Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarŕ piů veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Il buon soldato Sc'v�ik

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Hasek, Jaroslaw - Il buon soldato Sc'včik

  1. #1

    Predefinito Hasek, Jaroslaw - Il buon soldato Sc'včik

    Sebbene si tratti di un tomo di oltre 800 pagine, lasciato peraltro incompiuto dall'autore morto alla precoce etŕ di 40 anni, non mi č affatto pesata la lettura che qualche problema avrebbe potuto crearlo eccome visti gli innumerevoli richiami a pič di pagina presenti nell'opera, un'infinitŕ di luoghi, personaggi e vocaboli in lingua originale da perderci la testa a seguirle tutte. Forse proprio quello era l'intento dell'autore che scopro da Wikipedia essere stato un vero burlone al punto che per un certo periodo della sua vita a Praga grazie ad uno pseudonimo scriveva per un giornale di sinistra polemizzando aspramente con se stesso dalle colonne di un giornale di destra. Giuseppe Sc'včik č un assiduo frequentatore di osterie,sbarca il lunario vendendo cani di dubbia razza e provenienza (cenni autobiografici di Hasek) e riformato dall'esercito col titolo di "idiota notorio" non si scompone piů di tanto quando l'arciduca Ferdinando viene assassinato a Sarajevo. La prima guerra mondiale č alle porte ma non per lui, almeno cosě crede. Dopo esser passato per carceri e manicomi con l'accusa di essere un sovversivo, falso invalido e via discorrendo finisce col diventare attendente del "particolare" cappellano militare Otto Katz. E' questa una delle parti piů divertenti del libro (spassoso l'episodio del divano), ma l'idillio finisce presto e Sc'včik si ritrova in viaggio per il fronte, dove peraltro non lo vedremo mai all'opera a causa della precoce morte dell'autore. Molti scrittori si sono ispirati a questo libro, c'č un po' di Sturmtruppen e persino il Sergente Maggiore Hartman di Kubrick sembra essere uscito da queste pagine. Se non ci si lascia irretire dall'infinitŕ di aneddoti e sproloqui di Sc'včik che recita alla perfezione la sua parte di "idiota notorio", si scoprirŕ un gran bel libro considerato uno dei capolavori del '900.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Faulkner, William - La paga del soldato
    Da bouvard nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 06-22-2018, 10:42 AM
  2. Scott, Ridley - Soldato Jane
    Da Meri nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 01-21-2016, 03:07 PM
  3. Jewison, Norman - Storia di un soldato
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 05-04-2015, 09:28 AM
  4. Spielberg, Steven - Salvate il soldato Ryan
    Da fabiog nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 04-25-2011, 11:41 PM
  5. Buon Natale a tutti e buon anno!
    Da asiul nel forum Amici
    Risposte: 63
    Ultimo messaggio: 01-02-2010, 11:09 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •