Benvenuti nel forumlibri
la community dei lettori italiani cultura e letteratura


Benvenuti nella community degli amanti dei libri, della letteratura e cultura. In forumlibri si discute di:
 » libri, arte, cultura, letteratura e Bellezza
 » cinema: recensioni di film e registi;
 » salotto letterario: letteratura, case editrici, nuovi autori, etc;
 » sociale: trova nuovi amici e nuovi contatti.

iscriviti R E G I S T R A T I al forumlibri

Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni del forumlibri e la navigazione sarà più veloce. Per comunicazioni, commenti o altro: info@forumlibri.com

    Buona navigazione!

copertina libro

Unwind, la divisione

Mostra risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: Shusterman Neal - Unwind, la divisione

  1. #1
    Senior Member
    Data registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    2134
    Thanks Thanks Given 
    153
    Thanks Thanks Received 
    589
    Thanked in
    338 Posts

    Predefinito Shusterman Neal - Unwind, la divisione

    La seconda guerra Civile, che passò alla storia come la Guerra Morale, fu un conflitto lungo e sanguinoso, combattuto negli Stati Uniti su un'unica questione: l'accettazione o meno dell'aborto. Per mettervi fine, venne approvata una serie di emendamenti nota come Legge sulla Vita, che accontentò sia lo schieramento abortista, sia quello antiabortista. La Legge stabilisce che la vita umana è intoccabile dal momento del concepimento fino a quando un bambino compie tredici anni. Fra i tredici e i diciotto, però, i genitori possono decidere di abortire in modo retroattivo a condizione che, tecnicamente, la vita dell'adolescente non finisca. A questo scopo, tutti gli organi del ragazzo verranno impiantati in persone in attesa di trapianto, le quali manterranno una memoria del donatore. Il processo tramite cui il ragazzo viene allo stesso tempo eliminato e tenuto vivo si chiama Divisione. È una pratica largamente accettata dalla società. Connor ha sedici anni, Lev tredici e Risa quindici. Tutti e tre hanno uno stesso destino: essere Divisi. Tutti e tre vogliono sfuggire a questo destino, e sono pronti a combattere.


    Questo libro mi era capitato per caso fra le mani qualche anno fa e non so nemmeno di chi fosse (credo di un amico di mia sorella), è il classico libro scritto per acchiappare i ragazzini, scorrevole, atmosfera distopica piena di drammi ma sostanza ben poca, forse non è il mio genere, ma non mi è piaciuto proprio
    Voto 1/5

  2. 1.5 ADS
    ADV Bot
    Esperto banner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


Discussioni simili

  1. Stephenson, Neal - Snow crash
    Da Brandy Alexander nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 08-16-2014, 05:33 PM
  2. O'Neal, Shaquille con MacMullan, Jackie - A tutto Shaq
    Da alisa nel forum Piccola biblioteca
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 07-31-2012, 03:56 PM

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •