Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

Mostra risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: recuperare l'esistenza

  1. #1

    Predefinito recuperare l'esistenza

    Vi è mai capitato di conoscere qualcuno che ogni giorno fa la stessa cosa da anni?
    Senza figli e senza impegni da lavoro
    la mattina fa ginnastica o prende il sole, il pomeriggio gioca a carte e la sera un pò di TV
    qualche volta al cineforum pomeridiano ma nient'altro
    niente giornali, niente libri e, sensazionale, niente internet di cui non conosce le potenzialità

    Possibile? SI
    ma non è cretina, anzi, tuttavia sembra che la routine la gratifichi
    Ho provato a proporle qualche libro da leggere, con entusiasmo ed interesse mi sta seguendo in questo percorso che le sto definendo anche se anch'io non capisco bene da cosa sarebbe più opportuno cominciare.
    La domanda che pongo al forum è: come posso farle recuperare l'esistenza?
    Come posso porle davanti la sua vita come è senza turbarla troppo?
    C'è qualche libro che sia molto focalizzato su argomenti come: vite inutili o unicità della vita o cose che possano aiutarla ad uscire da questa mediocrità?
    grazie

    TAG: mediocrità, autocritica, routine

  2. #2
    enjoy member
    Data registrazione
    Feb 2011
    Località
    Campania
    Messaggi
    3491
    Thanks Thanks Given 
    0
    Thanks Thanks Received 
    33
    Thanked in
    15 Posts

    Predefinito

    A dire il vero non saprei quale libro consigliarti, posso però dirti che quello che vive la persona di cui parli non è , purtroppo, né più né meno che la vita che altre persone vivono. Non si condanna tanto la modalità, quanto il fatto che non coltivare il proprio essere significa morire ogni giorno.
    A me troppo spesso succedere di rattristarmi perché a causa dei troppi impegni non riesco a fare le cose che trovo mi arricchiscono l' anima e mi sembra di inaridirmi. Chi ha invece il tempo è e le possibilità di farlo dovrebbe assolutamente non tardare all' appuntamento con la propria anima. Fa in modo di aprirle gli occhi e se non ci riesci, resta a lei il buio.

  3. #3
    Pensatore silenzioso
    Data registrazione
    Apr 2014
    Località
    Ovunque... basta che ci sia il mio cane accanto.
    Messaggi
    1644
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    169
    Thanks Thanks Received 
    209
    Thanked in
    128 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da stepic7 Vedi messaggio
    Vi è mai capitato di conoscere qualcuno che ogni giorno fa la stessa cosa da anni?
    Senza figli e senza impegni da lavoro
    la mattina fa ginnastica o prende il sole, il pomeriggio gioca a carte e la sera un pò di TV
    qualche volta al cineforum pomeridiano ma nient'altro
    niente giornali, niente libri e, sensazionale, niente internet di cui non conosce le potenzialità

    Possibile? SI
    ma non è cretina, anzi, tuttavia sembra che la routine la gratifichi
    Ho provato a proporle qualche libro da leggere, con entusiasmo ed interesse mi sta seguendo in questo percorso che le sto definendo anche se anch'io non capisco bene da cosa sarebbe più opportuno cominciare.
    La domanda che pongo al forum è: come posso farle recuperare l'esistenza?
    Come posso porle davanti la sua vita come è senza turbarla troppo?
    C'è qualche libro che sia molto focalizzato su argomenti come: vite inutili o unicità della vita o cose che possano aiutarla ad uscire da questa mediocrità?
    grazie

    TAG: mediocrità, autocritica, routine
    Non è detto che tu debba per forza intervenire. Forse è felice e contenta e gratificata così. Un po' di ginnastica credo non possa fare altro che bene, godersi un po' di sole senza pensare a niente... non tutti ne sono capaci, giocare a carte il pomeriggio non esclude necessariamente un'interessante conversazione con gli amici, nel frattempo, e la TV, la sera, credo sia un classico degli italiani sopra i XYZ anni. Magari si vede anche qualcosa di buono.
    Quindi no, se non ti ha dato particolari segni che suggeriscono un aiuto esterno, non vedo il motivo per cui considerare mediocre la sua esistenza.

    Salutoni
    Sandro

  4. The Following 4 Users Say Thank You to c0c0timb0 For This Useful Post:


  5. #4
    Senior Member
    Data registrazione
    Aug 2009
    Località
    La Spezia
    Messaggi
    5742
    Thanks Thanks Given 
    1126
    Thanks Thanks Received 
    379
    Thanked in
    229 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da stepic7 Vedi messaggio
    Vi è mai capitato di conoscere qualcuno che ogni giorno fa la stessa cosa da anni?
    Senza figli e senza impegni da lavoro
    la mattina fa ginnastica o prende il sole, il pomeriggio gioca a carte e la sera un pò di TV
    qualche volta al cineforum pomeridiano ma nient'altro
    niente giornali, niente libri e, sensazionale, niente internet di cui non conosce le potenzialità

    Possibile? SI
    ma non è cretina, anzi, tuttavia sembra che la routine la gratifichi
    Ho provato a proporle qualche libro da leggere, con entusiasmo ed interesse mi sta seguendo in questo percorso che le sto definendo anche se anch'io non capisco bene da cosa sarebbe più opportuno cominciare.
    La domanda che pongo al forum è: come posso farle recuperare l'esistenza?
    Come posso porle davanti la sua vita come è senza turbarla troppo?
    C'è qualche libro che sia molto focalizzato su argomenti come: vite inutili o unicità della vita o cose che possano aiutarla ad uscire da questa mediocrità?
    grazie

    TAG: mediocrità, autocritica, routine

    Quasi quasi la invidio!!!!

  6. The Following 2 Users Say Thank You to SALLY For This Useful Post:


  7. #5
    Pensatore silenzioso
    Data registrazione
    Apr 2014
    Località
    Ovunque... basta che ci sia il mio cane accanto.
    Messaggi
    1644
    Inserimenti nel blog
    4
    Thanks Thanks Given 
    169
    Thanks Thanks Received 
    209
    Thanked in
    128 Posts

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da SALLY Vedi messaggio
    Quasi quasi la invidio!!!!
    Ahahahah!

  8. The Following User Says Thank You to c0c0timb0 For This Useful Post:


Discussioni simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 02-22-2015, 08:34 PM
  2. Risposte: 15
    Ultimo messaggio: 12-28-2014, 12:06 AM
  3. ...una passione per i film, tutta da recuperare!
    Da ayuthaya nel forum Tutto cinema
    Risposte: 46
    Ultimo messaggio: 07-18-2014, 08:40 AM
  4. Guldberg, Torben - Tesi sull'esistenza dell'amore
    Da elena nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 12-03-2009, 05:25 PM
  5. La negazione di una cosa implica la sua esistenza
    Da Fabio nel forum Tutto Bellezza e tutto Cultura
    Risposte: 22
    Ultimo messaggio: 05-29-2008, 01:56 PM

Tags per questo thread

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •