Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 38

Discussione: 212° MG - Il condominio di J. Ballard

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    3959
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    386
    Thanks Thanks Received 
    222
    Thanked in
    156 Posts

    Predefinito 212° MG - Il condominio di J. Ballard

    Stasera Bonadext ed io inizieremo questo breve romanzo (distopico? Devo ancora capire )

    Qualcuno si unisce?
    Pronti.... via!

  2. #2
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    5910
    Thanks Thanks Given 
    69
    Thanks Thanks Received 
    106
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    Mi piacerebbe...
    Lo conosco come Condominium, se è lo stesso, letto un secolo fa. Allora mi fece una certa impressione

  3. #3
    Ananke
    Data registrazione
    Feb 2014
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2510
    Thanks Thanks Given 
    152
    Thanks Thanks Received 
    182
    Thanked in
    118 Posts

    Predefinito

    Per me questo sarà il secondo libro che leggo di Ballard, il primo è stato "L'allegra compagnia del sogno" un libro di una follia esagerata Per te Spilla è il primo?

  4. The Following User Says Thank You to bonadext For This Useful Post:


  5. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1987
    Thanks Thanks Given 
    108
    Thanks Thanks Received 
    119
    Thanked in
    71 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Spilla Vedi messaggio
    (distopico? Devo ancora capire )
    Molto distopico.
    Letto nel 2015 per 'adotta un autore'.

  6. The Following User Says Thank You to malafi For This Useful Post:


  7. #5
    *MOD* Monkey Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    in Campania,ma vicino al Lazio
    Messaggi
    13222
    Thanks Thanks Given 
    385
    Thanks Thanks Received 
    267
    Thanked in
    202 Posts

    Predefinito

    Piacerebbe anche a me unirvi, ho pure i buoni IBS da spendere, ma non riesco a leggere molto in questi giorni (in più ho già 2 libri in lettura) quindi resterei troppo indietro (a rallentarvi non ci penso proprio, soprattutto al bona... so che ha i suoi ritmi e guai a scompigliarglieli ), perciò vi auguro una buona lettura e sarà per il prossimo mg .

  8. #6
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    3959
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    386
    Thanks Thanks Received 
    222
    Thanked in
    156 Posts

    Predefinito

    Dai, Daria, unisciti
    Penso che il libro sia quello, chiediamo a Dex la conferma
    Io non conosco nulla di Ballard, nemmeno il nome, confesso, perciò non ho idea di cosa mi aspetti

    Ieri sera ho letto poche pagine. In questo luogo si mangia cane e si abita in grattacieli ampi come villaggi.
    Credo sia il futuro, anche se Ballard probabilmente scrve negli anni '60 perchè parla di musica proveniente da un giradischi...
    Procedo pian piano, la sera, prima che il sonno mi colga

    Dex, sei già molto avanti?

  9. #7
    Ananke
    Data registrazione
    Feb 2014
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2510
    Thanks Thanks Given 
    152
    Thanks Thanks Received 
    182
    Thanked in
    118 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Spilla Vedi messaggio
    Dai, Daria, unisciti
    Penso che il libro sia quello, chiediamo a Dex la conferma
    Io non conosco nulla di Ballard, nemmeno il nome, confesso, perciò non ho idea di cosa mi aspetti

    Ieri sera ho letto poche pagine. In questo luogo si mangia cane e si abita in grattacieli ampi come villaggi.
    Credo sia il futuro, anche se Ballard probabilmente scrve negli anni '60 perchè parla di musica proveniente da un giradischi...
    Procedo pian piano, la sera, prima che il sonno mi colga

    Dex, sei già molto avanti?
    Ho letto i primi due capitoli. Per informazione il libro è uscito nel 1975.
    Più che essere ambientato in un futuro lontano mi sembra ambientato nel presente, l'idea di Ballard secondo me era un futuro di li a pochi anni

    All'inizio il protagonista (Robert, mi sembra si chiami ) fa colazione con carne di cane e questa fin'ora è la cosa più folle del libro Poi si racconta la vita del mega condominio, la gente sembra nevrastenica e pronta a scoppiare in risse per ogni non-so-cosa Quando c'è stato un black out sembra sia stata molestata una donna ed è stato ucciso un cane in piscina. La rivalità tra i piani inferiori e quelli superiori sembra essere arrivata al culmine della sopportazione, sembra essere scoppiata una guerra tra "classi"...

    Cmq mi piace l'idea di vivere in un mega condominio con centro commerciale privato incorporato e altri confort, anche se poi l'idea diventa claustrofobica

  10. #8
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    3959
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    386
    Thanks Thanks Received 
    222
    Thanked in
    156 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bonadext Vedi messaggio
    Ho letto i primi due capitoli. Per informazione il libro è uscito nel 1975.
    Più che essere ambientato in un futuro lontano mi sembra ambientato nel presente, l'idea di Ballard secondo me era un futuro di li a pochi anni

    All'inizio il protagonista (Robert, mi sembra si chiami ) fa colazione con carne di cane e questa fin'ora è la cosa più folle del libro Poi si racconta la vita del mega condominio, la gente sembra nevrastenica e pronta a scoppiare in risse per ogni non-so-cosa Quando c'è stato un black out sembra sia stata molestata una donna ed è stato ucciso un cane in piscina. La rivalità tra i piani inferiori e quelli superiori sembra essere arrivata al culmine della sopportazione, sembra essere scoppiata una guerra tra "classi"...

    Cmq mi piace l'idea di vivere in un mega condominio con centro commerciale privato incorporato e altri confort, anche se poi l'idea diventa claustrofobica
    Infatti mi pareva troppo poco "fantascientifico" per essere ambientato nel futuro, mi chiedevo se non fosse più che altro una realtà alternativa...
    Invece a me l'idea di un megacondominio così (la maggior parte degli appartamenti non può nemmeno avere finestre, se me lo sono figurata bene) dà immediatamente un senso di oppressione. Amo lo spazio e il verde, e leggere che questo Robert si rilassa ammirando il parcheggio e l'asfalto che circondano il condominio mi ha fatto (quasi) ridere

    Sono curiosa, vedremo come procede

  11. #9
    Senior Member
    Data registrazione
    Jan 2008
    Località
    pianura padana
    Messaggi
    5910
    Thanks Thanks Given 
    69
    Thanks Thanks Received 
    106
    Thanked in
    65 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Spilla Vedi messaggio
    Dai, Daria, unisciti
    Penso che il libro sia quello, chiediamo a Dex la conferma
    Io non conosco nulla di Ballard, nemmeno il nome, confesso, perciò non ho idea di cosa mi aspetti

    Ieri sera ho letto poche pagine. In questo luogo si mangia cane e si abita in grattacieli ampi come villaggi.
    Credo sia il futuro, anche se Ballard probabilmente scrve negli anni '60 perchè parla di musica proveniente da un giradischi...
    Procedo pian piano, la sera, prima che il sonno mi colga

    Dex, sei già molto avanti?
    Mi unisco volentieri! ho prenotato il libro che arriverà tra un paio di giorni...non correte troppo

  12. #10
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    3959
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    386
    Thanks Thanks Received 
    222
    Thanked in
    156 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da darida Vedi messaggio
    Mi unisco volentieri! ho prenotato il libro che arriverà tra un paio di giorni...non correte troppo
    Brava :!!!
    Io vado piano di sicuro, Dex però è una scheggia

  13. #11
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    3959
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    386
    Thanks Thanks Received 
    222
    Thanked in
    156 Posts

    Predefinito Metà del cap 2

    Me che bel posticino dove vivere!
    Proprio bello tornare a casa dopo una giornata di lavoro e... rischiare di essere buttati di sotto dalla terrazza del 40° piano. O molestati in ascensore. O insultati perché si hanno bambini piccoli. Insomma, chi non vorrebbe vivere in un simile paradiso?

    Purtroppo ieri sera son crollata dopo poche pagine. Comunque non è esattamente una lettura rilassante, prima di dormire

    Dex, ma anche l'altro libro di Ballard aveva atmosfere così asfittiche? Doveva essere un bel personaggino, questo scrittore. Un tipo sereno.

  14. #12
    Senior Member
    Data registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    1987
    Thanks Thanks Given 
    108
    Thanks Thanks Received 
    119
    Thanked in
    71 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Spilla Vedi messaggio
    Dex, ma anche l'altro libro di Ballard aveva atmosfere così asfittiche? Doveva essere un bel personaggino, questo scrittore. Un tipo sereno.
    Io ho letto anche Crash: ancor più inquietante e frutto di una mente malata. Non brutto, eh.

  15. The Following User Says Thank You to malafi For This Useful Post:


  16. #13
    Ananke
    Data registrazione
    Feb 2014
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2510
    Thanks Thanks Given 
    152
    Thanks Thanks Received 
    182
    Thanked in
    118 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Spilla Vedi messaggio
    Me che bel posticino dove vivere!
    Proprio bello tornare a casa dopo una giornata di lavoro e... rischiare di essere buttati di sotto dalla terrazza del 40° piano. O molestati in ascensore. O insultati perché si hanno bambini piccoli. Insomma, chi non vorrebbe vivere in un simile paradiso?

    Purtroppo ieri sera son crollata dopo poche pagine. Comunque non è esattamente una lettura rilassante, prima di dormire

    Dex, ma anche l'altro libro di Ballard aveva atmosfere così asfittiche? Doveva essere un bel personaggino, questo scrittore. Un tipo sereno.
    Ma sei una lumachina! Invece a me sta piacendo, e lo trovo piacevole da leggere la sera, una lettura molto scorrevole. Magari leggilo in altri momenti della giornata se riesci Poi la narrazione passa da Robert (che non mi diceva niente) ad un altro personaggio e migliora nettamente (scrivo sotto per non spoilerarti)

    L'altro romanzo che ho letto era completamente diverso come trama, aveva atmosfere morbosamente onirico/erotiche fino all'inverosimile Era un sogno di proporzioni epiche, sembrava scritto sotto LSD ... cmq si, era abbastanza asfittico anche l'altro romanzo anche se il tema era diverso...

  17. #14
    Ananke
    Data registrazione
    Feb 2014
    Località
    Mantova
    Messaggi
    2510
    Thanks Thanks Given 
    152
    Thanks Thanks Received 
    182
    Thanked in
    118 Posts

    Predefinito fino al capitolo 5

    Finalmente al capitolo 4 c'è un cambio di protagonisti, dallo squallido Robert al più "umano" Richard, e qui finalmente sono riuscito a cogliere tutta la psicologia che sta dietro a questo romanzo. Mi ha ricordato "Il castello" di Kafka, la meta da raggiungere a tutti i costi sono i piani alti, irraggiungibili (forse), la divisioni in classi sociali adesso è marcata mentre all'inizio non era meglio nota.
    Devo dire che mi sta piacendo e mi sta divertendo leggere di tutti i modi per impedire l'accesso ai piani alti

  18. #15
    Senior Member
    Data registrazione
    Nov 2009
    Località
    prov. di Milano
    Messaggi
    3959
    Inserimenti nel blog
    1
    Thanks Thanks Given 
    386
    Thanks Thanks Received 
    222
    Thanked in
    156 Posts

    Predefinito

    È vero, sono una lumaca
    Oggi pomeriggio avròun'oretta e stasera spero an ora mezzora, ma dubito di raggiungerti
    Per ora i condomini si mostrano sempre più ostili gli uni verso gli altri, addirittura arrivano a malmenare una poveretta 'rea' di essere single e di passare parte del suo tempo gironzolando per i corridoi, in cerca di volti ed emozioni
    Sonofelice di sapere che cambia il personaggio chiave, qui ci vuole una svolta!
    (Comunque: io scapperei a gambe levate e cercherei una bifamiliare in campagna )

  19. The Following User Says Thank You to Spilla For This Useful Post:


Discussioni simili

  1. Ballard , James Graham - Il condominio
    Da Amhose nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 01-21-2017, 07:05 AM
  2. Benchetrit, Samuel - Il condominio dei cuori infranti
    Da alessandra nel forum Piccola cineteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-12-2016, 04:58 PM
  3. Ballard, James G. - Regno a venire
    Da GermanoDalcielo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 10-01-2013, 01:03 PM
  4. Ballard, James G. - Un gioco da bambini
    Da GermanoDalcielo nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 10-01-2013, 10:24 AM
  5. 21° Minigruppo - Il condominio di J. Ballard
    Da velvet nel forum Gruppi di lettura
    Risposte: 26
    Ultimo messaggio: 10-13-2011, 03:38 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •