Giacomo è un aspirante romanziere, già poeta. Legge le sue opere nei locali di Torino durante serate di lettura. Inoltre x arrotondare imbusta lettere x una ditta di cui sa ben poco.Una sera conosce Agata, ragazza bellissima e se ne innamora follemente, ricambiato nonostante non sia un bell'uomo e imbranato con le donne. La storia tra i due viene messa in pericolo nel momento in cui Giacomo conosce Giulia, altra bella ragazza, mentre Agata decide di andare a studiare nelle Lontane Americhe.

All'inizio pensavo di aver buttato 17.00 euro, a causa di battute banali e situazioni già viste. Poi però il racconto decolla e anche i dialoghi diventano divertenti e originali.