggi
    3777
    Thanks Thanks Given 
    2
    Thanks Thanks Received 
    64
    Thanked in
    48 Posts

    Predefinito

    Perdonami Valuzza, come "a tratti troppo pesante"??? E' un capolavoro, di una raffinatezza abbagliante... Per esempio quando??


    E' intrigante, Ŕ sottile, Ŕ incalzante e non stanca mai per merito dell'azione conferita dalla Storia reale. Flaubert l'ha scritto con una cura maniacale, con continui sopralluoghi sul posto e massima attenzione a usanze e oggettisticata cartaginese.
    Io l'ho riletto un 3 anni fa e ne sono rimasto nuovamente abbagliato!
    E' come leggere un romanzo di quelli storici di MAnfredi solo che lo spessore Ŕ infinitamente differente!

Discussioni simili

  1. Flaubert, Gustave - Madame Bovary
    Da Dorylis nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 77
    Ultimo messaggio: 09-06-2017, 01:57 PM
  2. Flaubert, Gustave - L'educazione sentimentale
    Da nicole nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 10-26-2016, 06:24 PM
  3. Flaubert, Gustave - I tre racconti
    Da Lollina nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 06-06-2016, 04:55 PM
  4. Flaubert, Gustave - Bouvard e PÚcuchet
    Da bonadext nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 02-21-2016, 07:42 PM
  5. Flaubert, Gustave - Memorie di un folle
    Da Minerva6 nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 11-12-2011, 11:54 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •