Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Prigionieri dell'Islam

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Gruber, Lilli - Prigionieri dell'Islam

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2014
    Località
    Cerro Maggiore
    Messaggi
    192
    Thanks Thanks Given 
    6
    Thanks Thanks Received 
    6
    Thanked in
    5 Posts

    Predefinito Gruber, Lilli - Prigionieri dell'Islam

    Ho intrapreso la lettura di questo saggio con un’aspettativa che forse era eccessiva rispetto alla presentazione che se ne faceva in quarta di copertina. Mi aspettavo un’indagine storica sull’Islam e l’immigrazione, e magari anche una presentazione delle prospettive per il futuro. La dott.ssa Gruber tuttavia non è una storica e nemmeno una politologa; è invece una brillante giornalista e perciò si è comprensibilmente limitata a raccontare il presente. Pur facendo ammenda delle mie eccessive pretese però, trovo l’opera sia davvero modesta nello scopo che si prefigge, e che tutto sommato si limita a interviste a personaggi più o meno noti della politica e della cronaca, interviste e considerazioni raccolte in circa un anno di viaggi. Tutte cose già note a chiunque sia uso seguire la cronaca (interna ed estera) e l’attualità. I brevi capitoli che niente hanno delle grandi inchieste giornalistiche, riferiscono invece ognuno di una distinta circostanza sociale, spaziando dal nord al sud dell’Italia, dalle grandi città alle perififerie, dal Medio-Oriente al Nordafrica, senza mai approfondire nessuno degli aspetti citati, quando perché le ragioni della sicurezza lo impongono, quando perché proprio l’autrice candidamente ammette di non avere interesse a farlo. L’ultimo capitolo dedicato alle conclusioni personali, è parimenti superficiale e non difetta di retorica buonista.
    In definitiva un libro assolutamente scorrevole, fin troppo breve e peraltro almeno un poco ulteriormente svilito dalle digressioni, personali o romantiche che dir si voglia, quando inframezza con gli aneddoti della sua vita di coppia.

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Barbero, Alessandro - I prigionieri dei Savoia
    Da lettore marcovaldo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 03-12-2014, 10:43 AM
  2. Bress, Eric , J. & Gruber, Mackye - The Butterfly Effect
    Da +°Polvere di stelle°+ nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 04-28-2011, 01:07 AM
  3. Hitchcock, Alfred - I prigionieri dell'oceano
    Da elisa nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 04-25-2011, 11:54 PM
  4. Opinioni sull'Islam
    Da elisa nel forum Amici
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 12-08-2010, 04:26 PM
  5. Bernard, Lewis - La crisi dell'islam
    Da Fabio nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 08-20-2007, 12:45 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •